Come condividere le password Wi-Fi utilizzando i codici QR su Android

Visitare un amico o invitare un ospite potrebbe non essere una buona idea a causa della pandemia di coronavirus, ma se ti capita di visitare un posto nuovo o di avere ospiti a casa, condividere la password Wi-Fi è spesso considerato una seccatura. Alcuni utenti si attengono ancora al vecchio modo di digitare le password e, onestamente, non dovresti digitare manualmente le password nel 2021. Con Android 10, Android ha adottato il meccanismo del codice QR per condividere le password Wi-Fi e oggi lo farai scopri come utilizzare la funzione sul tuo telefono Android.

Condividi le password Wi-Fi utilizzando i codici QR su Android

Se hai un telefono Android con Android 10 o versioni successive, puoi utilizzare il protocollo Wi-Fi Easy Connect di Wi-Fi Alliance per condividere facilmente le password tramite codici QR. Un’implementazione simile potrebbe essere disponibile anche nei telefoni Android meno recenti che eseguono skin personalizzate selezionate come MIUI.

Genera codice QR della rete Wi-Fi

1. Apri l’app Impostazioni del tuo telefono e vai alle impostazioni Wi-Fi. Tocca la rete Wi-Fi dall’elenco delle connessioni disponibili per aprire la sua pagina dedicata. Qui vedrai un pulsante “Condividi” con l’icona di un codice QR. Toccalo per procedere ulteriormente.

condividi il codice qr wi-fi

2. Subito dopo aver toccato il pulsante Condividi, il tuo dispositivo richiederà l’autenticazione per assicurarsi che sia davvero tu. Puoi utilizzare il PIN del dispositivo o l’impronta digitale per autorizzare la richiesta di generazione del codice QR. Al termine dell’autenticazione, vedrai il codice QR della rete Wi-Fi.

pagina di codice qr wi-fi

Scansiona il codice QR della rete Wi-Fi

1. Ora che hai generato il codice QR, è tempo di farlo scansionare ai tuoi ospiti (o a te). Fare così, tocca l’icona del codice QR accanto ad “Aggiungi rete” nelle impostazioni Wi-Fi. Dall’interfaccia di scansione del codice QR, scansiona il codice QR appena generato sull’altro dispositivo.

scansiona il codice QR

2. In alternativa, puoi toccare l’SSID della rete Wi-Fi di destinazione e quindi premere l’icona del codice QR accanto alla casella di testo della password per accedere all’interfaccia di scansione del codice QR. Poiché ciò comporta alcuni tocchi in più per accedere alla stessa impostazione, ti consiglio di attenersi al primo metodo.

scansione del codice qr dalla pagina ssid di rete

Scansiona i codici QR e connettiti facilmente alle reti Wi-Fi

È così che puoi condividere facilmente i codici QR con i tuoi amici, ospiti o familiari. Come hai appena visto, la condivisione delle password Wi-Fi non è più una seccatura su Android e sono finiti i giorni in cui inserisci manualmente le password. Dovresti considerare l’utilizzo di un gestore di password se non vuoi digitare le password da nessuna parte. Per suggerimenti più utili, consulta i nostri articoli su come proteggere il tuo dispositivo Android e modificare le autorizzazioni delle app su Android.

Leave a Comment

Your email address will not be published.