Come creare un’unità di installazione USB macOS Big Sur avviabile

Ci sono tutti i tipi di motivi per cui potresti voler creare un’unità di installazione USB macOS Big Sur avviabile. Ad esempio, se devi eseguire spesso aggiornamenti o installare macOS su più Mac, avere un’unità di installazione avviabile può rendere il tuo compito piuttosto semplice. Per non parlare del fatto che può anche aiutare se desideri eseguire il downgrade da macOS 12 Monterey beta e tornare alla versione stabile di macOS Big Sur. Detto questo, lascia che ti mostri come creare un’unità di installazione avviabile per macOS.

Come creare un’unità di installazione USB macOS Big Sur avviabile (2021)

Per prima cosa, assicurati di avere un’unità flash USB con almeno 16 GB di spazio di archiviazione. Un’unità USB con un connettore USB-C dovrebbe essere una scelta preferita considerando che ogni Mac moderno è dotato di USB-C. Sia in termini di velocità che di efficienza, le unità flash di SanDisk sono di prim’ordine. Puoi scegliere Sandisk 64 GB Ultra Flair per $ 11 e Sandisk 64 GB Ultra Dual Drive Luxe per $ 13,89 su Amazon.

Cancella e formatta l'unità

Tieni presente che dovrai cancellare l’unità e formattarla su Mac OS Extended (Journaled). Puoi farlo nell’app Utility Disco situata nella cartella Applicazioni -> Utilità. Usa la tabella seguente per scoprire come creare un’unità di installazione USB di macOS Big Sur avviabile.

Scarica il software di installazione di macOS Big Sur

Un altro requisito essenziale è il Programma di installazione di macOS Big Sur software che puoi scaricare dal Mac App Store.

  1. Avvia il Mac App Store e cerca macOS Big Sur.

Cerca in macOS Big Sur

2. Ora, fai clic su “Ottenerepulsante “.

clicca su Ottieni

3. Successivamente, il Aggiornamento software si aprirà la preferenza di sistema. Clicca sul “Scarica” per avviare il download del software di installazione di macOS Big Sur.

Fare clic su Scarica

Una volta completato il download e avviato il programma di installazione, assicurati di non fare clic sul pulsante Continua. Puoi uscire dal programma di installazione premendo la scorciatoia Command+Q. Quindi, vai alla cartella Applicazioni per controllare il “Installa macOS Big Sur” app, che puoi utilizzare per creare l’unità di avvio.

Usa Terminale per creare un’unità Big Sur di macOS avviabile

Il Terminale semplifica la trasformazione di un’unità esterna in un programma di installazione di macOS avviabile. Quindi, anche se non lo conosci abbastanza, puoi portare a termine il lavoro con facilità.

1. Per iniziare, collega l’unità USA al tuo Mac. È da notare che in questa guida ho usato “Drive” come nome dell’unità esterna. È possibile modificare “Drive” con il nome dell’unità per facilità d’uso. Quindi, avvia terminale (Applicazioni -> Utilità -> Terminale). Puoi utilizzare Spotlight per avviarlo rapidamente.

Avvia l'app Terminale

2. Ora, seleziona e copia il seguente comando:

sudo /Applications/Install macOS Big Sur.app/Contents/Resources/createinstallmedia --volume /Volumes/Drive -- /Applications/Install macOS Big Sur.app

3. Successivamente, incolla il codice copiato in Terminale sul tuo Mac. Assicurati di cambiare “Guidare” al nome della tua chiavetta USB. Quindi, colpisci il Ritorno chiave.

incolla il comando

4. Se richiesto, inserisci la tua password di sistema e premi Ritorno. Il terminale potrebbe avvisarti che l’unità USB esterna verrà cancellata. Devi digitare “Y” e premi Invio per procedere.

inserire la password

5. Ora potrebbe apparire un avviso che dice: “Il terminale vorrebbe accedere ai file su un volume rimovibile.” Clicca su “OK” nella finestra a comparsa.

Fare clic su OK

Il terminale eliminerà l’unità USB e quindi copierà il file di installazione di Big Sur sull’unità. L’intero processo potrebbe richiedere diversi minuti. Alla fine, vedrai un messaggio che dice che l’unità è pronta per l’uso nel Terminale. Puoi anche utilizzare il Terminale per creare il file ISO di macOS Big Sur, se lo desideri.

