Come abilitare la modalità in prima persona in The Evil Within 2

Bethesda Studios insieme a Tango Gameworks hanno recentemente annunciato The Evil Within 2, il successore del loro acclamato gioco: The Evil Within. Mentre il gioco in sé ha un quoziente di paura molto alto che offre un’esperienza avvincente, ad alcuni potrebbe sembrare noioso a volte. Soprattutto per qualcuno che sta uscendo da Resident Evil 7, la modalità in prima persona sembra essere un must nei giochi di questo genere. Bene, a quanto pare il team dietro Evil Within 2 ha lasciato un certo codice dietro, che consente all’utente di passare alla visuale in prima persona. E dopo averlo provato personalmente, posso assicurarti che funziona davvero bene. Quindi, se anche tu sei una persona a cui piacerebbe provare questa nuova funzionalità, continua a leggere, poiché ti mostriamo come abilitare la modalità in prima persona in The Evil Within 2:

Abilita la modalità in prima persona in The Evil Within 2

Nota: il metodo seguente funziona solo sulla versione PC.

  • Per iniziare, fai clic con il pulsante destro del mouse sul collegamento del gioco e seleziona “Proprietà”.

Proprietà

  • Successivamente, vai al “Scorciatoia” scheda.

Scheda scorciatoia

  • Nel “Obbiettivo” sezione, aggiungere il seguente codice:
+com_allowconsole 1

Clicca su “Applicare” e quindi fare clic “Ok” per chiudere la finestra delle proprietà.

Aggiungi comando

  • Adesso, avviare The Evil Within 2. Una volta all’interno del gioco, premi il tasto Tasto “Inserisci” sulla tastiera. La console di gioco ora dovrebbe essere sollevata.

Console di gioco The Evil Within 2

  • Immettere i seguenti codici per abilitare o disabilitare la modalità in prima persona:
To Enable: pl_FPS 1
To Disable: pl_FPS 0

GUARDA ANCHE: Come ottenere il calcio d’inizio a 2 giocatori in FIFA 18 (Guida)

Rendi le cose più spaventose in modalità in prima persona in The Evil Within 2

Con The Evil Within 2, Tango Gameworks e Bethesda Studios hanno prodotto insieme un grande gioco. Sicuramente migliora molto rispetto al suo predecessore e impressiona in molti modi. Essendo un gioco survival horror, il quoziente di paura era decisamente alto. Ma per coloro che sono rimasti a desiderare di più, giocare in modalità in prima persona cambierà sicuramente l’intera esperienza per te. So che mi sono spaventato molto di più mentre giocavo in prima persona. Ma tu? Facci sapere i tuoi pensieri sullo stesso nella sezione commenti qui sotto.

Leave a Comment

Your email address will not be published.