10 migliori consigli per utilizzare YouTube Shorts su iPhone e Android

Subito dopo che il governo indiano ha bandito TikTok a causa delle crescenti preoccupazioni per la sicurezza e la privacy, diversi sfidanti sono usciti oscillando per riempire il vuoto. Poiché gran parte degli utenti di TikTok proveniva dall’India, i grandi giocatori come Instagram e YouTube si sono precipitati a incassare l’opportunità. Quindi, se Instagram Reels sembra essere il rivale di TikTok simile, YouTube Shorts non è meno sorprendente. Se sei alla ricerca dei migliori suggerimenti per utilizzare YouTube Shorts su iPhone e Android per ottenere più visualizzazioni o, se è per questo, guadagnare denaro, questa guida è per te.

Suggerimenti per utilizzare YouTube Shorts su iOS e Android come un professionista

Prima di passare ad alcuni suggerimenti avanzati, togliamo di mezzo le basi. Sebbene i video brevi di YouTube siano video verticali lunghi fino a 60 secondi, la fotocamera dei cortometraggi sul tuo dispositivo iOS e Android ti consente di acquisire solo fino a 15 secondi di video. Hai la possibilità di mettere in pausa la registrazione e scattare più clip per realizzare un breve video pazzesco.

Per assicurarti che i tuoi brevi video siano piacevoli da guardare, usa sempre proporzioni verticali o quadrate. Ti consigliamo di mantenere le proporzioni 9:16 o 1:1 in modo che YouTube possa classificare automaticamente il tuo video come Cortometraggio. Ora che conosci le basi, procediamo con la guida completa!

1. Registra video in segmenti e controlla la loro lunghezza

YouTube Shorts ti consente di registrare uno o più clip che sommare fino a 15 secondi. Durante la registrazione di cortometraggi, puoi controllare il numero e la lunghezza dei segmenti registrati utilizzando la barra di avanzamento in alto. Assicurati di tenerlo sotto controllo per registrare un breve video perfetto che possa spuntare tutte le caselle previste.

Controlla i progressi

Ora, c’è la possibilità che tu non abbia ottenuto il tiro che volevi al primo tentativo. Nessun problema. Puoi semplicemente toccare l’icona del backspace con una “X” per eliminare un segmento e registrarlo nuovamente. Hai tentativi illimitati di registrare un segmento dei tuoi cortometraggi YouTube.

2. Aggiungi musica divertente ai tuoi brevi video

Uno dei maggiori punti salienti di YouTube Shorts è il suo enorme catalogo di musica che ospita brani in diverse lingue. Quindi, a seconda del tema, puoi scegliere la musica che può migliorare il tuo video. Basta toccare il Pulsante “Aggiungi musica”. in alto e scegli tra un’ampia varietà di brani.

C’è una barra di ricerca nella parte superiore che ti consente di trovare facilmente la traccia giusta. Inoltre, la libreria ti consente scegli musica da diverse categorie come divertimento, amore, tristezza, rock, e altro ancora. Pertanto, assicurati di esplorare l’ampia varietà per scegliere i brani che vanno d’accordo con la tua clip.

Aggiungi m Musica ai cortometraggi di YouTube

Dopo aver selezionato un brano specifico, tocca il piccola freccia accanto ad esso per aggiungere la traccia al tuo YouTube Short.

Nota: Tieni presente che la musica scelta utilizzando la fotocamera Shorts deve essere utilizzata solo per scopi personali e non commerciali, a meno che tu non disponga delle licenze appropriate.

3. Regola perfettamente la musica dei tuoi brevi video di YouTube

Dopo aver aggiunto la tua musica preferita, puoi perfezionarla e sincronizzarla con il tuo video. Ad esempio, puoi scegliere l’inizio e la fine preferiti della tua traccia. Per fare ciò, tocca il pulsante Regola e poi usa il cursore per selezionare la sezione che ti piace. Quindi, assicurati di toccare Fine per confermare la modifica.

Regola la musica in YouTube Shorts

4. Cambia facilmente la musica dei cortometraggi di YouTube

Cosa succede se non ti piace la musica che hai aggiunto ai tuoi cortometraggi di YouTube e desideri cambiarla? Bene, c’è un modo rapido per farlo. Tutto quello che devi fare è farlo tocca il titolo della musica in alto del tuo schermo. Successivamente, seleziona il Opzione “Cambia musica”. dal pop-up che compare dal basso. Ora cerca la traccia che stai cercando e aggiungila al tuo breve video.

Cambia musica in YouTube Shorts

5. Elimina / rimuovi musica dai cortometraggi di YouTube

Se non sei soddisfatto della musica di sottofondo nel tuo video YouTube Shorts, puoi anche rimuoverla. I passaggi sono gli stessi di quelli discussi sopra. Semplicemente tocca il titolo della musica proprio in alto e poi scegli l’opzione “Elimina musica”. dal pop-up che compare dal basso.

Elimina la musica da YouTube Shorts

6. Usa l’audio da altri brevi video

È interessante notare che YouTube Shorts ti consente anche di utilizzare l’audio dei brevi video di altri creatori. Nel caso in cui trovi l’audio originale di qualsiasi video piuttosto attraente, puoi scegliere di usarlo. Tieni presente che alcuni video potrebbero non essere disponibili a seconda delle impostazioni sulla privacy o delle rivendicazioni sul copyright.

