Come abilitare la registrazione dello schermo in Android Q

Android Q è finalmente arrivato sotto forma di una prima beta e porta un sacco di nuove fantastiche funzionalità insieme a una pletora di modifiche sotto il cofano per lanci di app più rapidi, un migliore supporto per i prossimi telefoni pieghevoli e altro ancora. Tuttavia, se stavi aspettando uno screen recorder integrato in Android Q, sarai felice di sapere che è anche qui, almeno in qualche modo nascosto. Ecco come abilitare lo screen recorder integrato in Android Q.

Abilita la registrazione dello schermo in Android Q

  • In Impostazioni, vai a ‘Info sul telefono‘ e tocca il numero build 7 volte per attivare la modalità sviluppatore, se non l’hai già fatto.

sul numero di build del telefono

  • Ora vai a Sistema, e tocca Avanzate.

sistema avanzato

  • Ecco, vai a Opzioni sviluppatoree tocca ‘Flag di funzionalità‘ in Debug.

opzioni sviluppatore funzionalità flag

  • Abilita l’interruttore accanto a ‘settings_screenrecord_long_press

screenshot premere a lungo abilita per registrare

  • Ora, solo premere e tenere premuto il pulsante di accensionee quando viene visualizzato il menu di alimentazione, tenere premuto il tasto ‘Immagine dello schermo’ opzione. Ora vedrai il pop-up del menu di registrazione dello schermo. Puoi abilitare la registrazione dei suoni tramite il microfono e abilitare o disabilitare l’opzione “mostra tocchi”. Una volta terminato, tocca semplicemente ‘Inizia a registrare.’

premere a lungo il menu di registrazione dello schermo dello screenshot

Questo è praticamente tutto, la registrazione dello schermo inizierà e puoi trascinare verso il basso l’area notifiche per interrompere, mettere in pausa o annullare la registrazione.

Nota: Questa funzione è ancora nelle prime fasi di sviluppo e, sebbene abbia funzionato bene sul nostro Pixel 2, non funzionava come previsto su Pixel 3 XL, quindi il tuo chilometraggio potrebbe variare.

GUARDA ANCHE: Come installare Android Q Beta 1 sui tuoi dispositivi Pixel

Registra lo schermo in Android Q con facilità

Ora che hai abilitato il registratore dello schermo integrato in Android Q, puoi facilmente iniziare a registrare lo schermo ogni volta che vuoi senza dover scaricare un’app di terze parti e concedergli autorizzazioni non necessarie sul tuo dispositivo. Sebbene la funzionalità di registrazione dello schermo sia difettosa nel suo stato attuale, siamo sicuri che Google risolverà i nodi nel corso degli aggiornamenti beta prima di rilasciare finalmente Android Q nel terzo trimestre di quest’anno.

Leave a Comment

Your email address will not be published.