4 migliori app per riportare il menu Start di Windows 7 su Windows 10

Windows 10 apporta molti miglioramenti rispetto ai suoi predecessori in termini di prestazioni, funzionalità e sicurezza, ma l’unica area in cui le persone continuano a perdere Windows 7 è l’estetica. Il menu Start, in particolare, rimane un punto dolente, con molti veterani che ricordano ancora con affetto come il menu Start di Windows 7 sembrava meno schizofrenico rispetto alla nuova versione. Quindi oggi ti mostreremo come riportare il menu Start di Windows 7 su Windows 10. Per fare ciò, abbiamo raccolto 4 app per personalizzare l’aspetto del tuo PC Windows 10.

Ripristina il menu Start di Windows 7 su Windows 10

Per riportare il menu Start di Windows 7 su Windows 10, non dobbiamo né utilizzare alcuno strumento da riga di comando, né smanettare nel registro di Windows. Utilizzeremo invece software di terze parti, incluse app gratuite, freemium e a pagamento, per portare un po’ di nostalgia al tuo PC Windows 10. Se sembra interessante, continua a leggere per conoscere le migliori app per personalizzare il tuo dispositivo Windows 10 e ripristinare il menu Start di Windows 7.

Metodo 1: Apri Shell (gratuito)

Uno dei modi migliori per ripristinare l’aspetto grafico del classico menu Start di Windows è stato utilizzare un’applicazione gratuita chiamata Classic Shell. Sebbene il suo sviluppo si sia interrotto nel 2017, i volontari continuano a mantenere il programma su GitHub sotto il nome di Open Shell. A partire dal 10 febbraio, l’ultima build stabile è 4.4.160 (gratuita), mentre l’ultima build notturna è 4.4.163 (gratuita). Scarica uno dei due per iniziare. In questo articolo, utilizzeremo la build stabile a scopo dimostrativo.

  • Installa Open Shell e fai clic sul pulsante Start sulla barra degli strumenti. Vedrai un menu a comparsa simile a quello nello screenshot qui sotto. Per accedere alle impostazioni avanzate, seleziona la casella di controllo “Mostra tutte le impostazioni”. [1] nella parte superiore della finestra Impostazioni. Puoi anche modificare lo stile del pulsante di avvio utilizzando le opzioni in basso [2]. Ricordati di cliccare su ‘OK’ [3] una volta che hai finito di modificare le impostazioni.

Apri Shell

Nota: La pagina di configurazione apparirà solo la prima volta che si fa clic sul menu Start. Successivamente, otterrai un normale menu Start in stile Windows 7 ogni volta che premi il pulsante Start. Per accedere nuovamente alle impostazioni di Open Shell, fai clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Start e seleziona “Impostazioni”.

  • L’impostazione predefinita è per il menu Start in stile Windows 7, ma puoi anche optare per Classic (stile Windows XP) e Classic con due righe. Per quanto riguarda le skin, l’impostazione predefinita è Metro (a sinistra), ma puoi anche optare per Aero (a destra) e molte altre.
Ripristina il menu Start di Windows 7 su Windows 10 Apri Shell
Apri il menu di avvio della shell su Windows 10; Metro Style (sinistra) e Aero Style (destra)

Ci sono un sacco di impostazioni che puoi modificare per personalizzare l’estetica e la funzionalità del menu Start a tuo piacimento. Il software è completamente gratuito, il che significa che ottieni tutte le funzionalità senza alcuna restrizione.

Metodo 2: StartIsBack (prova gratuita)

Se sei pronto a pagare per la tua nostalgia, un’app di Windows 10 poco conosciuta chiamata StartIsBack è un’opzione ancora migliore per ripristinare il tuo classico menu Start di Windows 7. Viene fornito con una prova gratuita di 30 giorni, ma costa $ 3,99 per una licenza completa. È un modo ottimo ed economico per ripristinare il menu Start di Windows 7 in Windows 10 e quello che ho usato personalmente nelle mie installazioni di Windows 8/8.1 in passato.

  • Per iniziare, scarica StartIsBack (prova gratuita) e installalo sul tuo computer. Puoi iniziare a personalizzare il menu Start in stile Windows 7 facendo clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Start > Proprietà. Nella finestra di configurazione, fai clic sulla scheda “Aspetto” per modificare il pulsante Start in una replica esatta del design di Windows 7.

StartIsBack

  • Per impostazione predefinita, StartIsBack utilizzerà il tema di sistema, motivo per cui ho un menu Start scuro (screenshot a sinistra). Tuttavia, puoi configurare manualmente le impostazioni per utilizzare il menu Start a doppio tono che appare direttamente da Windows 7 (schermata a destra).
Ripristina il menu Start di Windows 7 su StartIsBack di Windows 10
StartIsBack Menu Start su Windows 10; Modalità scura (sinistra) e Modalità luce (destra)

Come suggerisce il nome, StartIsBack riporta davvero il menu Start di Windows 7 su Windows 10. Posso garantire personalmente il software, dopo averlo utilizzato su più PC Windows 8/8.1 e Windows 10. È estremamente leggero, viene fornito senza pubblicità e non ha rigonfiamenti. Consiglio vivamente questa app per ripristinare il menu Start di Windows 7 in Windows 10.

