Come abilitare AssistiveTouch in iOS 13 e iPadOS 13

AssistiveTouch è probabilmente il più grande punto di forza della suite di accessibilità. Sebbene sia progettato per le persone che hanno difficoltà a toccare lo schermo o richiedono un accessorio adattivo, chiunque può trarne vantaggio per svolgere diverse attività in modo più conveniente. Purtroppo, nonostante sia una caratteristica così notevole, rimane in gran parte inesplorata. Non sarebbe fantastico se potessi catturare lo schermo del tuo iPhone o iPad o accedere a tutte le tue funzionalità di accessibilità come Zoom, Smart Invert o VoiceOver con un solo tocco? Sì, non solo sarebbe più conveniente, ma ti farebbe anche risparmiare tempo. E questa è solo la punta dell’iceberg in quanto puoi eseguire diverse attività più velocemente. In questa guida pratica, ti mostreremo come abilitare e utilizzare AssistiveTouch in iOS 13 e iPadOS 13.

Abilita AssistiveTouch in iOS 13 e iPadOS 13

Con iOS 13, Apple ha leggermente ottimizzato la posizione di Accessibilità e molte delle sue funzionalità secondarie. Tanto per cambiare, Accessibilità ha ora trovato un posto permanente nella schermata principale delle Impostazioni, il che è una buona mossa considerando quanto sia importante. Per quanto riguarda AssistiveTouch, ora è stato incluso in una nuova sezione. A causa del trasferimento, molti utenti potrebbero chiedersi dove sia andata a finire questa funzione. Quindi, vediamo prima come abilitare AssistiveTouch e poi entreremo nel suo utilizzo.

1. Apri il Impostazioni app sul tuo iPhone o iPad.

Apri l'app Impostazioni su iPhone 11

2. Ora tocca Accessibilità e seleziona il Tocco opzione situata nella sezione FISICA E MOTORE.

Scegli l'opzione Touch - Abilita AssistiveTouch in iOS 13

3. Quindi, tocca Tocco assistito e quindi accendere l’interruttore per abilitarlo.

Abilita AssistiveTouch in iOS 13

Ora sullo schermo apparirà un piccolo pulsante grigio AssistiveTouch. Puoi toccarlo per accedere a molte opzioni come la rotazione dello schermo, l’accesso al Centro di notifica/controllo, la regolazione del volume e altro ancora.

Successivamente, se decidi di disattivare AssistiveTouch sul tuo dispositivo, torna semplicemente a questa stessa impostazione e disabilita l’interruttore.

Personalizza il menu di livello superiore mostrato in AssistiveTouch

A seconda delle tue esigenze, puoi personalizzare il menu di primo livello in AssistiveTouch per accedere facilmente alle funzioni utilizzate di frequente come App Switcher, SOS, Raggiungibilità e altro.

1. Segui i passaggi da 1 a 3 sopra e quindi tocca il Personalizza il menu di primo livello opzione.

Tocca Personalizza menu di primo livello

2. Ora tocca un’icona che vuoi cambiare e quindi scegli l’opzione preferita. Alla fine, assicurati di toccare Fatto in alto a destra per confermare.

Personalizza il menu AssistiveTouch di livello superiore in iOS 13

Per impostazione predefinita, il menu mostra sei opzioni come Home, Notifiche, Dispositivo, Centro di controllo, Gesti e Personalizzato. Ma puoi aumentare o diminuire il numero di elementi che desideri nel menu.

Per aumentare un articolo: Toccare il pulsante “+” > toccare la casella vuota > scegliere l’opzione desiderata > toccare Fatto.

Aumenta o diminuisci le opzioni nel menu AssistiveTouch

Ripristina menu AssistiveTouch: Se trovi mai il menu AssistiveTouch incasinato, tocca semplicemente il Ripristina pulsante per riportarlo allo stato predefinito.

Ripristina menu AssistiveTouch

Personalizza azioni e gesti personalizzati per ottenere il massimo da AssistiveTouch

Una delle cose migliori di AssistiveTouch è che puoi mettere a punto azioni e gesti personalizzati per eseguire le attività spesso ripetute molto più velocemente. Ecco come puoi farlo;

Usa i tocchi e le azioni di pressione prolungata

Se ritieni che il processo di riavvio del dispositivo sia un po’ scomodo, puoi assegnare un’azione con un solo tocco per il riavvio o anche scegliere di scattare una schermata con un semplice tocco. Quindi, usa le azioni personalizzate per interagire con l’icona AssistiveTouch senza dover aprire il menu. Allo stesso modo, puoi assegnare azioni per “Doppio tocco” e “Pressione lunga”.

Ottimizza le azioni personalizzate

Crea gesti personalizzati

I gesti sono fantastici in quanto sono molto utili per svolgere le attività in modo più confortevole. Quindi, se ti piacciono, crea nuovi gesti che puoi attivare dal menu AssistiveTouch. Basta toccare Crea nuovo gesto quindi tocca o scorri sullo schermo per creare un gesto personalizzato. Una volta che sei soddisfatto del tuo gesto, assicurati di toccare Salva in alto a destra e dargli un nome adatto.

Crea gesti personalizzati

Regola l’opacità inattiva dell’icona AssistiveTouch

Non vuoi che l’icona AssistiveTouch distragga la tua attenzione quando non è in uso? Bene, puoi ridurre la sua visibilità in modo che possa rimanere fuori dalla vista. Basta toccare l’opzione Opacità inattiva e quindi trascinare il cursore verso sinistra per ridurre l’opacità.

Riduci l'opacità di AssistiveTouch

VEDERE ANCHE: Come configurare il controllo genitori su Mac in macOS Catalina

Ottieni il massimo da AssistiveTouch su iPhone e iPad…

Quindi, questo è un modo semplice per abilitare AssistiveTouch in iOS 13 e iPadOS 13. Ho sempre amato usare questa funzione per molte ragioni. Per uno, mi consente di svolgere molte attività come svuotare la RAM di iPhone o accedere a tutte le mie funzioni di accessibilità preferite come filtri colorati, inversione classica e più rapidamente. Qual è l’unica cosa che ti piace di più? Fatemelo sapere nei commenti qui sotto.

Leave a Comment

Your email address will not be published.