Come controllare il tuo PC con l’Assistente Google (funzionante)

Sebbene Windows 10 abbia già Cortana come assistente vocale, molti utenti preferiscono Google Assistant per il suo gran numero di funzionalità e la potente capacità di adattarsi a qualsiasi ecosistema. Tuttavia, la parte triste è che Google Assistant non è disponibile sui computer desktop ad eccezione dei Chromebook e questo è deludente. Tuttavia, non dovresti scoraggiarti poiché ti forniamo una guida approfondita su come controllare il tuo PC con Google Assistant. In questo articolo, ho menzionato alcuni modi ingegnosi per gestire il tuo computer con qualsiasi smartphone Android, Google Home, Mini, Nest Hub, ecc. Quindi, senza ulteriori indugi, andiamo avanti e impariamo come controllare il tuo PC con i comandi vocali.

1. Controlla il tuo PC con l’Assistente Google

Prima di iniziare, vorrei delineare la premessa di base di questo tutorial. Stiamo utilizzando uno smartphone Android per controllare un PC Windows 10. E per questo, utilizziamo le app Pushbullet e IFTTT sul dispositivo mobile e l’applicazione Push2Run sul computer. Push2Run è stato sviluppato da Rob Latour ed è completamente gratuito. L’app è progettata per automatizzare le attività utilizzando i comandi vocali ed è eccellente in questo. Quindi ecco la suddivisione del nostro flusso di attività: Comando vocale tramite Google Assistant -> IFTTT -> Pushbullet -> Push2Run su PC -> Esecuzione finale dell’attività su PC. Ora che hai l’idea di base, iniziamo.

1. Innanzitutto, installare entrambi Pushbullet (Gratuito) e IFTTT App (gratuite) sul tuo dispositivo Android. Successivamente, accedi con il tuo account Google su entrambe le app e concedi le autorizzazioni necessarie. Assicurati di utilizzare lo stesso account Google su tutte le app e piattaforme.

2. Quindi, apri il sito Web di Pushbullet e IFTTT sul tuo PC e accedi con lo stesso account Google.

3. Fatto ciò, ora scarica e installare il Push2Run (Gratuito) applicazione sul tuo computer. Hai quasi allestito la base, ora passiamo ai passaggi cruciali.

4. Clicca su questo link per aprire la pagina del tuo account Pushbullet. Ora scorri verso il basso e cerca “Token di accesso”. Successivamente, fai clic sul pulsante “Crea token di accesso” e ti offrirà una stringa di valori chiave. Copia quel token e assicurati di non condividerlo con nessuno.

Controlla il tuo PC con l'Assistente Google 3

5. Ora apri l’applicazione Push2Run sul tuo PC ed esegui la configurazione iniziale. Nella prima finestra di dialogo, seleziona “Pushbullet” nel menu a sinistra e seleziona la casella “Abilita Pushbullet”. Successivamente, incolla il token copiato (dal passaggio n. 4) nella casella API Pushbullet. Quindi, copia tutto ciò che è all’interno della casella “Filtro del titolo” e fai clic sul pulsante “Ok”.

Controlla il tuo PC con l'Assistente Google 4

6. Ora, fai clic su questo collegamento per creare un’attività IFTTT. Dopo di che, fare clic sul pulsante “+”. e quindi cerca “Assistente Google”. Cliccaci sopra e poi seleziona “Dì una frase con un ingrediente di testo”.

Controlla il tuo PC con l'Assistente Google 1

7. Nella pagina successiva, inserisci i comandi vocali che utilizzerai per connetterti al tuo PC. Ho scelto questi comandi per chiamare sul mio PC, ma puoi scegliere il tuo set di comandi. Tuttavia, per ora, ti consiglierei di seguire i miei comandi vocali solo così tutto funziona senza alcun problema. Tieni presente che il segno “$” è l’attività che chiederai al tuo computer di eseguire. Infine, fai clic sul pulsante “Crea trigger”.

Nota: Nel caso in cui mostri alcuni errori relativi all’Assistente Google, apri questa pagina delle impostazioni IFTTT e fai clic sul pulsante “Modifica”. Ora autorizza un nuovo utilizzo dell’Assistente Google dal tuo account.

Controlla il tuo PC con l'Assistente Google 11

8. Ora nella pagina successiva, fai clic su “poi quello” parte della frase. Qui, cerca “Pushbullet” e aprilo. Successivamente, fai clic su “Spingi una nota”. Prossimo, incolla il testo copiato dal passaggio n. 5 (Filtro del titolo) all’interno della casella “Titolo”. Infine, fai clic sul pulsante “Crea azione”.

Controlla il tuo PC con l'Assistente Google 9

9. Hai quasi finito. Puoi provare dicendo “OK Google, dì al mio computer di aprire la calcolatrice”. L’app calcolatrice dovrebbe aprirsi sul tuo PC senza alcun problema. Inoltre, se tutto è impostato correttamente, dovresti vedere “La connessione Pushbullet è buona” nella barra in basso dell’app Push2Run.

