Come convertire MBR in disco GPT senza perdita di dati su Windows 10

Molte volte, durante un processo di installazione di Windows 10, si ottengono errori sulla falsariga di “Non è possibile installare Windows su questo disco. Il disco selezionato ha una tabella delle partizioni MBR.” Succede principalmente quando provi a installare l’ultima versione di Windows 10 sul tuo vecchio computer con uno stile di partizione MBR precedente. Windows 10 ora supporta il nuovo schema di partizionamento del disco GPT (GUID Partition Table). In effetti, Windows 11 appena rilasciato supporta solo lo stile di partizione GPT. Quindi, se vuoi convertire un disco MBR in GPT senza perdita di dati sul tuo PC Windows 10, segui il nostro tutorial dettagliato.

Converti MBR in GPT senza perdita di dati su Windows 10 (2021)

Questa guida consiste nel convertire rigorosamente MBR in GPT senza alcuna perdita di dati. Non è più necessario utilizzare Diskpart e cancellare l’intero disco rigido per convertire la tabella delle partizioni. Utilizzeremo uno strumento ufficiale di Microsoft chiamato MBR2GPT per questo tutorial. È uno strumento da riga di comando, ma il processo è semplice. A proposito, puoi anche utilizzare questo metodo per rendere il tuo PC Windows 10 compatibile con Windows 11. Quindi, senza ulteriori indugi, tuffiamoci.

1. Il tuo PC deve supportare UEFI per poter convertire MBR in GPT senza perdita di dati su Windows 10. Se hai un computer più vecchio e il BIOS supporta solo la modalità Legacy, non puoi utilizzare questo metodo.

2. Tutti i volumi crittografati con Bitlocker deve essere sospeso affinché avvenga la conversione.

3. Il tuo PC deve essere in esecuzione Windows 10 versione 1703 o più tardi. È necessario che il tuo PC esegua Creators Update o successivo perché hai già lo strumento MBR2GPT di Microsoft sul tuo sistema.
4. Le partizioni non possono essere più di 3.

1. Prima di iniziare, dovrai verificare alcune informazioni. Premi la scorciatoia da tastiera “Windows + X” e apri “Gestione del disco“.

Converti MBR in GPT senza perdita di dati su Windows 10 (2021)

2. Successivamente, controlla il numero del disco nell’angolo sinistro. In genere lo è 0. Tuttavia, se sono stati collegati più dischi rigidi e si desidera convertire un determinato disco rigido, prendere nota del numero di disco specifico.

Converti MBR in GPT senza perdita di dati su Windows 10 (2021)

3. Quindi, fai clic con il pulsante destro del mouse su “Disco 0” e apri “Proprietà“. Se hai un altro disco, fai clic destro su di esso e seleziona “Proprietà”.

Converti MBR in GPT senza perdita di dati su Windows 10 (2021)

4. Qui, passa a “Volumi” e cerca lo “Stile partizione”. Se è MBR, abbiamo davvero bisogno di convertire la partizione MBR in GPT. E se mostra GPT, non dobbiamo fare nulla.

Converti MBR in GPT senza perdita di dati su Windows 10 (2021)

5. Quindi, premi una volta il tasto Windows e cerca “Informazioni di sistema“. Aprilo.

sysinfo

6. In “Riepilogo sistema”, cerca “Modalità BIOS“. Se è UEFI, il tuo PC è supportato e puoi procedere con il processo per convertire MBR in GPT su Windows 10. Se legge Legacy, dovrai seguire questa guida per cambiare la modalità firmware in UEFI. Detto questo, suggerisco anche agli utenti UEFI di avviare il proprio BIOS per trovare il menu UEFI corretto. Dovrai comunque eseguire questa azione anche dopo la conversione. In questo modo, sarai certo di dove cercare la pagina delle impostazioni corrette, pubblicare la conversione.

modalità uefi

  • Cambia la modalità legacy in UEFI nel firmware del BIOS

1. Riavvia il tuo computer Windows 10 e, mentre il computer si avvia, premere il tasto BIOS. Ogni computer ha una chiave BIOS diversa e potrebbe essere necessario cercarla su Internet.

Nota: Ad esempio, i laptop HP generalmente hanno F10 come chiave del BIOS. Devi trovare la chiave del BIOS per il tuo PC da Internet. Dovrebbe essere uno di questi: F1, F2, F3, F9, F10, Esc, ecc. Gli utenti che dispongono di PC personalizzati devono anche trovare la chiave del BIOS in base al produttore della scheda madre.

Cambia la modalità legacy in UEFI nel firmware del BIOS

2. Una volta che sei nel BIOS, spostati tra i diversi menu e cerca “UEFI” o “Legacy”. L’opzione dovrebbe essere in “Impostazioni avanzate”, “Modalità di avvio” o “Configurazione del sistema”, a seconda dell’OEM. Su alcuni PC, disabilitando “Supporto legacy” abilita UEFI. Assicurati solo che UEFI non sia disattivato e Legacy sia disabilitato.

