Come configurare Pi-hole su Raspberry Pi per bloccare annunci e tracker

Il modello di entrate basato sulla pubblicità ha aiutato i servizi online e gli editori a rimanere funzionali per anni. Tuttavia, non possiamo negare che i cattivi tracker abbiano reso quasi impossibile mantenere un profilo anonimo su Internet oggi. Nuove tecniche di fingerprinting e tracker integrati negli SDK delle app possono identificarti facilmente in pochi secondi. Per non parlare del fatto che le pagine Web ad alto contenuto pubblicitario consumano risorse cruciali e rallentano il dispositivo. Quindi, se hai acquistato un Raspberry Pi per rimuovere tutte le pubblicità dai tuoi dispositivi, questo articolo ti aiuterà a installare Pi-hole. In questo articolo abbiamo descritto in dettaglio come configurare Pi-hole su Raspberry Pi per bloccare annunci e tracker.

Imposta Pi-hole su Raspberry Pi per bloccare annunci e tracker (2021)

Qui, abbiamo spiegato i passaggi per configurare ed eseguire Pi-hole in termini semplici. Abbiamo usato Raspberry Pi 4 Model B nel nostro tutorial, ma funzionerà anche su vecchie schede. Puoi espandere la tabella sottostante e passare facilmente alla sezione corrispondente.

  • Installa Pi-hole su Raspberry Pi

Presumo che tu abbia già configurato il tuo Raspberry Pi. In caso contrario, puoi seguire il nostro tutorial e imparare come utilizzare il tuo laptop Windows come monitor per accedere e configurare il tuo Raspberry Pi, nel caso in cui non disponi di un monitor separato. Detto questo, passiamo ai passaggi.

1. Prima di tutto, collega il Raspberry Pi alla tua rete Wi-Fi domestica e apri il Terminale. Quindi, esegui il comando seguente. Inizierà l’installazione di Pi-hole sul tuo Raspberry Pi.

sudo curl -sSL https://install.pi-hole.net | bash

Imposta Pi-hole su Raspberry Pi per bloccare annunci e tracker (2021)

2. Se stai usando Stucco o VNC per accedere in remoto al Raspberry Pi, puoi eseguire lo stesso comando nella finestra Terminale. Ad esempio, qui sto usando Putty per installare Pi-hole tramite la console di Raspberry Pi.

Imposta Pi-hole su Raspberry Pi per bloccare annunci e tracker (2021)

3. Una volta completati i passaggi iniziali, Pi-hole ti guiderà attraverso la schermata di configurazione. Premere “Invio” in quanto vengono visualizzate le informazioni relative a Pi-hole. Tieni presente che puoi navigare solo nell’interfaccia utente attraverso la tastiera. Usa i tasti freccia e “Tab” per passare da un’opzione all’altra. E premi la “Barra spaziatrice” se vuoi selezionare un’opzione.

Imposta Pi-hole su Raspberry Pi per bloccare annunci e tracker (2021)

4. Dopo un paio di finestre di dialogo, ti avviserà che Pi-hole ha bisogno di a Indirizzo IP statico. Premi di nuovo “Invio”.

Imposta Pi-hole su Raspberry Pi per bloccare annunci e tracker (2021)

5. Quindi, scegli “wlan0” se il Raspberry Pi è connesso tramite Wi-Fi. E seleziona “eth0” se stai utilizzando una connessione Ethernet cablata.

Imposta Pi-hole su Raspberry Pi per bloccare annunci e tracker (2021)

6. Quindi, ti chiederà di farlo scegli il provider DNS. Di solito vado con il server DNS di Google, ma sei libero di scegliere il tuo.

