Come controllare la qualità del video prima di partecipare a una chiamata di Google Meet

Se sei una persona che preferisce mantenere il microfono e la videocamera disabilitati sul proprio PC, potresti essere in relazione a questo: ti unisci a una riunione ufficiale e procedi a parteciparvi, solo per rendersi conto che non hai abilitato l’accesso al microfono quando sei dovrebbe parlare. Per aiutare a risolvere tali problemi di connettività, Google Meet ha recentemente aggiunto una “stanza verde” in cui puoi verificare se videocamera, microfono, altoparlante e connessione a Internet funzionano come previsto. Ecco come puoi utilizzare la funzione.

Verifica la qualità del video prima di partecipare a una chiamata di Google Meet

1. Per accedere alla stanza verde, apri Google Meet e vai nella sala d’attesa. Se sei invitato a una riunione, facendo clic sul collegamento di invito potrai accedere a questo spazio. Se invece stai organizzando la riunione, la creazione di una nuova riunione porta la sala d’attesa.

2. Una volta che sei qui, noterai un nuovo pulsante “Controlla audio e video”. nell’angolo in basso a sinistra del feed video. Cliccaci sopra per aprire la stanza verde.

Google Meet sala d'attesa

3. Non appena apri la stanza verde, vedrai sezioni separate per microfono, altoparlante e videocamera che indicano l’opzione predefinita. Qui si può fare clic su una di queste impostazioni e passare a un dispositivo diverso. Dopo esserti assicurato che tutte queste impostazioni siano negli output del dispositivo appropriati, fai clic su Avanti.

controllo della qualità delle videochiamate

4. Da questa pagina, puoi registrare una breve clip di te stesso per vedere come apparirai a tutti gli altri partecipanti alla riunione. Google garantisce che questo breve clip non venga salvato da nessuna parte e sia visibile solo a te. Fare clic su Avvia per registrare la clip.

registra un breve incontro di clip

5. Dopo alcuni secondi, è possibile riprodurre il videoclip registrato. Sotto la clip, Google Meet mostrerà i tuoi risultati, che puoi utilizzare come lista di controllo per controllare la qualità del tuo video. Come puoi vedere, Google Meet ha sottolineato che ho spento la mia fotocamera. C’è anche una sezione di suggerimenti e trucchi in cui l’azienda ti esorta a posizionarti al centro della telecamera ed evitare luci intense dietro di te.

soddisfare i risultati del controllo video

Risolvi i problemi di Google Meet prima della riunione

Sebbene l’introduzione di Green Room sia un sottile cambiamento, dovrebbe rivelarsi utile a chiunque si affidi a Google Meet per partecipare alle riunioni. Se ti stai chiedendo come si confrontano le funzionalità di Google Meet con altre principali piattaforme di videoconferenza, dai un’occhiata al nostro confronto dettagliato di Google Meet, Zoom e Microsoft Teams.

Inoltre, se ti piace questo trucco ingegnoso, non dimenticare di consultare i nostri articoli sulla trascrizione automatica delle chiamate di Google Meet e sulla modifica dello sfondo durante una chiamata di Google Meet. Questi trucchi miglioreranno sicuramente la tua esperienza complessiva.

Leave a Comment

Your email address will not be published.