Nota: Se non trovi alcuna menzione di UEFI, purtroppo non puoi convertire la partizione MBR in GPT sul tuo PC Windows 10.

Cambia la modalità legacy in UEFI nel firmware del BIOS

3. Ora, premi “F10” e premi invio per salvare ed uscire. F10 è generalmente riservato a “Salva ed esci”, ma la chiave potrebbe differire per il tuo computer. Ti consigliamo di controllarlo direttamente nella nota a piè di pagina del BIOS. Il computer verrà ora riavviato.

Cambia la modalità legacy in UEFI nel firmware del BIOS

4. Una volta avviato il computer, aprire di nuovo System Information e controlla la modalità BIOS. Dovrebbe mostrare “UEFI”. Ora sei pronto per passare al passaggio successivo.

modalità uefi

  • Converti MBR in GPT senza perdita di dati su Windows 10

Nota: Prima di procedere, consiglio vivamente di eseguire il backup di tutti i file e le cartelle personali e preziosi. Sebbene il metodo sia provato e testato, non si sa mai quando le cose possono andare male, specialmente quando si ha a che fare con Windows. Quindi vai avanti e fai un backup. Puoi imparare come creare un backup completo di Windows 10 tramite l’articolo collegato.

1. Ora che hai verificato tutte le informazioni ed eseguito il backup dei dati, è ora di convertire MBR in GPT senza perdita di dati sul tuo PC Windows 10. Premi una volta il tasto Windows e digita “prompt dei comandi“. Dal risultato della ricerca, fai clic su “Esegui come amministratore” per aprire il prompt dei comandi.

Converti MBR in GPT senza perdita di dati su Windows 10

2. Nella finestra CMD, incolla il comando seguente e premi invio. Qui, suppongo che il tuo numero di disco sia 0. Se è qualcos’altro, modificare il numero del disco di conseguenza. Questo comando serve per convalidare tutte le configurazioni.

 mbr2gpt /validate /disk:0 /allowFullOS

Se ricevi il messaggio “Convalida completata con successo”, puoi procedere. Se ricevi qualche errore, assicurati che il tuo PC sia configurato con le impostazioni corrette, come ho detto sopra.

Converti MBR in GPT senza perdita di dati su Windows 10

3. Quindi, incolla il comando seguente e convertirà il tuo PC Windows 10 da MBR a disco GPT senza alcuna perdita di dati. Ripetendo di nuovo, assicurati di cambiare il numero del disco se stai eseguendo questo processo per un numero di disco diverso. Se ricevi un messaggio di successo, beh, congratulazioni. Hai convertito con successo lo stile di partizione MBR in GPT e senza alcuna perdita di dati. Ma aspetta, c’è ancora un passaggio da eseguire.

mbr2gpt /convert /disk:0 /allowFullOS

Converti MBR in GPT senza perdita di dati su Windows 10

4. Alla fine, vedrai un messaggio che dice: “Prima che il nuovo sistema possa avviarsi correttamente, è necessario cambiare il firmware per l’avvio in modalità UEFI!” Quindi, riavvia il computer e avviare nel BIOSe cambia la modalità del firmware in UEFI. È possibile seguire i passaggi descritti nella sezione precedente per modificare la “Modalità legacy” in UEFI dal BIOS. Tieni presente che il tuo PC non si avvia a meno che non apporti questa modifica.

Cambia la modalità legacy in UEFI nel firmware del BIOS

5. Ora avvia il tuo PC Windows 10 e verifica lo stile della partizione come abbiamo fatto sopra. Premi il collegamento “Windows +X” e apri “Gestione disco”. Fare clic con il tasto destro del mouse sul disco desiderato -> Proprietà -> Volumi. Qui, il “Stile di partizione” dovrebbe menzionare GPT. Questo è tutto. Hai fatto.

etichetta gpt

Converti MBR in disco GPT su PC Windows 10 senza perdere dati

Quindi è così che puoi convertire lo stile di partizione da MBR a GPT senza cancellare nessuno dei tuoi dati su Windows 10. La parte migliore di questo metodo è che non è necessario creare alcun stick avviabile. Su un PC Windows 10 attivo, puoi eseguire facilmente questa conversione. Comunque, questo è tutto da noi. Se vuoi imparare come utilizzare lo strumento di creazione multimediale di Windows 10 o abilitare la nuova modalità Eco su Windows 10, consulta subito i nostri articoli collegati. E se riscontri problemi, faccelo sapere nella sezione commenti qui sotto.

Leave a Comment

Your email address will not be published.