Come abilitare la modalità multi-finestra a forma libera in Android Nougat

Android 7.0 Nougat offre una serie di fantastiche aggiunte alla piattaforma mobile di Google, ma la più degna di nota deve essere la funzione multitasking a schermo diviso multi-finestra. La multi-finestra migliora sicuramente il modo in cui esegui il multitasking su Android, poiché ti offre la possibilità di eseguire due app fianco a fianco. Sebbene la funzione sia super utile, speravamo davvero in una soluzione multitasking più dettagliata con la possibilità di avere finestre mobili a forma libera in esecuzione l’una sull’altra, come in Windows o macOS. Apparentemente, Google stava effettivamente lavorando a una soluzione multitasking così complessa ed è inclusa nel codice di Nougat. Bene, la buona notizia è che c’è un modo per farlo abilita la modalità multi-finestra a mano libera in Android Nougat. Ecco come farlo:

1. Sul tuo smartphone o tablet con Android Nougat, vai su Impostazioni->Opzioni sviluppatore. Qui, scorri verso il basso fino alla fine e abilita l’opzione denominata “Forza le attività per essere ridimensionabili“.

Android Nougat forza le attività ridimensionabili

Nota: Per le persone inconsapevoli, puoi abilitare le “Opzioni sviluppatore” andando su Impostazioni-> Informazioni sul telefono e toccando il “Numero build” 7 volte.

2. Una volta fatto, riavvia il dispositivo. Dopo l’avvio del dispositivo, vai al Play Store e installa il file Barra delle applicazioni app (gratuita con acquisti in-app).

3. Dopo aver installato l’app, lancialoscorri fino in fondo alla home page e abilita “Supporto finestra a mano libera”. Quindi, abilita la barra delle applicazioni tramite l’interruttore in alto. Vedrai quindi un’icona del cassetto in basso a sinistra dell’interfaccia.

Abilitazione dell'app della barra delle applicazioni

4. Successivamente, tocca il Recente alias il pulsante multitasking e cancella tutte le app tramite il “Cancella tuttopulsante “.

Cancella tutte le app da Android recenti

5. Quindi, tocca il Icona del cassetto della barra delle applicazioni dalla schermata iniziale, che dovrebbe mostrarti un elenco di tutte le tue app.

modalità Windows a mano libera Android

Nota: Quando tocchi l’icona, le icone della schermata iniziale dovrebbero scomparire e, in caso contrario, attendi che scompaiano o tocca l’icona della barra delle applicazioni finché le icone della schermata iniziale non scompaiono. Un altro modo è aprire la barra delle applicazioni e toccare il pulsante App recenti, quindi toccare nuovamente l’icona della barra delle applicazioni.

6. Quindi, puoi semplicemente tocca le app nell’elenco per aprirle in finestre mobili a forma libera. Puoi spostare queste finestre dell’app, ridimensionarle e aprirle a schermo intero.

Android Nougat multifinestra a forma libera

Sebbene l’esperienza sia un po’ difettosa, considerando che Nougat ufficialmente non supporta ancora la funzione, il lato positivo è il fatto che quasi tutte le app funzionano in questa modalità a mano libera. App come Fotocamera, YouTube ecc. funzionano come un incantesimo e siamo sicuri che vorrai che Google applichi questa funzione il prima possibile. Inoltre, puoi tenere la finestra di un’app di lato per farla scattare per il multitasking a schermo diviso.

VEDERE ANCHE: Come ottenere la funzione “Risposta rapida” di Android N su qualsiasi dispositivo Android

Prova le prossime finestre delle app mobili in Android Nougat

È probabile che Google rilasci questa funzione solo con Android O, quindi fino a quando non arriverà, supponiamo che questa sia la tua unica opzione se stai utilizzando Android Nougat. Quindi, abilita la modalità a mano libera in Android 7.0 tramite i semplici passaggi sopra menzionati. Se riscontri qualche problema, faccelo sapere nella sezione commenti qui sotto.

Leave a Comment

Your email address will not be published.