Come crittografare i backup locali di iPhone o iPad su Windows

Quando esegui il backup del tuo iPhone o iPad su iCloud, Apple crittografa automaticamente il backup per salvaguardare i tuoi dati da accessi non autorizzati. Tuttavia, quando esegui il backup del tuo dispositivo iOS/iPadOS su un computer, devi crittografare manualmente i dati per un ulteriore livello di protezione. Fortunatamente, è facile crittografare i backup locali di un iPhone/iPad su computer Windows come su Mac. Quindi, se sei disposto a proteggere con password il backup del tuo iPhone o iPad sul tuo dispositivo Windows per limitarne l’accesso, lascia che ti aiuti a iniziare!

Come crittografare i backup locali di un iPhone o iPad su Windows

Prima, guidandoti attraverso i rapidi passaggi, vorrei evidenziare alcuni punti degni di nota che vale la pena controllare in anticipo. Se hai familiarità con le nozioni di base, puoi iniziare subito con i passaggi utilizzando il sommario di seguito.

Differenza tra backup crittografato e non crittografato di iPhone e iPad

Precisamente, la principale differenza tra il backup crittografato e non crittografato di iPhone e iPad sul computer sono i dati inclusi. I backup crittografati sono bloccati/codificati e includono informazioni come:

  • Le tue password salvate (esclusi Face ID, Touch ID e dati del passcode del dispositivo)
  • Impostazioni Wi-Fi
  • Cronologia del sito web
  • Cronologia delle chiamate
  • Dati sanitari

Oltre a consentirti di proteggere con password i tuoi dati, la funzione di backup crittografato ti consente anche di eseguire il backup di informazioni sensibili, motivo per cui è così essenziale. Al contrario, i backup non crittografati sono meno sicuri e non includono informazioni come la salute e le password salvate.

Qual è il vantaggio di eseguire il backup locale di iPhone e iPad sul computer?

Sebbene il backup di iPhone tramite iCloud sia incredibilmente semplice, Apple offre solo 5 GB di spazio di archiviazione cloud gratuito, che è troppo poco per tutte le foto, i video, la musica e tutti i file archiviati sul tuo dispositivo. A parte lo spazio di archiviazione cloud gratuito limitato, non puoi ripristinare il tuo dispositivo dal backup iCloud senza prima cancellare il dispositivo, il che è noioso.

D’altra parte, se hai un backup locale del tuo dispositivo sul tuo computer, puoi ripristinare il tuo iPhone o iPad dal backup come e quando vuoi. È super conveniente.

Esegui il backup crittografato di iPhone e iPad utilizzando iTunes su Windows

  1. Prima di tutto, scarica e installa l’ultima versione di iTunes sul tuo computer Windows. Quindi, collega il tuo iPhone/iPad al computer e avvia iTunes.

Avvia iTunes sul tuo computer

2. Potresti ricevere un messaggio di avviso “Vuoi consentire a questo computer di accedere alle informazioni sul tuo dispositivo?”, clicca su Continua procedere.

Fare clic su Continua

Inoltre, riceverai anche un popup sul tuo dispositivo iOS che ti chiede di farlo fidati del computer Tocca Fiducia nel popup e quindi inserire il passcode del dispositivo.

Fidati del computer

3. Ora, seleziona il tuo dispositivo nell’angolo in alto a sinistra dello schermo.

Seleziona il tuo dispositivo

4. Quindi, seleziona la casella a sinistra di Crittografa il backup locale.

Seleziona crittografa il backup locale su Windows

5. Successivamente, inserisci la password per proteggere il backup del tuo dispositivo e quindi fai clic su Impostare la password.

Ora inserisci la password per proteggere il backup del tuo iPhone locale

6. Infine, fare clic su Eseguire il backup ora opzione. Quindi, esegui il backup del tuo dispositivo in modo sicuro. Il tempo necessario per eseguire il backup del dispositivo dipende dalla quantità di spazio di archiviazione.

Esegui il backup del tuo iPhone su Windows

Puoi controllare i backup archiviati sul tuo computer andando su Modifica -> Preferenze -> Dispositivi. I backup crittografati presentano un’icona a forma di lucchetto.

Come ripristinare il tuo iPhone o iPad dal backup crittografato su Windows

Il processo di ripristino dell’iPhone e dell’iPad dal backup crittografato è altrettanto semplice.

  1. Collega il tuo dispositivo al tuo computer e avvia iTunes.

Avvia iTunes sul tuo computer

2. Ora, seleziona il tuo dispositivo.

Seleziona il tuo dispositivo

3. Quindi, fare clic su Ripristinare il backup. Quindi, seleziona il backup preferito e inserisci la password per il backup crittografato.

Ripristinare il backup

Torna e ripristina iPhone e iPad utilizzando il computer Windows con facilità

Con l’introduzione di macOS Catalina, Apple ha suddiviso iTunes in tre app separate come Musica, Podcast e TV. Inoltre, Finder ha assunto il ruolo di gestore di iPhone e iPad consentendo agli utenti di eseguire il backup, il ripristino e la sincronizzazione del dispositivo iOS su Mac. Tuttavia, il gigante della tecnologia continua a rendere disponibile iTunes sulle versioni precedenti di macOS e Windows. Ma non possiamo essere sicuri per quanto tempo Apple lo supporterà, quindi assicurati di controllare le nostre alternative preferite di iTunes. Inoltre, non dimenticare di condividere i tuoi pensieri sull’argomento nei commenti qui sotto.

Leave a Comment

Your email address will not be published.