10 suggerimenti per ottenere il massimo da Safari in iOS 13 e iPadOS 13

Mettendo da parte le caratteristiche accattivanti, Safari è probabilmente l’app stock più migliorata in iOS 13. Parte del motivo per cui Apple ha aggiornato il browser Web è che la domanda di un browser Web completo per iPad è cresciuta rapidamente ritmo. Proprio quando Apple dice “Come un computer. A differenza di qualsiasi campagna per computer” sembrava essere un semplice espediente di marketing, l’introduzione di iPadOS ricco di una sfilza di nuove funzionalità tra cui il potente Safari ha ribaltato la marea a favore di iPad. Sebbene questa mossa abbia enormemente avvantaggiato gli iPad, gli iPhone hanno anche ottenuto una buona quota di premi. Quindi, se hai aggiornato il tuo dispositivo ma devi ancora esplorare il browser web, questo elenco tempestivo dei migliori suggerimenti per ottenere il massimo da Safari in iOS 13 e iPadOS 13 può guidarti.

I migliori suggerimenti di Safari per ottenere la migliore esperienza di navigazione in iOS 13 e iPadOS 13

Anche se hai dato un’occhiata da vicino a Safari, è probabile che tu abbia perso alcune nuove aggiunte. È perché il browser Web rinnovato ha molte nuove funzionalità sotto il cofano. Mentre le aggiunte da headliner hanno ricevuto più attenzione, quelle che sono leggermente nascoste non hanno ancora avuto una copertura sostanziale. E, scommetto che li troverai ugualmente apprezzabili. Detto questo, iniziamo!

1. Personalizza il Download Manager

Probabilmente, la funzionalità più discussa che ha abbellito Safari è un download manager a tutti gli effetti. Quindi, vale la pena mettere questa nuovissima funzionalità in cima a questo elenco. Parlando di funzionalità, ha reso molto più semplice gestire i download di Safari su iPhone e iPad. A seconda delle tue esigenze, puoi archivia tutti gli elementi scaricati in iCloud Drive per trovarli sui tuoi dispositivi sincronizzati o mantenerli localmente sul tuo dispositivo. Non vuoi che i file scaricati ingombrano l’intero dispositivo? Bene, il download manager offre anche un’opzione per rimuovere automaticamente gli elementi per evitare che la memoria del dispositivo sia ingombra per spazio.

Personalizza i download di Safari in iOS 13

Per iniziare, vai su App Impostazioni > Safari > Download. Ora personalizza tutto in base alle tue esigenze. Per saperne di più, consulta la nostra guida completa.

2. Richiedi sito Web desktop

Un’altra caratteristica che ha migliorato la navigazione web in Safari è la possibilità di richiedere facilmente un sito web desktop. Sebbene il browser Web di Apple avesse già la possibilità di passare alla versione desktop di un sito, tornare alla versione mobile è stato un enorme dolore alla schiena a causa della mancanza di un metodo semplice. Ma quei giorni sono passati in meglio. Con iOS 13 puoi farlo velocemente passare dalla versione desktop a quella mobile di un sito Web sul tuo iPhone. Per richiedere la versione desktop di un sito Web in Safari sul tuo iPhone, tocca semplicemente il pulsante di testo in alto a sinistra dello schermo nella barra di ricerca e scegli Richiedi sito Web desktop.

Richiedi sito desktop in Safari per iOS 13

Successivamente, se vuoi tornare alla versione mobile del sito, tocca il pulsante di testo e seleziona Richiedi sito mobile. Tieni a mente, Safari per iPadOS carica automaticamente la versione desktop di un sito web. Considerando come Apple stia proponendo l’iPad come un killer per laptop più apparentemente che mai, ha senso fornire un’esperienza di navigazione Web completa piuttosto che costringere gli utenti ad accontentarsi di un browser Web mobile meno capace.

3. Invia contenuto come PDF o archivio Web

Durante la navigazione sul Web, mi impegno a salvare tutte le mie storie preferite per riprenderle in seguito con calma. Quindi, è la mia funzione preferita e sono sicuro che anche molti utenti la adoreranno. Nel foglio di condivisione, c’è una nuova opzione per condividere un’intera pagina Web come archivio Web o PDF. Per farlo, tocca semplicemente il Pulsante Condividi e quindi selezionare Opzioni. Quindi, hai quattro opzioni: Automatico, PDF, Reader PDF e Archivio Web. Seleziona l’opzione che preferisci e poi premi Fatto in alto a destra per finire.

