Come creare un hotspot WiFi in Windows 10 in modo nativo

Non è raro che tu sia connesso a una rete tramite un cavo ethernet e che sia necessario utilizzare Internet anche su altri dispositivi. Ovviamente, il primo pensiero sarebbe quello di creare in qualche modo un hotspot WiFi utilizzando il PC stesso e condividere la rete con gli altri dispositivi. Tuttavia, la maggior parte delle app di terze parti (gratuite) disponibili per questa attività sono davvero pessime o vogliono semplicemente installare un sacco di bloatware sul tuo computer. Allora cosa fai? Bene, in questo articolo, ti guiderò attraverso i passaggi che puoi eseguire per creare un hotspot Wi-Fi sul tuo PC Windows 10, senza utilizzare alcuna applicazione di terze parti.

Ovviamente, avrai bisogno di un PC che abbia una scheda WiFi installata, quindi dovrai acquistare un dongle WiFi, se intendi utilizzare questo metodo su un desktop. Il metodo che stiamo utilizzando è solo una delle tante cose interessanti che puoi fare usando il prompt dei comandi di Windows. Ci sono molti altri fantastici trucchi del prompt dei comandi che puoi provare. Bene, senza ulteriori indugi, ecco i passaggi per creare un hotspot WiFi sul tuo PC Windows 10:

Configurazione e avvio dell’hotspot Wi-Fi

1. Innanzitutto, avvia Prompt dei comandie digita il seguente comando:

netsh wlan set hostednetwork mode=”allow” ssid=”HotspotName” key=”HotspotPassword”

Sostituisci “HotspotName” con quello che vuoi nominare il tuo hostpot e sostituisci “HotspotPassword” con la password desiderata.

creare hotspot Wi-Fi

Nota: Tieni presente che quando imposti la password, verrà mostrata in chiaro nella finestra del prompt dei comandi, quindi assicurati che nessun altro stia guardando il tuo schermo, se vuoi proteggere la tua rete.

2. Una volta fatto, premi invioe vedrai che il comando fa eco ad alcune righe nella finestra di cmd. Ciò significa che l’hotspot è stato creato.

creare hotspot Wi-Fi

3. Non hai ancora finito. Prima di poter accedere all’hotspot WiFi, dovrai avviarlo. Quindi, nella finestra del prompt dei comandi, digita il seguente comando e premi Invio:

netsh wlan avvia hostednetwork

creare hotspot Wi-Fi

La tua rete WiFi verrà ora trasmessa a tutti i dispositivi nel raggio d’azione e puoi connetterti alla rete WiFi inserendo la password che avevi impostato.

Windows-10-rete-WiFi

Disattivazione dell’hotspot

Se in seguito è necessario disattivare l’hotspot, sarà necessario accedere nuovamente al prompt dei comandi e utilizzare il comando seguente:

netsh wlan stop rete ospitata

creare hotspot Wi-Fi

Questo comando disattiverà il tuo hotspot WiFi e interromperà efficacemente la condivisione della connessione Internet del tuo PC Windows 10 con altri dispositivi.

GUARDA ANCHE: Wi-Fi improvvisamente lento? I modi migliori per correggere le basse velocità del WiFi

Condividi Internet dal tuo PC Windows 10 ad altri dispositivi in ​​modalità wireless

Quindi, la prossima volta che utilizzerai una connessione cablata al tuo PC e desideri accedere a Internet su altri dispositivi, senza il fastidio di collegarli al tuo computer utilizzando cavi USB e quant’altro, puoi semplicemente utilizzare il metodo che abbiamo discusso in questo articolo per creare un hotspot WiFi sul tuo PC Windows e condividere la tua connessione Internet con qualsiasi dispositivo tu voglia. Tutto ciò, senza il fastidio di utilizzare un numero di cavi diversi per tutti i tuoi diversi dispositivi e il collegamento inverso. Cosa fai nelle situazioni in cui desideri condividere la tua connessione Internet con altri dispositivi? Li colleghi tutti tramite cavi o utilizzi un’app di terze parti per creare un hotspot Wi-Fi sul tuo PC? Fatecelo sapere nella sezione commenti qui sotto.

Leave a Comment

Your email address will not be published.