3

2. Crea attività Push2Run

Ora che hai collegato correttamente l’Assistente Google al tuo PC, puoi creare attività che vorresti eseguire con un comando vocale. Ad esempio, in questa sezione, Ti mostrerò come aprire il sito web di Beebom su PC con Google Assistant. Eccoci qui.

1. Aprire l’app Push2Run e clicca su “Azioni” dal menu. Qui, fai clic su “Aggiungi”.

5

2. Questa è la finestra in cui devi definire tutto. Puoi dare una descrizione del tuo compito, ad esempio Beebom. Prossimo, nella casella “Ascolta per”, inserisci il comando vocale che probabilmente dirai. Ad esempio, ho inserito open beebom, open beebom.com, open beebom website. Puoi andare a qualsiasi lunghezza, giusto? Quindi, nella sezione “Apri”, inserisci direttamente l’URL. Assicurati che gli URL lo siano HTTP o www inizializzatore. Successivamente, premi il pulsante “OK”.

Controlla il tuo PC con l'Assistente Google 7

3. Ora, attiva l’interruttore nella finestra principale ed evoca l’Assistente Google. Dì solo “dì al mio computer di aprire beebom” e il tuo PC aprirà immediatamente il sito Web nel browser predefinito.

Nota: Abbiamo provato ad aprire più siti Web tramite Chrome, ma non ha funzionato a causa di alcuni bug in Push2Run o Windows 10. Quindi, abbiamo cambiato il browser Web predefinito in Microsoft Edge e ha iniziato a funzionare perfettamente. Per modificare il browser predefinito dalle Impostazioni di Windows, apri Impostazioni -> App -> App predefinite -> Browser Web.

2

4. Se desideri cercare qualcosa e non un sito Web in particolare, puoi creare un’altra attività. Mantieni la descrizione come desideri e cambia il comando “ascolta” in qualcosa del genere: look for $, search for $ dove $ è la query che stai cercando. E nella sezione “Apri”, incolla questo: http://www.google.com/search?q=$. Si assicurerà che i risultati della ricerca provengano da Google. Ora richiama il tuo assistente: “dì al mio computer di cercare video Beebom” e il gioco è fatto.

Controlla il tuo PC con l'Assistente Google 6

5. Allo stesso modo, ecco un altro esempio di chiedendo all’assistente di riprodurre un brano sul tuo PC tramite YouTube. Abbiamo utilizzato la funzione URL di riproduzione rapida di DuckDuckGo. Ecco il campo “Apri” da copiare: https://duckduckgo.com/?q=!ducky+$+site%3Ayoutube.com

4

6. Questo è l’ultimo esempio in questo articolo. Dimmi, vuoi spegni il computer con l’Assistente Google. È ancora più facile. Mantieni il campo Aperto come shutdown.exe e parametri come /s /t 10 /c "requested by Google Assistant". Qui, stiamo usando il programma nativo shutdown.exe per spegnere il computer e fornire una serie di parametri per trasmettere un determinato messaggio.

/s significa arresto

/t 10 significa spegnimento dopo un timeout di 10 secondi

/c è una sintassi per i commenti che viene visualizzata prima della chiusura

Nota: Poiché questa attività modifica lo stato del PC, richiede l’autorizzazione di amministratore. Quindi, per concederlo, fai clic sul menu “Azioni” e concedi “privilegio amministratore Push2Run”.

Controlla il tuo PC con l'Assistente Google 5

Cosa possiamo fare di più?

Bene, negli esempi precedenti, ti ho mostrato come interagire con i browser e le applicazioni di sistema. Ma c’è molto altro da imparare su altre sintassi e applicazioni di terze parti. Ad esempio, puoi impostare il volume con un comando vocale, riprodurre/mettere in pausa i video nel lettore VLC, aggiornare la tua lista della spesa in un Blocco note e altro ancora. Non ho nemmeno menzionato l’integrazione di Batch e Powershell con Push2Run. Ci vorrebbe l’automazione dei PC a livelli ancora maggiori. Nei prossimi giorni porterò tutorial più approfonditi in modo da poter interagire con ogni componente di Windows con un semplice comando vocale. Per ora, lo sviluppatore dietro Push2Run ha un paio di schede di esempio già pronte che puoi semplicemente importare nell’app.

Controlla il tuo PC Windows con Google Assistant come un professionista

Quindi questo è stato il nostro approfondimento su come possiamo controllare i computer Windows con Google Assistant. L’app Push2Run è semplicemente fenomenale e ha reso il processo di automazione molto più fluido. Quindi, se ti piace l’applicazione, considera di donare lo sviluppatore qui. Comunque, questo è tutto da noi. Se hai imparato cose nuove dall’articolo e vuoi vedere tutorial simili in futuro, commenta in basso e faccelo sapere. E se stai riscontrando problemi, faccelo sapere nella sezione commenti.

Leave a Comment

Your email address will not be published.