Condividi la pagina web come archivio web

4. Chiudi automaticamente tutte le schede

Mentre Safari aveva già la possibilità di chiudere manualmente tutte le schede contemporaneamente, l’opzione per chiudere automaticamente le schede mancava dalla scena da molto tempo. Per fortuna, Apple lo ha finalmente aggiunto per rendere un po’ più semplice gestire le schede aperte. Quindi, se ritieni che il processo di eliminazione manuale delle schede di Safari sia un compito noioso, dovresti sfruttare questa funzionalità ben congegnata. Per farlo, tutto ciò che devi fare è saltarci dentro App Impostazioni > Safari > Chiudi schede. Ora hai più opzioni tra cui scegliere. Ad esempio, puoi cancellare tutte le schede aperte di Safari dopo un giorno, dopo una settimana o dopo un mese. Seleziona l’opzione desiderata e poi esci dalle Impostazioni.

Chiudi automaticamente tutte le schede di Safari

5. Scegli la dimensione della foto da caricare

Questo, tipo, prende due piccioni con una fava! Bene, se non hai capito bene l’idioma, lascia che ti dica che Safari ora ti consente di scegliere la dimensione di una foto da caricare. Non solo può velocizzare il processo di caricamento, specialmente quando hai a che fare con immagini ad alta risoluzione, ma può anche salvare molti dati mobili sul tuo iPhone e iPad. Quindi, salva questo hack per evitare che la tua larghezza di banda limitata termini molto prima della scadenza.

1. Scegli semplicemente l’opzione per caricare un’immagine su un sito Web in Safari e quindi seleziona Fototeca.

Carica le immagini più velocemente

2. Ora seleziona le immagini che desideri caricare. Dopodiché, dovresti vedere il dimensione effettiva delle tue immagini. E sotto la dimensione effettiva, ci sarà un’opzione per scegliere la dimensione dell’immagine. Toccalo e quindi scegli la dimensione dell’immagine preferita. Hai più opzioni come Dimensioni grandi, medie, piccole o reali.

Scegli la dimensione preferita di un'immagine

3. Quindi, torna alla tua libreria di foto e tocca Fatto nell’angolo in alto a destra dello schermo per avviare il caricamento dell’immagine.

Inizia a caricare le immagini

6. Personalizza i tuoi siti preferiti

Ogni volta che vuoi accedere ai tuoi siti preferiti, non è necessario inserire l’URL nella barra di ricerca. Basta toccare l’icona della favicon del tuo sito preferito e sei pronto per partire. Inoltre, puoi anche personalizzare i tuoi siti più amati per un’esperienza più personalizzata. Per farlo, basta tocca e tieni premuta l’icona della favicon di un sito nella pagina iniziale di Safari e scegli Modifica nel menu contestuale. Successivamente, puoi cambia il nome del sito, modifica l’URL e persino la posizione del segnalibro. Alla fine, assicurati di toccare Salva finire.

Personalizza i tuoi siti preferiti

Tieni presente che se sposti un sito fuori dalla cartella dei preferiti speciali, questo si trasformerà in un normale segnalibro e, pertanto, non verrà visualizzato nella pagina iniziale. Un’altra cosa degna di nota è che qualunque modifica apporti ai tuoi siti preferiti, verrà applicata su tutti i dispositivi sincronizzati se hai attivato Safari nelle impostazioni di iCloud.

7. Personalizza le impostazioni del sito web

Non sarebbe meglio se potessi personalizzare i tuoi siti Web preferiti in modo che ogni volta che li visiti, sembrino in linea con i tuoi gusti? Bene, con iOS 13 e iPadOS 13, puoi perfezionare le impostazioni del sito web. Che tu sia un avido lettore o qualcuno a cui piace esplorare il web, lo troverai molto utile. Per personalizzare le impostazioni del sito Web in Safari, semplicemente tocca il minuscolo pulsante di testo in alto a sinistra la barra di ricerca e poi scegli Impostazioni del sito web nel menu. Successivamente, perfeziona tutte le opzioni in base alle tue esigenze. Ad esempio, puoi utilizzare automaticamente la modalità lettore sul sito, consentirgli di accedere alla fotocamera e al microfono del tuo dispositivo. Dopo aver personalizzato tutto, tocca Fine per confermare le modifiche.

Personalizza le impostazioni del sito Web in iOS 13 Safari

8. Elimina i siti visitati di frequente

Per assicurarti di poter accedere rapidamente ai siti che visiti più spesso, Safari li inserisce in una sezione separata chiamata Visitati di frequente. Anche se suona abbastanza bene in termini di praticità, ma potrebbe non essere eccezionale dal punto di vista della privacy. E se visiti spesso un sito di incontri come Tinder per tenere traccia delle ultime partite o interagire con quelli che ti sembrano carini, non vorresti tenere il segnalibro fuori dalla vista? Nella maggior parte dei casi, lo farai. Ed è allora che questo piccolo trucco ti salverà la giornata (o da enorme imbarazzo). Semplicemente tocca e tieni premuta la favicon del sito e scegliere Elimina nel menu contestuale.

