3 modi per trasformare qualsiasi sito Web in un’app Android [Guide]

L’installazione di troppe app sul telefono non solo lo rallenta, ma lo rende anche meno efficiente dalla batteria. Molte delle app richiedono anche autorizzazioni invasive, rendendole un incubo per la privacy. Un modo per evitare tutto ciò è avviare un browser e utilizzare i siti Web anziché le app, ma non è sempre una soluzione molto efficiente. Quindi oggi ti mostreremo come trasformare praticamente qualsiasi sito Web in un’app Android nativa con funzionalità complete, inclusa una modalità oscura, un’interfaccia a schermo intero e altro ancora.

Trasforma qualsiasi sito Web in un’app Android “Lite”.

Esistono più app nel Google Play Store che ti consentono di trasformare siti Web di terze parti in app Android native. Oggi ne useremo tre per la nostra demo. Il primo, chiamato Eremita, è probabilmente l’app più conosciuta del segmento ed è anche di gran lunga la più ricca di funzionalità. Inoltre, utilizzeremo anche un’app open source chiamata Alfa nativo che deve essere trasferito da Github. Infine, ti mostreremo anche come usare il buon vecchio Google Chrome per creare app Android da siti Web. Quindi, senza ulteriori indugi, iniziamo.

Nota: I servizi che non dispongono di siti Web completamente funzionanti, non otterranno magicamente la funzionalità dell’app nativa con i metodi descritti di seguito. Ad esempio, Instagram non ti consente di caricare immagini sul suo sito Web, il che significa che anche l’app che crei sarà ostacolata in modo simile.

App 1: Eremita; Sviluppatore: Chimbori

A partire da ora, il modo migliore per trasformare un sito Web in un’app mobile è un’app chiamata Eremita (Libero). È disponibile come download gratuito su Google Play Store. Quasi tutte le funzionalità rilevanti, inclusa la creazione di app, la modalità oscura, il blocco degli annunci, l’interfaccia utente a schermo intero, ecc., sono disponibili nella versione gratuita. Alcune funzionalità avanzate, come scriptlet, tag, blocco dei contenuti e user agent personalizzato, tuttavia, sono dietro un paywall.

  • Hermit ti consente di creare un’app in due modi: selezionando un’app leggera “pronta” dall’inventario esistente dell’app o inserendo manualmente un URL.

Eremita

App già pronte

  • Tocca il “+” segno sulla barra in alto per vedere l’intera libreria di app leggere. Ora scorri verso il basso per controllare tutte le app disponibili e seleziona quella che desideri. Sto usando Wikipedia a scopo dimostrativo.

App eremita

  • Una volta creata l’app Wikipedia lite, verrà visualizzata nella home page di Hermit (schermata a sinistra sotto) e ci sarà anche una scorciatoia sulla home page del telefono (schermata a destra sotto). Puoi toccare una delle scorciatoie per avviare la tua app lite.

App Wikipedia leggera

  • Per utilizzare la modalità oscura per l’app lite appena creata, accendila e premi il tasto icona a forma di ingranaggio (menu Impostazioni) in alto a destra. Ora tocca il Modalità scura opzione nell’angolo inferiore destro del pannello scorrevole. L’app si ricaricherà in tutta la sua gloria a tema oscuro.

Modalità oscura per l'app Wikipedia lite

Nota: Ricordarsi di cambiare il tema del sistema in scuro (Impostazioni > Altre impostazioni > Tema > Scuro) per vedere tutte le pagine delle impostazioni e i menu in modalità oscura.

Crea un’app Lite per qualsiasi sito web

Puoi anche trasformare qualsiasi sito Web in un’app Android leggera usando Hermit. Stiamo usando Beebom come esempio, ed ecco come procedi:

  • Inserisci l’URL di destinazione nella barra di ricerca in basso e premi Invio. Una volta caricato il sito, premi l’icona a forma di ingranaggio in alto a destra.

3 modi per trasformare qualsiasi sito Web in un'app Android con Hermit

  • Nel menu a scorrimento, tocca Crea un’app leggera. Avrai la possibilità di selezionare il nome dell’app e modificarne l’URL prima di finalizzare la tua scelta. Puoi anche scegliere di aggiungere un collegamento alla schermata iniziale utilizzando la casella di controllo [1]. Infine, colpisci Creare [2].

3 modi per trasformare qualsiasi sito Web in un'app Android con Hermit

  • L’app web Beebom verrà aggiunta alla schermata iniziale di Hermit, così come alla schermata iniziale del tuo dispositivo, se scegli questa opzione nell’ultimo passaggio. Sarai in grado di avviare l’app da entrambi i collegamenti.

Applicazione Beebom Lite

Hermit è un’app ricca di funzionalità e funziona alla grande per la maggior parte. Offre un’opzione in modalità oscura, un’interfaccia utente a schermo intero senza bordi e persino un blocco degli annunci integrato, che possono essere personalizzati per ciascuna app lite separatamente. Tuttavia, è un po’ difettoso e, secondo la mia esperienza, potresti dover provare alcune opzioni due o tre volte prima di farle funzionare come pubblicizzato.

