Come disabilitare Cortana su Windows 10 (Guida)

Quando hai un assistente virtuale intelligente basato sull’intelligenza artificiale come “Cortana” pronto a rispondere alle tue domande, offrire le ultime notizie e persino rompere le risate con battute ironiche, l’informatica su Windows 10 non sembra mai essere una faccenda banale. Detto questo, Cortana non è perfetto in quanto ci sono alcuni ostacoli che impediscono all’assistente personale di realizzare il suo pieno potenziale. Inoltre, se possiedi un PC economico, Cortana può essere dannoso per te poiché consuma molte risorse. E poi c’è il dubbio che possa essere sempre in ascolto della nostra conversazione privata. Per tutti questi motivi o per un motivo tutto tuo, se vuoi disabilitare Cortana su Windows 10 sei nel posto giusto. In questo articolo, ti mostreremo una guida passo passo per rimuovere Cortana dai dispositivi Windows 10.

Disabilita Cortana in Windows 10 con facilità

Perché vorresti disabilitare Cortana

Prima di entrare direttamente nella guida, approfondiamo un po’ il motivo per cui potresti voler disabilitare Cortana sul tuo PC Windows 10. Uno dei motivi principali per cui molti utenti di PC non sono contenti di Cortana è che è estremamente restrittivo. Ogni volta che gli chiedi qualcosa, utilizza il browser Edge e la ricerca Bing per rispondere alla query. Anche se ho sempre trovato Bing all’altezza, non è ancora alla pari con Ricerca Google.

L’altro motivo potrebbe essere la privacy. L’assistente AI condivide alcune informazioni personali come posizione, orari, interessi e altri punti dati con Microsoft per offrire risposte più accurate e personalizzate. Anche se Microsoft promette che i tuoi dati sono al sicuro e non vengono mai condivisi con nessun altro, la storia della patetica gestione dei dati da parte di aziende come Google e Facebook non ispira alcuna fiducia.

Infine, se hai un budget limitato o un vecchio PC con Windows 10, Cortana potrebbe essere troppo gravoso sull’hardware e rallentare le cose. Potresti voler disabilitare Cortana per velocizzare il tuo PC.

Cosa succede quando disabiliti Cortana

Ricorda, Cortana è progettato per funzionare senza problemi con Windows 10 e quindi Microsoft non vuole che tu lo rimandi. Quando disabiliti l’assistente virtuale, non riceverai più notizie personalizzate, promemoria e ricerche in linguaggio naturale tra i tuoi file. Quindi, vai avanti con il processo, tenendo a mente questi svantaggi.

In precedenza, c’era un semplice interruttore per disabilitare l’assistente personale. Tuttavia, con l’introduzione dell’aggiornamento dell’anniversario di Windows 10, il gigante della tecnologia ha rimosso questa semplice opzione. Ma non preoccuparti, ci sono un paio di hack per superare la linea. Iniziamo!

Disabilita Cortana utilizzando il registro in Windows 10

Puoi utilizzare l’editor del registro nativo per disabilitare l’assistente virtuale di Microsoft sul tuo computer con Windows 10 Home o Pro. Nota che il registro è pensato per cose serie e quindi devi essere molto cauto mentre gestisci. Il modo migliore per procedere è creare un punto di ripristino in modo da essere sempre sul lato più sicuro del flusso.

Per farlo, entra “ripristino del sistema” nella casella di ricerca di Windows e scegli “Crea un punto di ripristino”. Quindi, è necessario fare clic su “Creare” e dargli un nome. Infine, fai clic su “Creare” ancora. Se vuoi avere una protezione ancora più affidabile, crea un backup completo del tuo computer. Ora che i tuoi dati sono completamente al sicuro, vediamo come puoi disabilitare Cortana.

1. Per prima cosa, apri il Editore del Registro di sistema sul tuo PC. Fare così, stampa Tasti Windows + R e digita “regedit” nella casella. Quindi, premi Invio.

Editor del registro su Windows 10

2. Ora vai al chiave sotto indicata nella barra laterale sinistra.

HKEY_LOCAL_MACHINESOFTWAREPoliciesMicrosoftWindowsWindows Cerca

3. Quindi, fare clic con il pulsante destro del mouse su “Ricerca di Windows” cartella chiave nel riquadro di sinistra e scegliere “Nuovo”. Quindi, seleziona “Valore DWORD (32 bit)”.