Metodo 3: menu di avvio X (Freemium)

Un’altra app interessante che puoi utilizzare per riportare il menu Start in stile Windows 7 su Windows 10 è il menu Start X. Viene fornito con una versione gratuita che offre la maggior parte delle funzionalità della versione “Pro”, ma con un paio di eccezioni che ne discuteremo più tardi. Puoi anche optare per una prova gratuita di 30 giorni della versione Pro con tutti i campanelli e i fischietti.

  • Scarica e installa StartMenu X (freemium). Una volta installato, fai clic sul pulsante Start e vedrai un menu Start ampliato, come nello screenshot qui sotto.

Menu di avvio X

  • Puoi anche ridurre le dimensioni del menu Start a colonne singole o doppie per assomigliare di più a Windows 7.

Menu di avvio X

  • Per configurare il menu Start X, fare clic con il pulsante destro del mouse sull’icona dell’area di notifica [1] e seleziona “Opzioni” [2]. Nota che l’icona potrebbe essere nascosta dietro la freccia [3] accanto all’area di notifica.

Menu di avvio X

  • Dalla finestra di configurazione è possibile controllare quasi ogni singolo aspetto del software in termini di estetica e funzionalità.

StartMenuX

Nota: La versione gratuita non include un menu Start “con un clic”, il che significa che devi fare clic più di una volta per accedervi. Inoltre non ha schede. Entrambe le funzionalità sono disponibili nella versione “Pro” che costa $ 9,99.

Metodo 4: Stardock Start10 (prova gratuita)

Un altro programma popolare per ripristinare il menu Start di Windows 7 in Windows 10 è Start10 di Stardock. Lo sviluppatore è noto per la realizzazione di programmi di personalizzazione di Windows ed è nel settore da quasi due decenni. Il programma viene fornito con una prova gratuita di 30 giorni, ma la versione completa ti costerà $ 4,99. Tieni presente che avrai bisogno di un indirizzo e-mail valido per completare il processo di installazione.

  • Scarica e installa Start10 (di prova). Una volta completata la configurazione dell’installazione confermando il tuo ID e-mail, ecco come apparirà il menu Start10 predefinito. Naturalmente, puoi anche cambiare l’aspetto dell’interfaccia utente di Metro nel classico stile dual-tone di Windows 7.

Ripristina il menu Start di Windows 7 su Windows 10 Stardock Start10

  • Per configurare il software, fare clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Start > Configura. Vedrai la seguente finestra, dove potrai apportare tutte le modifiche alla configurazione.

Stardock Start10

Esistono moltissimi modi per configurare il menu Start di Stardock Start10. Puoi scegliere il design per il pulsante Start e le icone, nonché selezionare una trama personalizzata per il menu Start. Ci sono anche molte altre impostazioni e opzioni con cui giocare.

Bonus: sblocca Live Tile nel menu Start di Windows 10

Un altro modo per ridurre il disordine nel menu Start di Windows 10 è sbloccare tutti i riquadri enormi. Puoi sbloccare tutti i riquadri del menu Start, indipendentemente dal fatto che siano “Live” o meno. In questo modo, avrai un aspetto più snello simile a Windows 7.

  • Per disabilitare i riquadri animati nel menu Start di Windows 10, fai clic con il pulsante destro del mouse su uno di questi riquadri e seleziona “Sblocca da Start”. Sfortunatamente, al momento non è possibile sbloccarli tutti in una volta, quindi è necessario sbloccarli uno alla volta.

Disabilita Live Tile in Windows 10

  • Dopo aver sbloccato tutti i riquadri, ti verrà lasciato solo l’elenco “Tutte le app” sulla sinistra per un menu Start molto più pulito e snello, come vedi nello screenshot qui sotto. Non proprio lo stile di Windows 7, ma è comunque un enorme miglioramento.

Ripristina il menu Start di Windows 7 su Windows 10

Questo è il modo più semplice per cambiare l’aspetto del menu Start di Windows 10 sul tuo computer. Non richiede il download di alcun software aggiuntivo o la spesa di denaro extra. Quindi vai avanti e prova questo metodo prima di scaricare qualsiasi app per personalizzare il tuo computer Windows 10.

Personalizza il tuo PC Windows 10 con il menu Start di Windows 7

Il menu Start di Windows 10 è essenzialmente una versione più pulita del menu Start di Windows 8 e mantiene la stessa interfaccia utente basata su riquadri che ha creato una massiccia controversia in passato. Potrebbe avere un senso nei dispositivi touchscreen, ma è uno spreco di spazio su laptop e desktop normali. Le tessere multicolori sono anche un incubo estetico e sono molto fastidiose quando si utilizzano mouse e tastiera. Quindi, se ti è piaciuta l’estetica più vecchia e snella del menu Start di Windows 7 tanto quanto me, ora sai come recuperarla.

Ora che conosci le migliori app per personalizzare il tuo PC Windows 10 riportando il menu Start di Windows 7, dovresti consultare i nostri articoli su come disabilitare le notifiche in Windows 10 e su come rimuovere tutti gli annunci da Windows 10. Inoltre, assicurati di tenere sotto controllo la temperatura del tuo PC per evitare rallentamenti e un degrado insolito della durata della batteria. Infine, a seconda della tua esperienza con Windows, dai un’occhiata ai nostri suggerimenti e trucchi per principianti di Windows o suggerimenti e trucchi avanzati per utenti esperti.

Leave a Comment

Your email address will not be published.