Come abilitare la nuova modalità offline in Gmail (Guida)

Quando Google ha annunciato che sta rinnovando l’interfaccia utente di Gmail e introducendo un sacco di nuove funzionalità, ero entusiasta. Bene, ero particolarmente entusiasta della nuova modalità offline nativa di Gmail, che ora è finalmente arrivata. La nuova modalità offline di Gmail consente agli utenti di utilizzare Gmail senza avere alcuna connessione a Internet. Dopo aver abilitato la modalità offline, puoi aprire il browser Chrome e controllare e leggere le tue e-mail e i tuoi messaggi senza alcuna connessione Internet. Puoi persino rispondere alle e-mail che verranno archiviate nella cartella Posta in uscita di Gmail e inviate non appena colleghi il tuo dispositivo a Internet. In questo articolo, ti mostreremo come abilitare la nuova modalità offline in Gmail per usufruire di tutte queste funzionalità:

Abilita la nuova modalità offline in Gmail

Nota: Questa funzione funziona sia per gli account GSuite che per Gmail.com, ma funziona solo se utilizzi il browser Google Chrome.

Abilitare la nuova modalità offline in Gmail è abbastanza semplice. Segui i passaggi e avrai finito in pochi minuti:

  1. Primo, assicurati di utilizzare il nuova versione di Gmail. Se non lo sei, ecco come puoi passare al nuovo Gmail.

2. Dopo averlo fatto, prima fai clic sull’icona dell’ingranaggio delle impostazioni e quindi fai clic su “Impostazioni”.

1. Abilitazione di Smart Compose in Gmailb

2. Qui, troverai una nuova sezione Offline. Cliccaci sopra.

Abilitazione della nuova modalità offline in Gmail 3

4. Ora, basta abilitare la modalità Offline facendo clic sulla casella di controllo.

Abilitazione della nuova modalità offline in Gmail 4

5. Non appena fai clic sulla casella di controllo, ti verranno presentate alcune opzioni. Il primo è il “Impostazioni di sincronizzazione” in cui puoi selezionare il numero di giorni per i quali desideri salvare le tue e-mail offline. Ottieni tre opzioni, che sono 7,30 e 90 giorni. C’è anche un’opzione per salvare gli allegati che è attivata per impostazione predefinita. Se non hai problemi di archiviazione sul tuo laptop, ti suggerisco di mantenere la durata agli ultimi 90 giorni e di mantenere attivate le impostazioni “Scarica allegato”.

Abilitazione della nuova modalità offline in Gmail 5 a

6. Quindi devi scegliere se vuoi mantenere i tuoi dati offline quando esci dal tuo account Google o meno. Se selezioni la seconda opzione, Google dovrà risincronizzare tutte le tue email ogni volta che accedi. Quindi, se hai un laptop personale a cui nessun altro ha accesso, Suggerirei di scegliere la prima opzione in quanto salverà sia i dati che il tempo.

Abilitazione della nuova modalità offline in Gmail 5 b

7. Infine, una volta impostate le preferenze, basta fare clic sul pulsante “Salva modifiche” per abilitare la modalità offline per il tuo Gmail.

Abilitazione della nuova modalità offline in Gmail 6

8. Al termine, tutte le e-mail e gli allegati verranno scaricati e potrai accedervi offline.

VEDERE ANCHE: Come risolvere Nova Launcher su Android P Beta

Usa la nuova modalità offline di Gmail

La nuova modalità offline per Gmail è l’ideale per chiunque abbia a che fare con un sacco di e-mail su base giornaliera e abbia bisogno della capacità di gestirle quando e dove vuole farlo. Personalmente adoro questa nuova funzionalità in quanto mi consente di gestire le mie e-mail mentre sono in viaggio. Facci sapere cosa ne pensi di questa funzione scrivendo nella sezione commenti qui sotto.

Leave a Comment

Your email address will not be published.