Come avviare macOS Big Sur dall’unità di installazione USB

Dopo aver creato l’unità di installazione avviabile di macOS Big Sur, puoi avviare facilmente il tuo Mac da esso. Ora siamo molto vicini al downgrade da macOS 12 beta a macOS 11 Big Sur. Segui i passaggi seguenti:

  1. Assicurati che l’unità esterna sia collegata al tuo Mac. Quindi, riavvia il Mac e tieni premuto il tasto Opzione/alt chiave. È necessario premere il tasto quando il logo Apple appare per la prima volta sullo schermo e fino all’apertura di Startup Manager.

Riavvia il tuo Mac

2. Quando viene visualizzato Startup Manager, selezionare l’unità esterna. Ora, il tuo Mac si avvierà Modalità di recuperoe apparirà una finestra con quattro opzioni.

macos-big-sur-recovery-disk

3. Per installare Big Sur e mantenere intatti i dati, seleziona Installa macOS Big Sur. Tuttavia, se vuoi ricominciare da capo e cancellare i dati, vai su “Utilità disco” e quindi installa macOS Big Sur.

macos-big-sur-recovery-mode-disk-utility-erase-volume-group

Se accedi a Utility Disco, formatta il disco rigido, quindi esci dall’app. Ti riporterà alla finestra della modalità di ripristino, dove puoi eseguire l’installazione del sistema operativo.

Aggiorna l’unità di installazione di macOS

A volte, potrebbe essere necessario aggiornare l’unità di installazione per utilizzarla per pulire l’installazione di macOS Big Sur sul tuo computer Mac.

  1. Collega il tuo disco esterno e poi riavvia il tuo Mac e tieni premuto il Tasto opzione mentre il Mac si avvia (quando vedi il logo Apple sullo schermo).

Riavvia il tuo Mac

2. Successivamente, il tuo Mac mostrerà il Responsabile dell’avvio con le unità di avvio disponibili. Ora, fai clic sull’unità esterna e premi Invio. Quindi, apparirà un pop-up che dice: “Per utilizzare questo disco di avvio è necessario un aggiornamento software. Puoi aggiornare ora o selezionare un altro disco di avvio.” Clicca il Aggiornare pulsante.

Aggiorna l'unità di installazione di macOS

Quando l’aggiornamento inizia a essere eseguito, il tuo dispositivo macOS si riavvierà. Tieni presente che il completamento dell’aggiornamento richiederà diversi minuti.

aggiornamento software

Modifica l’impostazione di sicurezza del Mac per utilizzare un disco di avvio esterno

macOS viene fornito con un’impostazione di sicurezza per impedire il disco di avvio esterno. Se è abilitato, sarà necessario modificare l’impostazione di sicurezza per consentire l’avvio da unità USB esterne o supporti rimovibili.

1. Per andare avanti, riavvia il tuo Mac. Dopodiché, tieni premuto Comando+R durante il processo di avvio per mettere il tuo Mac in modalità di ripristino.

Riavvia il tuo Mac

2. Ora, il tuo Mac si avvierà con a Finestra Utilità macOS. Clicca sul “Utilità” menu e scegli “Avvia l’utilità di sicurezza“.

utilità di sicurezza di avvio

3. Successivamente, verrà visualizzato un avviso che dice: “Autenticazione necessaria. Dovrai autenticarti come amministratore per modificare le impostazioni di sicurezza dell’avvio.” Quindi, fare clic su “Inserisci la password di macOS“, e inserire il nome utente e la password.

inserisci la password di macOS

4. Nella sezione Supporti di avvio consentiti, selezionare il pulsante per “Consenti l’avvio da supporti esterni o rimovibili“. Quindi, riavvia il Mac e segui i passaggi precedenti per eseguire l’avvio dall’unità USB.

Consenti l'avvio da un supporto esterno o rimovibile

Crea e usa un’unità di installazione USB avviabile per macOS

Bene, questo è tutto quello che c’è da fare! Quindi, ecco come puoi creare e utilizzare un’unità di installazione USB macOS Big Sur avviabile. Lo stesso processo funziona anche per le versioni di macOS di vecchia generazione. Con un’unità di installazione USB avviabile a tua disposizione, diventa facile pulire l’installazione di macOS sul tuo computer Mac. Se devi eseguire aggiornamenti o pulire il sistema operativo di installazione il più delle volte, questa deve essere la strada preferita da percorrere.

A proposito, hai commenti o domande correlati? Se sì, sentiti libero di condividerlo nella sezione commenti qui sotto.

Leave a Comment

Your email address will not be published.