Come configurare e utilizzare iTunes Home Sharing

La condivisione in casa ti consente di condividere i tuoi contenuti iTunes sulla rete locale con altri dispositivi iOS, Mac, Apple TV o qualsiasi PC Windows con iTunes installato. Una volta impostata la condivisione in casa, puoi eseguire lo streaming di musica/video dalla tua libreria di origine su tutti questi dispositivi senza dover copiare fisicamente nessuno di quei file. Puoi anche eseguire lo streaming di musica dal tuo PC Windows, purché tu abbia installato iTunes. Prima di configurare iTunes Home Sharing, verifica di avere i seguenti ingredienti:

Prerequisiti

  1. Un Mac, Apple TV, qualsiasi dispositivo iOS o un PC Windows con iTunes installato.
  2. I dispositivi devono essere collegati alla stessa rete locale.
  3. Hai eseguito l’accesso su tutti i dispositivi con lo stesso ID Apple.
  4. L’host Mac o Windows dovrebbe essere acceso e iTunes dovrebbe essere aperto.

Configura iTunes Home Sharing su Mac o Windows

Il primo passo è abilitare la condivisione in casa su iTunes dal tuo Mac o PC Windows. Apri iTunes e fai clic su “File” > “Condivisione in casa” > “Attiva Condivisione in famiglia” dalla barra dei menu.

Home_condivisione_iTunes_1-1

Quindi, accedi con il tuo Credenziali ID Apple e clicca su “Attiva Condivisione in famiglia“.

Home_condivisione_iTunes_1-2

Dovresti vedere un “La condivisione in famiglia è ora attiva” finestra di dialogo simile a quella mostrata di seguito che indica che hai completato l’installazione sul tuo Mac o Windows.

Home_condivisione_iTunes_1-3

Abilita iTunes Home Sharing su iPhone/iPad

Sul tuo dispositivo iOS, vai su “Impostazioni” > “Musica” e tocca “Registrazione” in Condivisione in famiglia.

Home_condivisione_iTunes_2-2

Inserisci il tuo Credenziali ID Apple e tocca “Registrazione“. A questo punto, hai configurato correttamente il tuo dispositivo iOS.

Home_condivisione_iTunes_2-1

Accedi a iTunes Music su iOS

Ora, per accedere a iTunes Music, apri l’app Musica sul tuo dispositivo iOS e tocca “Condivisione in casa“. La tua libreria di iTunes dovrebbe ora essere visualizzata.

Home_condivisione_iTunes_2-3

Tieni presente che potrebbero essere necessari alcuni secondi per caricarlo completamente. Se non riesci a vedere la tua libreria, verifica che entrambi i dispositivi lo siano connesso alla stessa rete e effettuato l’accesso utilizzando lo stesso ID Apple e riprova.

Da qui puoi accedi a tutti i tuoi brani, playlist, riproduci/metti in pausa la musica che sono archiviati nel tuo Mac o PC Windows. Puoi anche eseguire determinate azioni come eliminando il file dalla libreria, vota il brano e piace/non mi piace.

Home_condivisione_iTunes_2-5

Accedi ai video di iTunes su iPhone/iPad

Sul tuo iPhone/iPad, vai su “Impostazioni” > “Video” e “Registrazione” utilizzando il tuo ID Apple.

Home_condivisione_iTunes_90001

Apri il Video app e ora dovresti vedere i tuoi video elencati nella libreria condivisa.

Home_condivisione_iTunes_905000Si prega di notare che esso richiede l’importazione dei video prima in iTunes sul tuo Mac o Windows di origine. Il modo più semplice per farlo è trascinare i video nella finestra di iTunes.

Accedi ai contenuti di iTunes su Windows o macOS

Dopo aver configurato iTunes Home Sharing su Windows o Mac, accedervi su un altro Windows o Mac è abbastanza semplice.

Apri iTunes sul tuo altro Mac o PC Windows e fai clic su “Musica” menu a discesa appena sotto i controlli del lettore. Dovresti vedere la tua libreria elencata e puoi accedere a tutti i brani da qui. Se non riesci a vedere la tua libreria qui, verifica che entrambi i dispositivi siano collegati alla stessa rete e riprova.

Home_condivisione_iTunes_90500012

Una cosa importante da ricordare è che la tua libreria condivisa sarà visibile a tutti gli utenti connessi alla stessa rete. Se tu volessi richiedere una password prima di collegarsi alla libreria, cliccare su “iTunes” > “Preferenze“. Nella scheda di condivisione, seleziona la casella dove dice “Richiedi password” e inserire una password e fare clic su “OK”.

Home_condivisione_iTunes_90

Già che ci sei, qui puoi anche scegliere di farlo condividi la tua intera libreria o solo singole playlist selettivamente.

Accedi ai contenuti di iTunes su Apple TV

Nota: Anche se non abbiamo avuto la possibilità di provarlo su una Apple TV, il processo dovrebbe essere molto semplice e simile a quello che abbiamo fatto sopra.

Se hai una Apple TV di quarta generazione, vai a Impostazioni > Conti > Condivisione in casa.

Se hai una Apple TV precedente alla 4a generazione, vai a Impostazioni > Computer. Seleziona il “Attiva Condivisione in famiglia” opzione. Inserisci lo stesso Credenziali ID Apple che usi per configurare su iTunes sul tuo Mac o Windows.

Per accedere a questa libreria condivisa, vai su Menu principale > Computer > Scegli una libreria e seleziona la libreria condivisa.

Limitazioni della condivisione in famiglia di iTunes

La condivisione domestica richiede che tutti i dispositivi siano collegati alla stessa rete locale. Ciò implica che esso non può essere utilizzato per accedere in remoto alla libreria di iTunes. Se stai cercando di accedere ai brani di iTunes da remoto, potresti voler caricare tutta la tua musica su iCloud o, meglio ancora, dai un’occhiata al servizio iTunes Match da $ 25.

Inoltre, puoi usarlo con solo fino a cinque computer — qui i computer includono qualsiasi Mac, Windows, iPhone o iPad. Potrebbero sembrare molti dispositivi, ma se hai più dispositivi Apple in famiglia, potresti facilmente raggiungere il limite di 5 dispositivi. Inoltre, ti richiede di farlo accedi con lo stesso ID Apple su tutti i dispositivi.

Dovresti anche assicurarti che il tuo Mac o Windows di origine sia aperto con iTunes sempre in esecuzione.

GUARDA ANCHE: 7 fantastici suggerimenti e trucchi per migliorare iTunes

Configura e usa iTunes Home Sharing con facilità

La facilità d’uso e l’assoluta utilità della condivisione di iTunes Home superano facilmente i suoi limiti. Grazie alla condivisione in casa, posso trasmettere in streaming la mia libreria musicale (molto grande) dal mio Mac all’iPhone, cosa che altrimenti non sarebbe stata possibile a causa della memoria insufficiente del mio iPhone. Forse, la cosa migliore è che funziona anche su Windows, purché tu abbia installato iTunes. Se non hai mai configurato iTunes Home Sharing prima, dovresti assolutamente provarlo ora e fammi sapere come va.

Leave a Comment

Your email address will not be published.