Come abilitare l’autenticazione a due fattori per iCloud

Se sei un utente Apple, hai sicuramente un account iCloud. Dopotutto, è l’unico modo per vivere l’ecosistema Apple in tutto il suo splendore. Tuttavia, ultimamente, iCloud è diventato uno degli obiettivi preferiti dagli hacker. Impedire l’accesso non autorizzato e l’utilizzo di un account iCloud è esattamente il motivo per cui Apple (e ogni altra azienda) consiglia di creare una password complessa. Ma le password possono proteggerti solo finché nessuno è in grado di violarle. Per un utente normale, impostare una password molto imprevedibile non è molto utile; e se loro stessi lo dimenticassero? Ecco perché, per aumentare la sicurezza degli account iCloud, Apple consente agli utenti di utilizzare l’autenticazione a due fattori.

Perché utilizzare l’autenticazione a due fattori

L’autenticazione in due passaggi, fondamentalmente aggiunge un altro livello di sicurezza dopo la tua password. Questo è utile, perché significa che anche se qualcuno ha la tua password, ha comunque bisogno che tu autorizzi l’accesso. Su iCloud, questo viene fatto inviando un avviso al telefono dell’utente, chiedendo se vuole consentire l’accesso o meno. Se decidono di “consentire” l’accesso, viene loro presentato un codice a sei cifre. Questo codice deve essere inserito sulla macchina che tenta di accedere a iCloud e solo allora iCloud concederà l’accesso. Quindi, se vuoi abilita la verifica in due passaggi per il tuo ID Apple, ecco come puoi farlo:

Abilita l’autenticazione a due fattori su iCloud

Prima di abilitare l’autenticazione a due fattori, dovresti sapere che tutte le app di terze parti che utilizzano il tuo ID Apple verranno disconnesse e ti verrà richiesto di accedere nuovamente con password specifiche per ciascuna di esse. Lo tratterò più tardi; per prima cosa, parliamo di come abilitare la verifica in due passaggi sul tuo ID Apple:

1. Utilizzo di un Mac

Se hai un Mac che esegue El Capitan o versioni successive, puoi impostare l’autenticazione a due fattori per il tuo ID Apple seguendo i passaggi indicati di seguito:

  • Vai a “Preferenze di Sistema -> iCloud -> Dettagli account“.

dettagli-account-pref-di-sistema-icloud

  • Ti verrà chiesto di farlo inserisci la password per il tuo account iCloud. Una volta fatto, verrai indirizzato alla pagina di gestione dell’account.

inserire la password

  • Qui, fai clic sulla scheda che legge “Sicurezza”. In fondo vedrai “Autenticazione a due fattori“, fare clic sul pulsante che dice “Imposta l’autenticazione a due fattori“.

scheda di sicurezza

  • Clicca su “Continua”, nella finestra di dialogo che si apre.

clicca-continua

Semplicemente segui le istruzioni per impostare l’autenticazione a due fattori sul tuo Mac. Ora, ogni volta che tu o chiunque altro tentate di accedere al tuo account iCloud, riceverai un messaggio sul tuo Mac, che ti chiederà se desideri concedere l’accesso. Se scegli sì, ti verrà fornito un passcode di sei cifre che dovrai inserire nell’altra macchina per accedere a iCloud. Ciò garantisce che anche se qualcun altro ha la tua password, non può accedere al tuo account iCloud, a tua insaputa, e autorizzarlo esplicitamente.

2. Utilizzo di un iPhone

Se hai un iPhone, iPad o iPod Touch, con iOS 9 o versioni successive, puoi utilizzare il dispositivo per impostare la verifica a due fattori per il tuo ID Apple, semplicemente seguendo i passaggi seguenti:

  • Sul tuo iPhone, vai su “Impostazioni -> iCloud“. Qui, tocca il tuo ID Apple.

impostazioni-icloud

  • Tocca “Password e sicurezza“, e poi su “Attiva l’autenticazione a due fattori“.

password-e-sicurezza-ios

Quindi, puoi semplicemente seguire le istruzioni per impostare l’autenticazione a due fattori utilizzando il tuo iPhone. Questo aiuterà sicuramente a prevenire l’accesso non autorizzato al tuo account iCloud e ogni volta che qualcuno accede al tuo account iCloud, ti verrà chiesto di decidere se desideri o meno consentire l’accesso.

Genera password specifiche per l’app

Supponi di utilizzare la posta iCloud, con il tuo ID xyz@icloud.com. Quando abiliti l’autenticazione in due passaggi sul tuo ID Apple, il tuo account e-mail iCloud verrà disconnesso automaticamente dal tuo client di posta. Per accedere nuovamente, non puoi utilizzare la tua password iCloud. Poiché hai abilitato l’autenticazione a due fattori, dovrai generare password specifiche per le app per tutte le tue app, solo per assicurarti che non ci siano app canaglia che accedono ai tuoi dati iCloud, a tua insaputa.

Per generare password specifiche per le app su iCloud, segui semplicemente i passaggi seguenti:

1. Su un browser, vai alla pagina ID Apple e accedi con il tuo ID Apple.

2. Scorri verso il basso fino a “Sicurezza”, e sotto “Password specifiche dell’app“, fare clic su “Genera password”.

password specifiche dell'app

3. Ti verrà chiesto di farlo inserire un’etichetta per l’app per cui stai creando la password. Questo è solo per poter controllare per quali app hai generato le password.

app-specifica-etichetta-password

Una volta fatto, vedrai una password generata. Devi utilizzare questa password per accedere all’app di terze parti che desideri autorizzare.

GUARDA ANCHE: Come eseguire il backup di iPhone utilizzando iTunes o iCloud

Usa l’autenticazione a due fattori sul tuo account iCloud

L’utilizzo dell’autenticazione a due fattori sul tuo account iCloud lo renderà sicuramente molto più sicuro. Chiunque tenti di accedere al tuo account iCloud, non sarà in grado di farlo, a meno che tu non scelga di consentirlo, e quindi di condividere anche il pin di verifica a sei cifre con loro. Ciò riduce drasticamente le possibilità che qualcuno entri nel tuo account iCloud. Tuttavia, dovresti comunque impostare una password complessa e cambiarla di tanto in tanto.

Leave a Comment

Your email address will not be published.