Elimina il sito visitato di frequente

9. Accedi alle schede aperte dalla ricerca

Bene, questa potrebbe sembrare una caratteristica troppo piccola per trovare una menzione in questa notevole carrellata. Ma lascia che ti dica che può svolgere un buon ruolo nell’accelerare la tua esperienza di navigazione web sul tuo iPhone o iPad. Quando digiti l’indirizzo di un sito web nella ricerca intelligente, il browser web ti indirizza automaticamente alla relativa scheda aperta; invece di aprire una nuova scheda. Pertanto, non è necessario aprire schede non necessarie nel browser web.

Passa a una nuova scheda

10. Salva tutte le tue schede aperte come segnalibri

Come qualcuno a cui piace creare una raccolta di segnalibri di siti Web, questa piccola funzionalità ingegnosa non ha mancato di attirare la mia attenzione. Puoi usare questo trucco per salvare facilmente tutte le tue schede aperte come segnalibri. Per farlo, semplicemente premere a lungo sull’icona del segnalibro nell’app Safari e quindi seleziona “Aggiungi segnalibri per le schede “X””. Nella pagina successiva, scegli la posizione dove vuoi salvare i segnalibri. E poi, premi il pulsante Salva per finire. È abbastanza semplice, non è vero?

Salva le schede come segnalibri in Safari

Bonus: sfrutta al massimo le nuove scorciatoie da tastiera Safari di iPadOS

Se vuoi migliorare la tua produttività, non perdere mai le scorciatoie da tastiera in quanto possono risparmiare un sacco di tempo. E se ti piace usare le scorciatoie per portare a termine il tuo lavoro più velocemente, saresti felice di sapere che Apple ha introdotto circa 30 scorciatoie da tastiera Safari per iPadOS che sono abbastanza utili. Inoltre, funziona non solo con la Smart Keyboard di Apple, ma anche con qualsiasi tastiera Bluetooth di terze parti.

  • Attiva/disattiva download (Comando + Alt/Opzione)
  • Apri collegamento in una nuova finestra (Comando + Alt + tocca)
  • Usa la selezione per Trova (Comando + E)
  • Invia un’e-mail a una pagina specifica (Comando + I)
  • Apri il collegamento in una nuova scheda (Comando + Maiusc + tocca)
  • Nuova scheda Privata (Comando + Maiusc + N)
  • Dimensioni effettive (comando + 0)
  • Apri risultato di ricerca (Comando + Invio)
  • Attiva/disattiva i segnalibri (Comando + Alt/Opzione + 1)
  • Riduci la dimensione del testo del lettore (comando + -)
  • Ingrandisci (Comando + +)
  • Rimpicciolisci (comando + -)
  • Usa la dimensione del carattere predefinita in Reader (comando + 0)
  • Apri link in background (comando + tocco)
  • Salva pagina web (Comando + S)
  • Cambia elemento focalizzato (Alt/Opzione + tab)
  • Attiva il campo di ricerca intelligente (Comando + Alt/Opzione + F)
  • Ignora la visualizzazione Web nell’app (Comando + W)
  • Aumenta la dimensione del testo del lettore (comando + +)
  • Scarica il file collegato (Alt + tap)
  • Aggiungi collegamento all’elenco di lettura (Maiusc + tocco)
  • Chiudi altre schede (Comando + Alt/Opzione + W)
  • Scorri lo schermo (tasti freccia)
  • Incolla senza formattazione (Comando + Maiusc + Alt/Opzione + V)

VEDERE ANCHE: Come disabilitare l’anteprima del collegamento in iOS 13 Safari su iPhone e iPad

Ottieni il massimo dai migliori suggerimenti di Safari in iOS 13 e iPadOS 13

Spero che ora tu abbia una buona conoscenza di tutte le caratteristiche importanti che Safari offre con il suo ultimo aggiornamento. Adoro le nuove funzionalità di Safari e hanno migliorato molto la mia esperienza di navigazione. A proposito, mi sono perso qualche caratteristica interessante? Se sì, non dimenticare di farmelo sapere nei commenti qui sotto. Inoltre, condividi i tuoi pensieri sulle funzionalità trattate in questo post e su quelle che hai trovato molto apprezzabili.

Leave a Comment

Your email address will not be published.