Come abilitare o disabilitare l’avvio rapido su Windows 11

Nonostante sia un sistema operativo pesante e gonfio (scopri come debloat Windows 11), Microsoft ha lavorato per rendere Windows 11 più veloce da avviare e utilizzare. Una di queste tecniche utilizzata dall’azienda si chiama “Avvio rapido”, che consente al PC di avviarsi più velocemente quasi istantaneamente. Ma cos’è Fast Startup e se dovresti tenerlo acceso o spento? Per rispondere a tutte le tue domande, ti offriamo una guida semplice su come abilitare o disabilitare l’avvio rapido su Windows 11. Insieme a questo, abbiamo anche spiegato cosa fa, quindi controllalo prima di apportare modifiche.

Disabilita l’avvio rapido su Windows 11 (2022)

In questo articolo, abbiamo spiegato cos’è l’avvio rapido su Windows 11 e se è necessario tenerlo acceso o spento. Puoi anche seguire la guida qui sotto per modificare le impostazioni.

Che cos’è l’avvio rapido su Windows 11?

L’avvio rapido su Windows 11 è un modo ingegnoso per avviare il computer più velocemente dopo uno spegnimento. Ha lo scopo di rendere Windows 11 più veloce da avviare, quindi puoi accedere rapidamente e iniziare subito il tuo lavoro. Ma come funziona e quali sono gli svantaggi? Bene, quando l’avvio rapido è abilitato e spegni il PC, Windows chiude tutti i programmi e ti disconnette da tutti gli account utente.

Che cos'è l'avvio rapido su Windows 11?

Detto questo, il Il kernel e i driver di Windows vengono mantenuti in sessionee vengono archiviati in un file di ibernazione. Memorizza lo stato attuale del sistema in quel file in modo che alla successiva accensione del computer, il file di ibernazione venga caricato nella RAM e il PC venga avviato rapidamente. Sembra un nuovo avvio (che è), ma la sessione del kernel e i driver vengono caricati dall’ultimo accesso per offrire un’esperienza più veloce.

Problemi con l’avvio rapido su Windows 11

Sebbene l’avvio rapido sia buono e consiglio agli utenti di mantenerlo abilitato, ci sono alcuni problemi con questa funzione su Windows 11. Se stai eseguendo il dual-boot sul tuo PC Windows con un altro sistema operativo come Ubuntu o Chrome OS, è consigliato per disabilitare la modalità di avvio rapido. Perchè lo chiedi? Bene, ha la precedenza su menu di avvio doppio e avvia direttamente Windows 11.

A parte questo, nuovo aggiornamenti di sistema a volte non vengono applicati perché l’avvio rapido è abilitato. Per evitarlo, puoi riavviare il tuo PC Windows 11, che esegue uno spegnimento completo e quindi riavvia il PC.

Infine, alcuni programmi di crittografia del disco non funzionano altrettanto bene con Fast Startup. I dischi crittografati vengono montati automaticamente dopo un nuovo avvio se il disco è stato montato prima dell’arresto.

Questi sono alcuni dei problemi relativi all’avvio rapido su Windows 11, quindi gli utenti possono scegliere quando tenerlo acceso o spento. Tuttavia, per un utente generico, suggeriamo di attivare la modalità di avvio rapido, poiché rende l’avvio del PC Windows 11 molto più veloce.

Attiva o disattiva l’avvio rapido su Windows 11

Ora, per chi si chiede: come verificare se la modalità di avvio rapido è abilitata sul mio PC? Segui le istruzioni di seguito. Non solo ti aiuteremo a trovare la funzione, ma anche a disabilitarla qui.

1. Innanzitutto, premi la scorciatoia da tastiera di Windows 11 “Windows + R” per aprire il prompt Esegui. Ora, entra powercfg.cpl e premi Invio.

Abilita o disabilita l'avvio rapido su Windows 11 (2022)

2. Si aprirà la finestra Opzioni risparmio energia nel Pannello di controllo. Qui, clicca su “Scegli cosa fanno i pulsanti di accensione” nella barra laterale sinistra.

Abilita o disabilita l'avvio rapido su Windows 11 (2022)

3. Ora, nel riquadro di destra, fai clic su “Modifica le impostazioni attualmente non disponibili” per consentire l’autorizzazione di amministratore.

Abilita o disabilita l'avvio rapido su Windows 11 (2022)

4. Infine, disabilita la casella di controllo accanto a “Attiva avvio rapido (consigliato)” per disabilitare la funzione e fare clic su “Salvare le modifiche” in fondo. Ecco come disabilitare l’avvio rapido su Windows 11.

powercfg.cpl

5. Per abilitare l’avvio rapido su Windows 11, segui i passaggi precedenti. Allora, basta abilitare la casella di controllo e clicca su “Salva modifiche”. Hai fatto.

powercfg.cpl

Attiva o disattiva l’avvio rapido su Windows 11

Quindi questi sono i semplici passaggi che devi seguire per abilitare o disabilitare l’avvio rapido su Windows 11. Come accennato in precedenza, dovresti mantenere la funzione di avvio rapido abilitata sul tuo computer Windows 11 per un avvio più rapido. Tuttavia, se ciò interferisce con altri programmi o con il processo di dual-boot, dovresti disabilitarlo immediatamente. Comunque, questo è tutto da noi. Se vuoi migliorare le prestazioni del tuo PC Windows 11, segui la nostra guida dettagliata. E per saperne di più sulla nuova modalità di efficienza in Windows 11, abbiamo una spiegazione approfondita per te. Infine, se hai domande, faccelo sapere nella sezione commenti qui sotto.

Leave a Comment

Your email address will not be published.