Come abilitare l’hub del telefono sui Chromebook in questo momento

Microsoft e Dell stanno facendo un ottimo lavoro con le loro app Your Phone e Dell Mobile Connect nell’ecosistema Windows. Prendendo spunto dallo stesso libro, Google sta anche sviluppando Phone Hub per Chromebook che fungerà da ponte profondamente integrato tra uno smartphone Android e un Chromebook. Lo sforzo è di semplificare l’esperienza smartphone-desktop sui Chromebook. Fondamentalmente, d’ora in poi, non avrai più bisogno di Pushbullet o delle sue alternative per gestire il tuo smartphone su un Chromebook. Quindi, su quella nota, andiamo avanti e impariamo come abilitare Phone Hub sui Chromebook in questo momento.

Abilita subito Phone Hub sui Chromebook (2021)

Prima di iniziare, vorrei chiarire che non è necessario passare al canale Beta o Dev per avere un assaggio di Phone Hub su Chromebook. Assicurati solo di essere all’ultimo Canale stabile di Chrome OS 89 (o superiore). e sei a posto. A parte questo, per utilizzare Phone Hub, è necessario uno smartphone Android. La compatibilità iOS non è ancora sulla tabella di marcia. Infine, devi accedere con lo stesso account Google sia sul tuo smartphone che sul Chromebook.

1. Innanzitutto, apri Chrome e digita chrome://flags nella barra degli indirizzi e premi invio. Si aprirà la pagina Chrome Flags sul tuo Chromebook.

Abilita subito Phone Hub sui Chromebook (2021)

2. Ora, cerca “hub telefono” e abilita il flag dal menu a discesa. Puoi anche incollare chrome://flags/#enable-phone-hub nella barra degli indirizzi e premi invio per aprire direttamente la pagina dei flag di Phone Hub.

Abilita subito Phone Hub sui Chromebook (2021)

3. Dopo averlo abilitato, fare clic su “Ricomincia” nell’angolo in basso a destra.

Abilita subito Phone Hub sui Chromebook (2021)

4. Dopo il riavvio del Chromebook, troverai l’icona di uno smartphone sullo scaffale di Chrome OS appena a sinistra del pannello Impostazioni rapide. Aprilo e fai clic su “Iniziare“.

Abilita subito Phone Hub sui Chromebook (2021)

5. Infine, verrai indirizzato alla pagina di configurazione in cui puoi aggiungere il tuo dispositivo Android che verrà sincronizzato con il Chromebook. Come puoi vedere, riceverai le notifiche dello smartphone sul tuo Chromebook e potrai eseguire operazioni come abilitare l’hotspot, installare app da remoto, trovare il tuo telefono e altro ancora. Semplicemente seleziona il tuo dispositivo dal menu a tendina e cliccare su “Accetta e continua”.

hub telefonico

6. Questo è tutto. Lo farai ora trova tutte le cose del tuo smartphone sotto questo menu e puoi gestire quasi tutto sul tuo smartphone direttamente dal Chromebook.

hub del telefono su Chrome OS

7. Nel caso in cui tu abbia già configurato uno smartphone, troverai l’opzione per abilitare Phone Hub sul tuo Chromebook in Impostazioni -> Dispositivi collegati -> Il tuo smartphone Android -> Abilita l’interruttore per Phone Hub.

impostazioni del sistema operativo Chrome

8. Se i passaggi precedenti non hanno funzionato, ti consiglierei di farlo disconnettere lo smartphone esistente dal tuo Chromebook. Successivamente, abilita il flag e ricomincia da capo.

disconnettersi

9. Infine, puoi provare ad aggiornare i Google Play Services del tuo smartphone Android alla versione beta. Puoi installare l’app Play Services Info (gratuita) per aprire la pagina Play Services sul Play Store. Dopo di che, unisciti al programma beta e aggiorna l’app. Ora vai avanti e abilita Phone Hub Flag sul tuo Chromebook e controlla se funziona o meno. Se il programma beta è pieno, puoi scaricare l’APK da qui.

Google Play Services beta

Ricevi le notifiche dello smartphone con Phone Hub su Chromebook

Ecco come puoi abilitare Phone Hub sui Chromebook, indipendentemente dal canale a cui sei attualmente iscritto. Come accennato in precedenza, sono sul canale stabile di Chrome OS 89 e, tuttavia, Phone Hub funziona per me. Sembra che Google abbia ampliato i test A/B a più utenti, ed è davvero positivo.

Quindi ti chiederei di andare avanti e tentare la fortuna. Comunque, questo è tutto da noi. Per ulteriori suggerimenti e trucchi per Chrome OS, come abilitare il Cestino (Cestino) su un Chromebook, segui il nostro articolo collegato. E se stai riscontrando problemi, commenta qui sotto e faccelo sapere.

Leave a Comment

Your email address will not be published.