DWORD Valore a 32 bit

Nota: Per ogni evenienza, non trovi la cartella della chiave di ricerca di Windows nella cartella Windows, fai semplicemente clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella Windows e scegli Nuovo. Quindi, fare clic su Chiave e denominarlo Ricerca di Windows.

4. Successivamente, devi nominare il valore di “Consenti Cortana”. Basta fare doppio clic su di esso e assicurarsi di impostare il valore come “0”.

Imposta il valore di AllowCortana su 0

5. Per rendere effettive le modifiche, semplicemente disconnettersi e quindi accedere nuovamente o riavviare il computer.

Questo è praticamente tutto! Ora, una normale barra di ricerca prenderà il controllo di Cortana. Vai avanti e usa il tuo computer, sapendo che l’assistente personale non bramerà più la tua attenzione. Tieni presente che è solo nascosto e ancora in esecuzione in background.

Disabile Cortana

In seguito, se ti capita di cambiare idea e desideri utilizzare nuovamente Cortana, tutto ciò che devi fare è tornare a questa impostazione e trova il valore “Consenti Cortana”. Quindi, puoi impostarlo su “1” o eliminarlo per ripristinare la funzionalità.

Disabilita Cortana utilizzando i file di registro

Se ritieni che il processo di cui sopra sia un po’ più intimidatorio, puoi utilizzare i nostri file di registro per farlo in pochi semplici clic.

1. Abbiamo creato due file di registro che possono abilitare o disabilitare Cortana con un clic. Quindi scarica entrambi i file da qui.

Disabilita Cortana

2. Successivamente, fare doppio clic su “Disabilita Cortana” e fare clic su “Esegui”. Questo è tutto. Ora riavvia il computer e Cortana non c’è più.

Disabilita Cortana 2

4. Nel caso in cui desideri ripristinare Cortana, fai semplicemente doppio clic su “Abilita Cortana” e consenti l’esecuzione. Inoltre, riavvia il PC e Cortana sarà abilitato.

Nota: Microsoft continua ad aggiungere nuovamente Cortana dopo ogni aggiornamento di Windows. Quindi dovrai eseguire gli stessi file di registro per disabilitarlo di nuovo.

Disabilita Cortana utilizzando Criteri di gruppo in Windows 10

Se utilizzi Windows 10 Pro o la versione Enterprise, puoi disabilitare Cortana con facilità grazie a Criteri di gruppo, la funzionalità che mira a offrire la gestione e la configurazione centralizzate dei sistemi operativi e delle app.

1. Per iniziare, apri Editor criteri di gruppo sul tuo computer. Fare così,
premere i tasti Windows + R e quindi digitare “gpedit.msc” nella casella. Dopodiché, colpisci Accedere.

Gestione dei criteri di gruppo

2. Ora vai a Configurazione del computer e scegli “Modelli amministrativi”. Quindi, fare clic su Componenti di Windows e seleziona “Ricerca”. Quindi, trova il “Consenti Cortana” impostazione nel riquadro di destra e doppio click esso.

Editor dei criteri di gruppo

3. Avanti, assicurati di farlo imposta l’opzione Consenti Cortana su “Disabilitato” e scegli “OK”.

Mantieni Consenti Cortana disabilitato

4. Avanti, riavviare il computer o disconnettersi dall’editor dei criteri di gruppo e accedere nuovamente.

Fatto! Microsoft Cortana è stato disabilitato sul tuo computer. Se lo desideri indietro, torna semplicemente a questa stessa impostazione e quindi fai doppio clic su “Abilita Cortana”. Quindi, dovrai cambiarlo in “Abilitato” o “Non configurato”.

VEDERE ANCHE: Windows 10 Home vs Windows 10 Pro: quale scegliere

Mantieni Cortana nascosta sul tuo PC Windows 10

Quindi, ecco come puoi tenere Cortana nascosta sul tuo computer. Usa questi hack intelligenti ogni volta che pensi di stare meglio senza l’assistente virtuale o pensi che il tuo PC sia più calmo senza di esso. Personalmente, sono piuttosto affezionato all’assistente personale di Microsoft in quanto è utile per diverse cose, ma il tuo chilometraggio può variare. Facci sapere le tue ragioni per disabilitare Cortana scrivendo nella sezione commenti qui sotto.

Leave a Comment

Your email address will not be published.