Come disabilitare gli annunci in Esplora file di Windows 10

Microsoft è stata famigerata fino a tardi per la registrazione di molti dati utente e l’inserimento di annunci pubblicitari in varie parti di Windows 10. Bene, questa tendenza non morirà presto. Con la sua ultima mossa, Microsoft sta promuovendo OneDrive, la soluzione di archiviazione cloud di Microsoft, direttamente in Esplora file di Windows 10. Il messaggio pubblicitario ti ricorda che per circa $ 6,99 al mese puoi ottenere l’abbonamento mensile di Microsoft Office 365 e 1 TB di spazio di archiviazione nel cloud.

Annunci di Esplora file di Windows 10

L’annuncio in sé non è molto invadente, ma ovviamente a nessuno piace essere bombardato da annunci quando stanno sfogliando i loro file, specialmente quando hai pagato per la tua copia di Windows. Bene, se gli annunci in Esplora file di Windows 10 ti infastidiscono, ecco come disabilitare gli annunci in Windows 10 File Eesplorarer:

Disabilita gli annunci in Esplora file

  • Apri Esplora file sul tuo PC Windows 10 e vai a “Visualizzazione” > “Opzioni”.

Opzioni di visualizzazione di Esplora file

  • Nella finestra “Opzioni cartella” che si apre, passa a “Visualizzazione” scheda, deseleziona la casella dove c’è scritto “Mostra le notifiche del provider di sincronizzazione” e fare clic su “OK”.

Opzioni di visualizzazione di Esplora file

Questo è tutto. Facile, vero? Non sarai più infastidito da quelle pubblicità di OneDrive. Tuttavia, se utilizzi OneDrive sul tuo PC Windows 10, non riceverai alcuna notifica di sincronizzazione dopo aver disabilitato l’opzione di cui sopra. Oltre a questo, questo dovrebbe assicurarsi che non ci siano annunci OneDrive in Esplora file di Windows 10 del tuo PC. Sebbene questa sia una soluzione estremamente semplice, credo che Microsoft avrebbe dovuto disabilitare l’opzione per impostazione predefinita o almeno visualizzare una finestra di dialogo in cui si chiedeva se un utente desidera attivarla.

A sua difesa, Microsoft afferma che “Le nuove notifiche di suggerimenti all’interno di Esplora file in Windows 10 sono state progettate per aiutare i clienti di Windows 10 fornendo informazioni rapide e semplici per migliorare l’esperienza relativa all’archiviazione e alla gestione dei file nel cloud“. Di certo non credo che questi siano “suggerimenti” progettati per aiutare gli utenti. Non si può negare che sembra più un modo per promuovere OneDrive.

Dopotutto, questa non è la prima volta che Microsoft viene accusata di utilizzare tali tattiche. Già nel 2015, Microsoft ha lanciato una nuova schermata di blocco per Windows che può personalizzarsi in base alle abitudini dell’utente. Sfortunatamente, in questo modo Microsoft ha ottenuto un pass gratuito da iniettare annunci delle proprie app nella schermata di blocco. Ma non è questo. Mostra anche la pubblicità delle sue app interne nel file Menu iniziale. Gli utenti di certo non sembrano essere contenti del fatto che Microsoft si rivolga a tattiche così “losche” per promuovere i propri servizi.

VEDERE ANCHE: Come disabilitare la registrazione dei dati in Windows 10

Interrompi gli annunci in Esplora file di Windows 10

Nel frattempo, disabiliti facilmente gli annunci in Esplora file usando il metodo sopra menzionato. Si spera che Microsoft smetta di utilizzare tali tecniche in futuro e impedisca a se stessa di subire contraccolpi dalla comunità. Pensi che Microsoft abbia ragione nel promuovere i suoi prodotti e servizi all’interno di Windows? Mi piacerebbe avere tue notizie nella sezione commenti qui sotto.

Leave a Comment

Your email address will not be published.