Come cancellare la RAM su iPhone 11, 11 Pro e 11 Pro Max

Dire che iPhone 11 è in vantaggio quando si tratta di velocità sembra un eufemismo. Alimentati dal chip A13 Bionic, gli iPhone 2019 di Apple sono il 20% più veloci dei loro predecessori. Per quanto riguarda i rivali come Galaxy Note 10 e OnePlus 7T Pro, i nuovi iPhone li hanno lasciati indietro con un margine significativo. Ma ciò non significa che i dispositivi della serie iPhone 11 non rallenteranno nei giorni a venire. E se sei un utente esperto che ama sbizzarrirsi con i giochi hardcore, impostare serie di programmi Netflix per ore di binge-watching o navigare ampiamente sul Web, è molto probabile che i 4 GB di RAM trovino estremamente difficile far fronte a quell’uso intenso . Quindi, potresti dover cancellare la RAM sul tuo iPhone 11, 11 Pro e 11 Pro Max un po’ più frequentemente per eliminare la lentezza.

Cancella la RAM su iPhone 11, 11 Pro e 11 Pro Max

Anche se non sei un utente esperto, il tuo iPhone potrebbe risultare lento dopo giorni di utilizzo intenso e intenso. E ogni volta che il dispositivo sembra funzionare a passo di lumaca, il modo più semplice per ripristinare le massime prestazioni è svuotare la RAM in modo che tutti i file temporanei vengano cancellati. Parlando del processo di ripristino della memoria sui dispositivi iPhone serie 11, devi prima abilitare AssistiveTouch sul tuo dispositivo. Successivamente, dovrai utilizzare il pulsante Home virtuale per ripulire la memoria. Ecco come si fa!

Nota: Poiché i moderni iPhone di Apple non dispongono del pulsante Home, siamo costretti a utilizzare il pulsante Home virtuale, che esiste all’interno di AssistiveTouch, per svuotare la RAM. Mentre la cosa negativa di questo trucco è che non è semplice, la cosa buona è che funziona su tutti gli iPhone e iPad con le ultime versioni di iOS, anche quelli con l’iconico pulsante Home. (Se stai utilizzando le versioni precedenti di iOS, troverai l’opzione AssistiveTouch all’interno: Impostazioni> Generali> Accessibilità.)

1. Apri il Impostazioni app sul tuo iPhone 11 o 11 Pro.

Apri l'app Impostazioni su iPhone 11

2. Ora tocca Accessibilità e scegli Tocco che si trova sotto la sezione FISICA E MOTORE nella schermata successiva.

Scegli l'opzione Tocco

3. Tocca Tocco assistito e quindi attivare l’interruttore. Ora dovresti vedere un piccolo cerchio Icona AssistiveTouch sullo schermo.

Abilita AssistiveTouch su iOS 13

4. Quindi, tocca il pulsante Indietro in alto a sinistra (tre volte) per tornare al menu principale Impostazioni pagina. Quindi, tocca Generale > Scorri verso il basso e tocca Fermare.

Tocca Spegni nell'app Impostazioni

5. Sul scorrere per spegnere lo schermoclicca il Pulsante AssistiveTouch. Nel menù, tocca e tieni premuto il pulsante home virtuale finché lo schermo non lampeggia. Bastano pochi secondi. Dopo il lampeggio dello schermo, tornerai alla schermata Home del tuo dispositivo. Questo è praticamente tutto!

Ora tocca e tieni premuto il pulsante Home virtuale su iPhone 11

VEDERE ANCHE: Come consentire scorciatoie non attendibili nella tua libreria su iOS 13 e iPadOS 13

Ripristina facilmente la RAM sui dispositivi della serie iPhone 11…

Posso sopportare bug anche fastidiosi come “Il WiFi si disconnette quando l’iPhone è bloccato” in una certa misura. Tuttavia, non riesco a far fronte a un dispositivo lento poiché tende a influenzare l’intero spettro. Fortunatamente, questo trucco funziona in modo affidabile ripristinando la RAM e accelerando l’iPhone il più delle volte. Qual è la tua opinione su questo hack e ha funzionato per velocizzare il tuo dispositivo iOS? Vorrei avere il tuo feedback nella sezione commenti.

Leave a Comment

Your email address will not be published.