Come cancellare la cache delle icone su Mac (Guida semplice)

macOS conserva le icone per documenti e app in una cache di icone in modo che possa visualizzarle rapidamente quando necessario senza doverle caricare da zero ogni volta. Non solo fa risparmiare tempo, ma svolge anche un ruolo fondamentale nell’aumentare la produttività su Mac. Per la maggior parte, questo gioco intelligente funziona come previsto e mostra le icone pertinenti nel Finder o nel Dock. Tuttavia, a volte, potresti vedere icone generiche o irrilevanti in questi luoghi. In tal caso, dovrai svuotare la cache delle icone su Mac per risolvere il problema. Lascia che ti mostri come svuotare e ripristinare la cache delle icone su macOS.

Cancella e ripristina la cache delle icone su macOS (2022)

Tieni presente che dovrai utilizzare i comandi Terminale e rm per ripristinare la cache delle icone sul tuo Mac. Pertanto, ti consiglio di eseguire il backup del tuo Mac utilizzando Time Machine o il tuo metodo preferito prima di andare avanti. Se qualcosa va storto (in caso di errore durante l’immissione dei comandi), avresti l’ultimo backup con tutti i tuoi dati a portata di mano. Quindi, assicurati di inserire i comandi esatti indicati di seguito.

Nota: I comandi che stiamo usando qui sono per gentile concessione di Ismaele Smyrnow su GitHub (visitare).

Cancella e ripristina la cache delle icone su Mac Intel e M1

1. Per iniziare, apri il App terminale sul tuo Mac. Semplicemente, usa la scorciatoia Comando + Spazio per visualizzare la ricerca Spotlight. Quindi, cerca Terminale e avvialo.

Apri l'app Terminale su Mac

2. Ora, inserisci il comando indicato di seguito e premi Invio. Se richiesto, assicurati di inserire la password di amministratore per procedere.

sudo rm -rfv /Library/Caches/com.apple.iconservices.store
Immettere il comando nell'app Terminale per iOS

3. Quindi, incolla il seguente comando e premi Invio.

sudo find /private/var/folders/ ( -name com.apple.dock.iconcache -or -name com.apple.iconservices ) -exec rm -rfv {} ; ; sleep 3;sudo touch /Applications/* ; killall Dock; killall Finder
Ripristina la cache delle icone su Mac

Avvia in modalità provvisoria per cancellare altra cache su Mac

Avvia in modalità provvisoria su M1 Mac

1. Primo, riavvia il Mac in modalità provvisoria per eliminare qualsiasi altra cache e anche forzare l’aggiornamento della cache delle icone. Clicca sul Icona del menu Apple nell’angolo in alto a sinistra dello schermo e scegli Fermare.

Spegni il tuo Mac

2. Dopo aver atteso per circa 10 secondi, tieni premuto il pulsante di accensione fino al Opzioni appare lo schermo.

3. Successivamente, tieni premuto il tasto Tasto delle maiuscole e seleziona “Continua in modalità provvisoria” per avviare il tuo Mac serie M in modalità provvisoria.

4. Dopo che il tuo Mac si è avviato in modalità provvisoria, attendi circa 5 minuti. Quindi, fare clic su Menù di mele e seleziona Ricomincia.

Riavvia il tuo Mac

Avvia in modalità provvisoria su Intel Mac

1. Per riavviare il Mac Intel in modalità provvisoria, riavvia il Mac e immediatamente tieni premuto il tasto Maiusc finché non viene visualizzata la finestra di accesso.

2. Successivamente, accedi al tuo Mac. Nella prima o nella seconda finestra di accesso, nella barra dei menu verrà visualizzato “Avvio sicuro”.

3. Una volta che il tuo dispositivo macOS è stato avviato in modalità provvisoria, attendi qualche tempo. Successivamente, fai clic su Menù di mele e scegli Ricomincia nel menu per aggiornare le cache delle icone insieme ad altre cache.

Riavvia il tuo Mac

Ripristina facilmente la cache delle icone su Mac

Questo è praticamente fatto! Si spera che tu abbia ripristinato la cache delle icone sul tuo dispositivo macOS senza problemi. Mentre per alcuni utenti questi comandi da soli sono in grado di svuotare la cache delle icone, ho dovuto eseguire il passaggio aggiuntivo del riavvio del Mac per ripristinare la cache. Quindi, assicurati di riavviare il dispositivo se i comandi non riescono a svolgere il lavoro. Ad ogni modo, fammi sapere il tuo feedback e se questi comandi di Terminale hanno funzionato o meno per te. Inoltre, se vuoi eliminare i fastidi più comuni, leggi la nostra guida dettagliata per scoprire i 10 problemi più fastidiosi in macOS Monterey e risolverli.

Leave a Comment

Your email address will not be published.