Come configurare e utilizzare Google Home al di fuori degli Stati Uniti

Il concorrente Alexa di Google, Google Home, è stato reso disponibile per l’acquisto di recente ed è fantastico. Dal momento che è integrato con Google Assistant, ha quello che è probabilmente l’assistente più intelligente. Ha anche un bell’aspetto e può facilmente integrarsi nella tua casa. Anche le basi intercambiabili non fanno male. Tuttavia, il dispositivo è attualmente disponibile solo negli Stati Uniti. Quindi, se non sei negli Stati Uniti e hai importato il dispositivo, ecco qui come puoi configurare e utilizzare Google Home al di fuori degli Stati Uniti:

Configura Google Home

Il primo passo, per configurare Google Home, è collegarlo al tuo dispositivo, con il App “Google Home”.. Questo è probabilmente il passaggio più semplice, poiché l’app è disponibile ovunque e puoi semplicemente scaricarla dal Play Store (gratuito). Dopo averlo fatto, puoi semplicemente seguire i passaggi indicati di seguito per configurare il tuo Google Home:

1. Collega il tuo dispositivo Google Home a Power e avvia l’app Google Home. Accetta i Termini di servizio e l’Informativa sulla privacy toccando “Accettarepulsante “. Dovrai anche farlo Attiva le autorizzazioni di posizione per l’app.

set-up-google-home-outside-us-step-1

2. L’app inizierà quindi a cercare i dispositivi vicino al tuo telefono. Una volta individuato Google Home, ti porterà automaticamente alla schermata successiva, dove devi accedi con il tuo account Google.

set-up-google-home-outside-us-step-2

3. Nella schermata iniziale dell’app, toccare il “dispositivi” icona in alto a destra. L’app ora eseguirà la scansione dei dispositivi e, una volta individuata la tua Home page di Google, tocca semplicemente “Impostare“.

set-up-google-home-outside-us-step-3

4. Seguire i passaggi per connetti il ​​tuo Google Home alla tua rete Wi-Fi. Potresti visualizzare un avviso che ti informa che Google Home è stato prodotto per un paese diverso e potrebbe non funzionare con la tua rete Wi-Fi. Tocca “Procedere“.

set-up-google-home-outside-us-step-4

5. Una volta completati i passaggi, ti verrà chiesto di impostare la posizione di Google Home. Puoi inserire il tuo città e PIN/CAP codice qui e Google Home lo accetterà. Abbiamo usato “Nuova Delhi, Delhi, India”. Ti verrà anche chiesto di scegliere un player predefinito per il tuo Google Home. Puoi scegliere una qualsiasi delle opzioni disponibili (Google Play Music, YouTube Music, Spotify, Pandora), ma dimostreremo con Spotify.

set-up-google-home-outside-us-step-5

6. Una volta completati tutti i passaggi, l’app ti insegnerà come usare Google Home. Puoi continuare con questo, se hai bisogno di aiuto, o semplicemente toccare “Saltare“.

set-up-google-home-outside-us-step-6

Questo è fondamentalmente. Hai configurato correttamente Google Home per funzionare nella tua posizione. Ora puoi chiedere a Google Home gli aggiornamenti sul meteo, il tragitto giornaliero verso il tuo posto di lavoro o verso casa (se l’hai configurato nel tuo account Google) e funzionerà. Tuttavia, dobbiamo ancora configurarlo per riprodurre musica per noi.

Configurazione della riproduzione musicale su Google Home

Gli altoparlanti di Google Home sono davvero fantastici, motivo per cui dovresti davvero impostare anche la riproduzione musicale su di esso. Dal momento che lo stiamo configurando al di fuori degli Stati Uniti, nessuna delle opzioni funzionerebbe davvero, subito, a meno che tu non sia in un paese che supporta Google Play Music, Spotify o Pandora. Ho provato a configurare Google Play Music e YouTube Red su Google Home e mentre sono riuscito a creare gli account, Google Home semplicemente non voleva lavorare con quei servizi.

Quindi, ti dirò come farlo configurare Spotify e Pandora con Google Home.

  • Configurazione di Spotify con Google Home

Configurare Spotify è piuttosto semplice. Avrai bisogno di un account Premium su Spotify, affinché funzioni con Google Home. Per fare ciò, puoi semplicemente seguire i passaggi seguenti:

Nota: Se ti trovi in ​​un paese con supporto Spotify, puoi semplicemente creare un account e iscriverti a Spotify Premium. È gratuito per un mese, dopodiché ti verranno addebitati $ 9,99.

1. Installa un’estensione VPN su Chrome (puoi scegliere tra varie opzioni disponibili) e connettiti a una posizione negli Stati Uniti.

imposta Google Home fuori di noi

2. Quindi, vai al sito Web di Spotify e fai clic su “Ottieni Spotify Premium“. Nella pagina che segue, clicca su “Inizia la prova gratuita“, e inserisci i tuoi dati di registrazione.

usa google home al di fuori di noi

Ora dovrai fornire a Spotify il tuo Dati della carta di credito/debito. Questo presenta un altro problema, perché per far funzionare Spotify è necessaria una carta di credito con un indirizzo negli Stati Uniti. Puoi utilizzare servizi come “Entropay” per ottenere una carta di debito virtuale con un indirizzo negli Stati Uniti. Tutto quello che devi fare è registrarti su Entropay e caricare un po’ di contanti sulla tua carta di debito. Una volta che hai la tua carta di debito virtuale, puoi semplicemente inserire quei dettagli su Spotify.

Dopo aver configurato Spotify, puoi semplicemente chiedere a Google Home di riprodurre qualsiasi brano da Spotify e sarà felice di farlo. Puoi persino impostare Spotify come app musicale predefinita, così puoi semplicemente formulare richieste come “Ehi Google, gioca Alone di Alan Walker“, e Google lo cercherà su Spotify per te.

  • Configurazione di Pandora con Google Home

Configurare Pandora è ancora più semplice. Tutto quello che devi fare è utilizzare una VPN con una posizione negli Stati Uniti; accedi al sito web di Pandora e registrati con l’account che hai utilizzato per configurare Google Home. Pandora è completamente gratuito e puoi semplicemente chiedere a Google Home di riprodurre musica su Pandora.

Nota: La riproduzione da Pandora non funzionava per noi, tuttavia, posso confermare che la configurazione ha funzionato, perché Google Home ha risposto che stava riproducendo la musica di Pandora.

GUARDA ANCHE: 15 fantastici trucchi per l’Assistente Google che dovresti provare

Configura e utilizza Google Home ovunque nel mondo

Seguendo questi passaggi, puoi utilizzare facilmente Google Home al di fuori degli Stati Uniti. Mentre servizi come Google Play Music e YouTube Red non hanno funzionato per noi, Spotify e Pandora sono buone alternative da utilizzare. Se conosci trucchi che potrebbero far funzionare Google Play Music con Google Home al di fuori degli Stati Uniti, faccelo sapere e li proveremo sicuramente.

Google Home può fare anche molto di più e puoi consultare la sezione “Cose da chiedere” nell’app Google Home, per un elenco dettagliato delle cose che Google Home può fare per te. Inoltre, facci sapere le tue opinioni su Google Home nella sezione commenti qui sotto.

Leave a Comment

Your email address will not be published.