Amazon Web Service vs Rackspace Cloud

Amazon Web Service vs Rackspace CloudQuando si tratta di cloud hosting, ci sono due fonti più affidabili sul mercato Amazon e Rackspace, ma quale scegliere dipende dalle esigenze dell’utente.

Qui li confrontiamo entrambi su cinque aspetti principali: prezzo, funzionalità integrate, funzionalità di scalabilità automatica, zone di disponibilità e assistenza clienti.

1. Prezzo

Ecco un grafico che confronta i prezzi di entrambi i servizi per i server Linux

Amazon Web Service vs Rackspace Cloud

Ecco alcuni punti importanti da notare:

1. RackSpace offre un basso costo di ingresso nelle loro offerte cloud, nel tempo se hai bisogno di più risorse potrebbe essere piuttosto costoso, tuttavia questo dipende dal tipo di applicazione web che stai cercando di creare.

2. È interessante notare che RackSpace non ha la capacità di allegare spazio di archiviazione a livello di blocco variabile, quindi se hai bisogno di più spazio di archiviazione dovrai salire di livello per spazio extra.

Mentre per AWS, hai la possibilità di archiviare i tuoi file sull’istanza stessa e/o puoi configurare EBS (Elastic Block Storage) o storage a livello di blocco per la tua istanza indipendentemente dal tuo livello.

3. AWS offre una prova gratuita per 1 anno, molto utile per gli sviluppatori per testare ed eseguire i loro siti web. Ecco uno screenshot del livello di utilizzo gratuito di AWS con specifiche mensili:

Amazon Web Service vs Rackspace Cloud

* Questi livelli gratuiti sono disponibili solo per i nuovi clienti AWS e sono disponibili per 12 mesi dopo la data di iscrizione ad AWS.
** Questi livelli gratuiti non scadono dopo 12 mesi e sono disponibili per i clienti AWS esistenti e nuovi a tempo indeterminato.

2. Funzionalità integrate

Amazon (AWS) fornisce servizi scalabili rapidi e facili da usare come SQS (servizio di accodamento semplice), SNS (servizio di notifica semplice), SES (servizio di posta elettronica semplice che può essere utilizzato come server SMTP in uscita) e DynamoDB (DB del valore del keystore ). Potrebbero non funzionare al massimo se dovessi creare i servizi da solo, ma sono a disposizione dei tuoi sviluppatori.

Ma in RackSpace devi chiedere aiuto a terze parti per tutte le funzionalità, ad esempio se desideri un servizio di posta elettronica semplice, puoi ottenerlo tramite Sendgrid o Postmark ecc.

3. Funzionalità di ridimensionamento automatico

Amazon (AWS) offre nativamente la scalabilità automatica.

Devi accoppiarlo con il loro CloudWatch per monitorare l’integrità e lo stato delle tue istanze. È inoltre necessario utilizzare il loro ELB (Elastic Load Balancing) per aiutare a disperdere il carico su più istanze simili. Quando il carico diventa sempre più grande, AWS AutoScale eseguirà il provisioning di un’altra istanza simile, l’ELB rileverà che è presente una nuova istanza e inoltrerà nuove richieste a tale istanza.

RackSpace non supporta nativamente la scalabilità automatica.

Per avere un sistema come AWS, puoi passare a RightScale. Essenzialmente fanno la stessa cosa delle funzionalità di AWS AutoScale, tranne che RightScale ti consente di gestire molti tipi di server su qualsiasi provider cloud, dato che carichi il loro “agente” sui tuoi server.

4. Zone di disponibilità

Questo è importante per i clienti che si preoccupano di dove si trova il datacenter per problemi di sicurezza e/o per requisiti di policy.

I server di AWS sono disponibili in 5 zone:

Virginia del Nord (Stati Uniti-est), California del Nord (Stati Uniti-ovest), Irlanda (UE-ovest), Singapore (AP-sudest) e Tokyo (AP-nordest).

RackSpace ha 9 data center fisici ma solo 3 di questi sono dedicati ai servizi Cloud, ad esempio a Chicago USA, Dallas USA e London UK.

5. Assistenza clienti

Sia RackSpace che Amazon rispondono alle domande dei loro clienti nel minor tempo possibile, ma RackSpace ha il sopravvento su AWS in quanto fornisce supporto di chat dal vivo che è molto utile per un principiante nella configurazione del server e nella gestione di complicazioni che altrimenti sarebbero un processo frenetico .

Conclusione

Se hai bisogno di funzionalità integrate, opzioni e modi per modificare e ottimizzare il tuo sistema, scegli AWS.

Se stai cercando un basso costo iniziale, scegli RackSpace.

Siti Web come Pinterest e Quora utilizzano AWS mentre il sito Web preferito dai programmatori, GitHub, utilizza RackSpace.

Abbiamo avuto esperienza con entrambi i servizi mentre lavoravamo per un progetto, all’inizio abbiamo provato RackSpace e dopo un po’ di tempo abbiamo optato per AWS perché AWS è di facile accesso, le funzionalità integrate riducono la manodopera, sono affidabili ed è anche conveniente.

Consigliamo quindi AWS.

Cortesia: Ben Dang

Se hai ancora qualche dubbio, non esitare a chiedere nei commenti sotto il post.

Leave a Comment

Your email address will not be published.