Se trovi un video idoneo su YouTube Shorts, tocca la miniatura del video quadrato in basso a destra. Quindi, tocca il “USARE QUESTO SUONO” pulsante per creare un corto con la suddetta traccia in background. Successivamente, segui la solita procedura per creare il video.

i cortometraggi di YouTube utilizzano il suono di un altro utente

Nota:

  • Se utilizzi l’audio del breve video di un altro creator e questi eliminano il proprio video, il tuo video verrà disattivato, impostato su non elencato e pianificato per l’eliminazione entro 30 giorni.
  • YouTube ti invierà un promemoria via email prima che il tuo Short venga eliminato per aiutarti a scaricare una versione che non include l’audio.

7. Regola la velocità dei tuoi cortometraggi di YouTube

Sia che tu voglia fare uno slofie sbalorditivo o pianifichi di attirare l’attenzione con un video eccentrico e veloce, YouTube Shorts ti copre completamente. Ti consente di regolare facilmente la velocità del tuo breve video. E non hai nemmeno bisogno di un’app di registrazione video al rallentatore di terze parti.

Regola la velocità del video di Shorts

Basta toccare il Pulsante velocità situato nell’angolo in alto a destra dello schermo e avrai le cinque opzioni di velocità tra cui scegliere:

  • 0,3x: più lento
  • 0,5x: lento
  • 1X: Normale (predefinito)
  • 2x: veloce
  • 3x: più veloce

Seleziona l’opzione di velocità preferita e quindi tocca su Pulsante velocità per confermare la modifica.

8. Usa il timer nei cortometraggi di YouTube per registrare clip con un controllo migliore

Un timer integrato è molto utile per consentirti di registrare video con un controllo migliore. E indovina un po’, YouTube Shorts offre un timer che non solo ti consente di impostare un conto alla rovescia di 3/10/20 secondi, ma anche di impostare l’ora in cui la registrazione si fermerà automaticamente. Ciò significa che puoi pianificare in anticipo il tuo prossimo taglio di salto.

Per utilizzare questa funzione, tocca il pulsante Timer nell’angolo in alto a destra dello schermo. Nella sezione Conto alla rovescia, hai tre opzioni tra cui scegliere: 3 secondi, 10 secondi e 20 secondi.

Usa il timer in YouTube Shorts

Inoltre, c’è anche uno slider che ti permette di cambiare dove si ferma la registrazione. Solo trascina il cursore verso sinistra/destra per regolare il tempo di registrazione. Tocca Avvia per registrare il tuo breve video o una sezione di un video.

9. Aggiungi testo al tuo breve video

Inoltre, l’aggiunta di testo corrispondente può fare molto per attirare l’attenzione dei tuoi video. Quindi, se vuoi che la tua clip diventi virale, non dimenticare di farlo aggiungi il testo adatto che rappresenta il tuo cortometraggio di YouTube o costringe lo spettatore a guardarlo.

Aggiungi testo a Shorts

Dopo aver registrato il video, tocca il pulsante Avanti. Quindi, tocca il pulsante “Testo” in basso e inserisci il testo. Controlla il nome del carattere in alto al centro dello schermo. È possibile toccare l’icona del carattere per passare da un file all’altro font disponibili come classico, pesante, pennarello, pennello e molti altri. Dopo aver aggiunto il testo, assicurati di toccare “Fine” per terminare la modifica e visualizzare il tuo short di YouTube.

10. Fai apparire i tuoi video sullo scaffale dei cortometraggi di YouTube

I tuoi brevi video vengono visualizzati in più punti dell’app YouTube per una migliore visibilità. Ad esempio, vengono visualizzati sulla home page di YouTube e sullo scaffale Shorts. Sono anche presenti sulla tua pagina canale per impostazione predefinita. Inoltre, i cortometraggi di YouTube vengono visualizzati anche quando si seleziona la sezione “Cosa guardare dopo”, durante la ricerca su YouTube e nei feed di iscrizione.

Aggiungi l'hashtag Shorts

Se vuoi che il tuo video abbia maggiori possibilità di essere mostrato sullo scaffale Cortometraggi, non dimenticare di farlo includi #Shorts nel titolo del tuo video. Assicurati di includere #Shorts nel titolo e nella descrizione se carichi un breve video sul tuo canale.

Puoi monetizzare i cortometraggi di YouTube? Un paio di cose da tenere a mente

Indipendentemente dal fatto che i tuoi video arrivino allo scaffale dei cortometraggi o ricevano molta attenzione, YouTube non pubblicherà annunci su questi video. Inoltre, viste da I cortometraggi non contribuiscono all’idoneità al Programma partner di YouTube. Pertanto, i tuoi brevi video non genereranno entrate.

Quindi, perché dovresti preoccuparti di YouTube Shorts come creatore? Ebbene, Shorts può aiutarti ad estendere la portata del tuo canale attirando nuovi utenti. In particolare, gli iscritti guadagnati guardando i tuoi cortometraggi verranno conteggiati ai fini della soglia di idoneità.

Poiché Shorts è ancora in lavorazione, YouTube potrebbe offrirti l’opportunità di monetizzare Shorts in futuro. Pertanto, dovresti cercare di ottenere il massimo da questo breve formato video per far crescere il tuo canale.

Ottieni il massimo dai cortometraggi di YouTube con questi suggerimenti

Questo è praticamente tutto! Ora che hai una buona conoscenza di come funzionano i cortometraggi di YouTube e perché possono essere una grande risorsa per far crescere il tuo canale, vai avanti e sfruttalo al meglio usando i suggerimenti di cui sopra. Oh sì, fammi sapere anche le cose che pensi manchino nei cortometraggi. Inoltre, apprezzerei anche se potessi farmi sapere la tua piattaforma di condivisione di video brevi preferita e cosa ti piace di più.

Leave a Comment

Your email address will not be published.