App 2: Alpha nativo; Sviluppatore: Ciclonide

Native Alpha è un’app Android open source che può trasformare qualsiasi sito Web in un’app Android in pochi secondi. Creato dallo sviluppatore Cyclonid, utilizza il WebView Android integrato per visualizzare il sito Web. Per motivi di privacy, puoi utilizzare visualizzazioni web alternative, come Bromite, su dispositivi rooted. Native Alpha è ancora nella sua fase di pre-rilascio e deve ancora essere ospitato sul Play Store. Puoi scaricarlo da Github (gratuito) e caricarlo lateralmente sul tuo telefono Android.

Nota: Native Alpha è compatibile solo con Android Oreo e versioni successive. Lo sviluppatore afferma che il supporto per le versioni precedenti è in lavorazione, ma non esiste ancora un ETA per questo.

  • La prima volta che avvii Native Alpha, ti verrà chiesto di aggiungere un URL per creare la tua prima app Web. Digita il URL del sito web di destinazione. Per avere una scorciatoia per l’app lite sulla schermata iniziale, mantieni l’interruttore “Attivo” [1] e colpisci OK [2].

Alfa nativo

Nota: Puoi creare app web leggere in qualsiasi momento toccando il rosso “+” nell’angolo in basso a destra della home page dell’app.

  • L’app scaricherà automaticamente un’icona ad alta risoluzione se il sito Web ne offre una. In caso contrario, premi il Imposta icona personalizzata per aggiungere un’icona a tua scelta dalla tua galleria o dal tuo icon pack installato. Colpire OK > Aggiungi una volta che hai finito.

Trasforma qualsiasi sito Web in un'app Android con Native Alpha

  • Ora vedrai la tua nuova scorciatoia dell’app Beebom Lite sulla schermata iniziale del tuo telefono, nonché sulla home page di Native Alpha.

App Beebom lite con Native Alpha

Ancora nella sua fase di pre-rilascio, Native Alpha non ha alcune delle funzionalità di Hermit, tra cui la modalità oscura e l’interfaccia utente a schermo intero. Esiste, tuttavia, un blocco degli annunci sperimentale che è “Off” per impostazione predefinita, ma può essere attivato dalle impostazioni. Detto questo, Native Alpha ha meno bug di Hermit e le funzionalità che offre sono più raffinate. L’app è in fase di sviluppo attivo e la versione che ho usato, v0.85.1, è stata appena rilasciata il 30 gennaio 2021. Quindi speriamo che lo sviluppatore aggiunga altre fantastiche funzionalità prima piuttosto che dopo.

App 3: Google Chrome; Sviluppatore: Google

Sai che anche Google Chrome per Android ti consente di (in un certo senso) creare app leggere di molti siti Web? Esatto, il browser onnipresente di Google può creare app leggere per siti Web che dispongono di un manifesto Progressive Web App (PWA) integrato. Ecco come lo fai:

  • Apri Chrome e vai al sito Web per cui desideri creare una scorciatoia (app lite). Quindi tocca il pulsante del menu (tre punti) in alto a sinistra. Infine, nel pannello scorrevole, seleziona Aggiungere alla schermata Home.

Collegamento al sito Web con Google Chrome

Nota: Funzionerà solo in schede normali e non in modalità di navigazione in incognito.

  • Avrai la possibilità di inserire un nome per il collegamento prima che Chrome lo aggiunga alla schermata iniziale.

Trasforma qualsiasi sito Web in un'app Android con Google Chrome

Nota: Puoi creare collegamenti a siti Web su dispositivi Android allo stesso modo con altri browser Web popolari, incluso Firefox.

Tieni presente che mentre le app leggere create da Native Alpha e Hermit funzionano come app autonome (più simili a wrapper di siti Web), le scorciatoie create da Chrome funzionano come una scheda del browser anziché come un’app autonoma. In ogni caso, è comunque un’ottima opzione, soprattutto se non puoi preoccuparti di installare un’altra app sul tuo telefono.

Crea app Android da siti Web per risparmiare spazio di archiviazione e migliorare la privacy

Trasformare i siti Web in app significa che non dovrai più concedere alcun permesso invasivo per eseguire questi servizi sul tuo telefono. Né funzioneranno in background, restituendo i tuoi dati privati ​​ai loro server e consumando la batteria mentre ci sono. Quindi usa la nostra guida sopra per trasformare i siti Web in app sul tuo telefono Android e facci sapere quale metodo hai scelto e per quale sito Web. Per migliorare ulteriormente la privacy sul tuo telefono, scopri come modificare le impostazioni DNS su Android e come bloccare il tuo profilo Facebook su iPhone e Android.

Leave a Comment

Your email address will not be published.