Imposta Pi-hole su Raspberry Pi per bloccare annunci e tracker (2021)

7. Nella pagina successiva, ti mostrerà che Pi-hole sta utilizzando gli host di StevenBlack per bloccare gli annunci. In precedenza, c’erano più file host di terze parti, ma ora Pi-hole utilizza un elenco unificato per ridurre la mancata corrispondenza. Successivamente, puoi aggiungere più file host, se lo desideri. Quindi non modificare nulla e assicurati che l’elenco sia contrassegnato (un asterisco apparirà accanto all’elenco) e premi Invio.

Imposta Pi-hole su Raspberry Pi per bloccare annunci e tracker (2021)

8. Successivamente, scegli sia IPv4 che IPv6 protocolli. È possibile premere la barra spaziatrice per contrassegnare entrambe le opzioni.

Imposta Pi-hole su Raspberry Pi per bloccare annunci e tracker (2021)

9. Successivamente, premere su “Sì” per impostare un indirizzo IP statico al tuo Raspberry Pi. Questi passaggi sono importanti per garantire che l’indirizzo IP non continui a cambiare.

installa Pi-hole su Raspberry Pi per bloccare annunci e tracker (2021)

10. Nella pagina “FYI: IP Conflitto”, premere “OK“. Eseguiremo un passaggio successivo per affrontare il problema del conflitto IP.

installa Pi-hole su Raspberry Pi per bloccare annunci e tracker (2021)

11. Dopo di che, scegli “Attivo” e premere “OK”. Ciò ti consentirà di accedere a tutte le query in un’interfaccia web.

installa Pi-hole su Raspberry Pi per bloccare annunci e tracker (2021)

12. Allo stesso modo, scegli “SU” e premi “OK” per installare il server web (lighttpd) sul tuo Raspberry Pi.

installa Pi-hole su Raspberry Pi per bloccare annunci e tracker (2021)

13. Ora se vuoi registrare le query, scegli “SU” e procedi.

installa Pi-hole su Raspberry Pi per bloccare annunci e tracker (2021)

14. Nella finestra di dialogo successiva, selezionare “Mostra tutto” e premere “OK”. Lo farà consentono di monitorare tutte le query e gli indirizzi IP per sapere da dove provengono queste richieste. Non devi preoccuparti dell’aspetto della privacy poiché tutto accade localmente sul Raspberry Pi.

installa Pi-hole su Raspberry Pi per bloccare annunci e tracker (2021)

15. Ora hai quasi finito. Inizierà il di nuovo l’installazione e configurerà Pi-hole in base alle tue preferenze sul Raspberry Pi. Questo passaggio richiederà molto tempo, quindi mantieni la pazienza.

16. Una volta completata l’installazione, verrà visualizzata una schermata finale con tutti i dettagli. Assicurati di annotare il “Indirizzo IPv4” (è l’indirizzo IP del tuo RPi), la password e l’indirizzo dell’interfaccia web. Con questi dettagli, sarai in grado di monitorare tutte le query sulla tua rete domestica. Premere “OK” e chiudere la finestra.

installa Pi-hole su Raspberry Pi per bloccare annunci e tracker (2021)

17. Ora apri un browser web e inserisci l’indirizzo dell’interfaccia web e premi invio. Fondamentalmente, apri il [IP address]/admin pagina. Se la dashboard si apre, hai impostato correttamente Pi-hole sul tuo Raspberry Pi. Fai clic su “Accedi” nel riquadro di sinistra e inserisci la password. Ora, accedi e sei quasi al traguardo.

installa Pi-hole su Raspberry Pi per bloccare annunci e tracker (2021)

Mentre tutto è impostato correttamente, è necessario modificare un’impostazione chiave sul router. Devi reindirizza tutto il traffico al Raspberry Pi in modo che possa filtrare tutti gli annunci e i tracker. Ecco come puoi farlo.

1. Entra 192.168.0.1 in un browser web su qualsiasi dispositivo nella rete domestica e premi invio. Come tutti sappiamo, apre la pagina delle impostazioni del router. Ora, inserisci le credenziali predefinite per il tuo router e accedi.

