Come abilitare la modalità dati bassi in iOS 13 su iPhone e iPad

Molte volte ho riscontrato che la mia larghezza di banda dati cellulare limitata (ma sufficiente) non è molto al di sotto della scadenza. La maggior parte delle volte, le funzionalità che richiedono molta dati, come l’aggiornamento in background delle app, il rilevamento della posizione e i download automatici, sono i principali responsabili del consumo imprevisto di dati. Detto questo, in alcune occasioni mi rimanevo a grattarmi la testa, chiedendomi cosa improvvisamente ha ingerito l’intero pacchetto di dati. Ecco perché una funzionalità a livello di sistema per ridurre l’utilizzo dei dati era da tempo nella mia wishlist di iOS. Meglio tardi che mai, Apple alla fine ha ascoltato questo desiderio atteso da tempo offrendo un’opzione per abilitare la modalità dati bassi in iOS 13 su iPhone e iPad.

Come attivare la modalità dati bassi in iOS 13 su iPhone e iPad

Per me, la parte migliore di questa funzione è che funziona non solo per i dati cellulari ma anche per la rete Wi-Fi. Prendendo il controllo di diverse funzionalità affamate di dati, salva molti dati. Prima di attivare la Modalità dati bassi sui tuoi dispositivi iOS 13 o iPadOS 13, dai una rapida occhiata ad alcuni degli effetti collaterali.

  • Disattiva l’aggiornamento dell’app in background
  • Le app non possono utilizzare i dati di rete quando non le utilizzi.
  • Arresta download e backup automatici
  • Riduce la qualità dei contenuti in streaming
  • Interrompe la riproduzione automatica dei video, il download automatico di app/musica e gli aggiornamenti automatici delle app
  • Limita la frequenza degli aggiornamenti dei feed
  • Il bitrate video in FaceTime è impostato su una larghezza di banda inferiore.
  • Disabilita il precaricamento degli articoli nell’app Apple News
  • Sospende gli aggiornamenti di iCloud e i backup automatici
  • Disattiva gli aggiornamenti di Foto di iCloud

Ora che conosci l’effetto e le aree in cui dovresti scendere un po’ a compromessi, procediamo con i passaggi!

Usa la modalità dati bassi per i dati cellulari su iOS 13 e iPadOS

Nota: Una cosa che vale la pena notare in anticipo è che i passaggi sono gli stessi sia per iPadOS 13 che per iOS 13. Ecco perché abbiamo utilizzato solo gli screenshot di iPhone.

1. Avvia il Impostazioni app sul tuo dispositivo.

Apri l'app Impostazioni sul tuo dispositivo iOS

2. Ora tocca Dati cellulare/cellulare e quindi toccare Opzioni dati cellulare/cellulare.

Tocca l'opzione Cellulare

3. Quindi, attiva l’interruttore che si trova proprio accanto a Modalità dati bassi.

Attiva la modalità di risparmio energetico su iOS 13

Tieni presente che puoi anche attivare la Modalità dati bassi separatamente se utilizzi la doppia SIM sul tuo iPhone.

Abilita la modalità dati bassi per l’utilizzo dei dati di rete in iOS13

  1. Apri il Impostazioni app sul tuo dispositivo e tocca Wifi.Tocca Wi-Fi

2. Ora tocca il informazione pulsante “i” accanto alla rete Wi-Fi quale utilizzo dei dati di rete si desidera ridurre.

Tocca il pulsante Informazioni

3. Quindi, girare il Modalità dati bassi alternare.

Attiva la modalità di risparmio energetico per il Wi-Fi

Puoi ripetere gli stessi passaggi per ciascuna rete Wi-Fi per ridurre l’utilizzo dei dati di rete. Ora, le preferenze Modalità dati bassi per ciascuna rete Wi-Fi verranno sincronizzate sui tuoi dispositivi iCloud e rimarranno aggiornate. Quindi, non è necessario configurarlo sugli altri dispositivi.

GUARDA ANCHE: 10 migliori consigli per fotocamere iPhone 11, 11 Pro e 11 Pro Max

Previeni il consumo di dati non necessario sul tuo dispositivo iOS 13

Quindi, questo è il modo in cui puoi assumere il controllo dell’utilizzo dei dati sul tuo dispositivo. Sebbene comporti alcuni compromessi, il compromesso sembra valere soprattutto quando la tua priorità risiede nel tagliare tutto il consumo inutile di dati. Ad ogni modo, condividi i tuoi pensieri su questa nuovissima funzionalità di iOS 13 e su quanto può essere utile per te.

Leave a Comment

Your email address will not be published.