10 motivi per creare un sito web reattivo nel 2014

Le aziende che prosperano online conoscono l’importanza di un sito Web reattivo. I clienti di oggi accedono e interagiscono con le attività online attraverso una varietà di dispositivi: laptop, desktop, tablet, smartphone e dispositivi indossabili. Dal momento che non sai quale mezzo utilizza il tuo pubblico per accedere al tuo sito Web, è una cosa sensata creare un sito Web reattivo.

Che cos’è un sito web reattivo?

Un sito web reattivo è uno che si riallinea in base al dispositivo a cui si accede, indipendentemente dalla piattaforma utilizzata per costruirlo. Tale sito Web si ridispone e si ridimensiona automaticamente, a seconda delle dimensioni dello schermo del dispositivo.

Perché è importante creare un sito web responsive?

Mettiamo questo in prospettiva attraverso alcuni dati:

  • L’utilizzo di Internet mobile sarà uguale all’utilizzo del desktop nel 2014, afferma un rapporto di Morgan Stanley.
  • Il 40% delle persone opterà per altri risultati di ricerca se un sito Web non è ottimizzato per i dispositivi mobili, afferma il rapporto di iAquire.com.
  • Secondo il rapporto Smart Insights, il 61% delle persone forma un’opinione migliore sul marchio se il suo sito Web offre un’esperienza utente eccezionale.
  • Il 55% del consumo dei social media avviene su dispositivi mobili, secondo il rapporto ComScore.

Con l’aumento della penetrazione di dispositivi mobili e tablet nel mercato, non è che un’opportunità persa se un’azienda non crea un sito Web reattivo.

10 motivi per creare un sito web reattivo

Vediamo alcuni vantaggi dello sviluppo di un sito Web reattivo.

1) Mantenere un marchio coerente

Un sito Web reattivo è stato creato da zero per soddisfare le esigenze di tutti gli utenti del dispositivo. Il sito Web verrà caricato allo stesso modo per un visitatore desktop e un utente di smartphone. Gli utenti sono trattati per un’esperienza utente coerente, che porta a un marchio coerente.

2) Google preferisce i siti Web reattivi

Perché solo Google? È il gigante dei motori di ricerca e non vorresti essere dalla sua parte negativa, giusto! Un sito Web reattivo è una funzionalità consigliata dei termini e condizioni di configurazione mobile di Google. La scansione e l’indicizzazione di un sito Web che esegue il rendering flessibile su tutte le piattaforme e l’utilizzo dello stesso URL è una scelta preferibile rispetto alla creazione di un nuovo sito Web/URL per dispositivi diversi.

3) Costruisci visibilità sociale

Se il tuo brand è attivo sui social media o esiste una strategia per entrare nel mercato dei social media, ricorda che il 55% del consumo dei social media avviene su dispositivi mobili. Pertanto, un sito Web reattivo garantirà opzioni di condivisione e interazione social unificate su tutti i dispositivi accessibili.

4) Riduzione dei costi di manutenzione e marketing

La creazione di diversi siti Web aziendali per più dispositivi non è solo costosa, ma richiede un budget continuo separato per la manutenzione del sito Web. In secondo luogo, il team di marketing deve elaborare strategie diverse per la promozione, il che richiede un budget di marketing più elevato. Entrambi i costi possono essere controllati se crei un sito web reattivo.

5) Nessun pizzicamento, zoom o giocherellare

Di solito, se un sito Web non reattivo viene visualizzato su uno smartphone, l’utente deve ingrandire e pizzicare lo schermo per concentrarsi sul contenuto, il che è un grosso ostacolo all’esperienza dell’utente. Frustrato dall’esperienza utente, è probabile che l’utente lasci il sito web. Al contrario, se crei un sito Web reattivo, non si verificano pizzicare, giocherellare o zoomare. È più semplice caricare contenuti, consumare informazioni e condividerle. Funziona perfettamente.

6) Migliore caricamento della pagina e frequenze di rimbalzo inferiori

I visitatori desiderano un’esperienza utente coerente. È probabile che rimangano in circolazione se il contenuto del tuo sito Web è facilmente reperibile, veloce da caricare e veramente coinvolgente. Le persone non rimarranno in giro per più di pochi secondi in attesa del caricamento della pagina. In altre parole, questo significa perdita di entrate dirette e potenziali contatti. Un sito Web reattivo rimuove questo ostacolo accelerando la velocità di caricamento e riducendo le frequenze di rimbalzo.

7) Aumento delle entrate

L’industria dello shopping vale miliardi e secondo The Internet Retailer, 22 milioni di dollari sono le vendite previste tramite smartphone nel 2015! Stai perdendo una grande opportunità se non crei un sito web reattivo ora. Sei pronto a lasciare un’enorme opportunità di guadagno sul tavolo?

8) Popolarità del blog

Se il blogging fa parte della strategia di marketing aziendale, non puoi ignorare il pubblico da smartphone e tablet. I blog godono di un’influenza maggiore rispetto a prima e se i contenuti del tuo blog sono incredibilmente interessanti, le persone lo troveranno. Perché sprecare l’opportunità di convertirli in clienti? In breve, se hai un blog aziendale, un sito Web reattivo è obbligatorio per un’esperienza utente di qualità.

9) Strategia SEO unificata

Senza un sito Web reattivo, è necessario utilizzare diverse strategie SEO per garantire la visibilità del sito Web su tutte le piattaforme. Questo non solo aumenta i costi aziendali, ma diventa dispendioso in termini di tempo e difficile da monitorare e gestire. Un sito web reattivo offre tutte le sfaccettature di un sito web ottimizzato per i motori di ricerca. In breve, è ottimizzato per classifiche di ricerca più elevate su tutte le piattaforme.

10) Soddisfazione del cliente

Questo è l’obiettivo finale di qualsiasi attività commerciale online e un sito Web reattivo offre proprio questo e molto altro!

Se vuoi creare un sito web responsive, dai un’occhiata ai servizi offerti da Nexus.

Nota di chiusura

Un sito web reattivo è un requisito indispensabile per qualsiasi attività online.

Consigliato: 15 migliori pagine “Chi siamo” su Internet, creative e ben progettate

Leave a Comment

Your email address will not be published.