Configura il tuo router

2. Successivamente, devi cercare il “Server DHCPopzione di impostazione. Sto usando un router TP-Link Archer C6 ed è disponibile in Avanzate -> Rete. Per altri router, potrebbe essere presente in una pagina diversa, quindi cercalo e trova la pagina delle impostazioni.

server DHCP

3. Una volta che sei qui, inserisci l’indirizzo IP del tuo Raspberry Pi in entrambi DNS primario e DNS secondario. L’indirizzo IPv4 che hai annotato sopra nel passaggio n. 16 è l’indirizzo IP del tuo Raspberry Pi. Successivamente, fai clic su “Salva”. Ora, questo reindirizzerà tutto il traffico a Pi-hole su Raspberry Pi per filtrare tutti gli annunci e i tracker. In futuro, se vuoi rimuovere la configurazione di Pi-hole dal tuo router, elimina semplicemente entrambi i DNS e avrai la tua connessione come prima.

server DHCP

4. Quindi, scorrere verso il basso e spostarsi su “Prenotazione indirizzo” sezione. Per altri router, dovrai cercare questa opzione in diverse pagine di impostazione. Abbiamo bisogno di eseguire questo passaggio per prevenire qualsiasi problema di conflitto IP. Fondamentalmente, puoi riservare l’indirizzo IP del Raspberry Pi, quindi non è assegnato a nessun altro dispositivo nella tua rete domestica.

prenotazione dell'indirizzo

5. Fare clic su “Aggiungi” e inserire l’indirizzo IP di Raspberry Pi nel campo “Indirizzo IP riservato”. Puoi trovare il Indirizzo MAC di RPi dall’elenco dei clienti menzionato di seguito nella stessa pagina. Quindi, dai un nome nel campo “Descrizione” e attiva la casella di controllo “Abilita questa voce”. Infine, fai clic su “Salva”. Riserverà l’indirizzo IP del Raspberry Pi.

server DHCP

6. Se lo sei impossibile trovare l’indirizzo MAC del tuo Raspberry Pi, apri il Terminale su RPi ed esegui ifconfig. Sotto “wlan0”, controlla il valore di “ether”. Questo è l’indirizzo MAC del tuo RPi.

indirizzo MAC

7. Infine, riavvia il routere le modifiche verranno applicate.

  • Blocca annunci e tracker con Pi-hole su Raspberry Pi

1. Hai impostato Pi-hole e hai apportato tutte le modifiche necessarie. Ora è il momento di vedere Pi-hole in azione. Aprire l’indirizzo dell’interfaccia web di Pi-hole, ad es [IP address of RPi]/admin. Puoi aprire la pagina su qualsiasi dispositivo della rete domestica.

picchetto di accesso

2. Ora, accedi e troverai la dashboard Pi-hole con tutte le statistiche e le query che vengono reindirizzate a Raspberry Pi.

picchetto di accesso

3. Scorri verso il basso e lo farai trova i primi domini consentiti e bloccati. Anche se a me non è successo, ma se non riesci ad accedere a un sito web, apri il log delle query dal menu di sinistra e inserisci nella whitelist il relativo dominio. Puoi anche fai clic su un dominio sospetto e scegli di inserirlo nella blacklist.

domini consentiti e bloccati

4. In fondo, lo farai trova tutti i dispositivi con un elenco di richieste totali e bloccate.

elenco dispositivi

Disabilita annunci e tracker a livello di sistema con Pi-hole e Raspberry Pi sulla tua rete domestica

Ecco come puoi configurare Pi-hole su Raspberry Pi per bloccare annunci e tracker sulla tua rete domestica. I passaggi possono sembrare complessi, ma è sicuramente fattibile e puoi farlo funzionare in pochi minuti. Comunque, questo è tutto da noi. In caso di problemi, commenta in basso e faccelo sapere. Ti aiuteremo sicuramente.

Leave a Comment

Your email address will not be published.