Come disabilitare Windows Defender Antivirus su Windows 10

Contrariamente all’idea sbagliata popolare, Microsoft ha distribuito un anti-spyware barebone sin dai tempi di Windows XP. Tuttavia, dopo il rilascio di Windows 7, 8 e 10, Microsoft ha introdotto un antivirus completo, Windows Defender (ora chiamato Windows Security) con supporto per l’esecuzione di antimalware, rilevamento in tempo reale e aggiornamento tempestivo delle definizioni. Detto questo, alcuni utenti non trovano efficace l’antivirus nativo e altri lo trovano troppo impegnativo per le risorse del computer. Di recente, abbiamo scritto su come Windows Defender aumenta l’utilizzo della CPU in modo anomalo attraverso il processo msmpeng.exe. Quindi, se anche tu stai affrontando tali problemi o desideri semplicemente installare un antivirus a tua scelta, segui la nostra guida e scopri come disabilitare Windows Defender Antivirus su Windows 10.

Disabilita Windows Defender Antivirus su Windows 10 utilizzando il registro

Qui useremo lo strumento del registro di Windows per disabilitare Windows Defender Antivirus. Per questo metodo, assicurati di utilizzare l’account amministratore prima di procedere. Ora, iniziamo.

1. Innanzitutto, apri Windows Defender o Windows Security e vai su “Protezione da virus e minacce”. Qui, clicca su “Gestisci impostazioni”.

Disabilita Windows Defender Antivirus su Windows 10 utilizzando il registro

2. Successivamente, disabilita tutti gli interruttori in “Impostazioni di protezione da virus e minacce”.

Disabilita Windows Defender Antivirus su Windows 10 utilizzando il registro

3. Ora, cerca “registro” nella casella di ricerca di Windows. Successivamente, fai clic su “Esegui come amministratore” nel riquadro di destra.

Disabilita Windows Defender Antivirus su Windows 10 utilizzando il registro

4. Copia l’indirizzo sottostante e incollalo nella barra degli indirizzi del Registro di sistema e premi invio. Verrai immediatamente indirizzato alla cartella di Windows Defender.

HKEY_LOCAL_MACHINESOFTWAREPoliciesMicrosoftWindows Defender

Disabilita Windows Defender Antivirus su Windows 10 utilizzando il registro

7. Fare clic con il pulsante destro del mouse su “Windows Defender” e selezionare Nuovo -> Valore DWORD (32 bit). Assegna un nome al file “DisableAntiSpyware” e fare clic sul pulsante “Ok”.

Disabilita Windows Defender Antivirus su Windows 10 utilizzando il registro

8. Ora fai doppio clic sul file e cambia il valore in 1. Successivamente, fai clic sul pulsante “Ok” e riavvia il computer.

Disabilita Windows Defender Antivirus su Windows 10 utilizzando il registro

9. Infine, apri Windows Defender o Windows Security e troverai l’antivirus completamente disabilitato. Ora puoi procedere e installare un antivirus di terze parti sul tuo PC Windows 10.

Nota: Se non funziona al primo tentativo, prova per la seconda volta e sicuramente funzionerà.

difensore di finestre

10. Nel caso lo desideri abilitare nuovamente Windows Defender, elimina semplicemente il file “DisableAntiSpyware” dal Registro di sistema e riavvia il computer. L’antivirus nativo di Windows riprenderà a funzionare.

Disabilita Windows Defender Antivirus su Windows 10 utilizzando Criteri di gruppo

Se l’hacking del Registro di sistema non funziona per te, puoi sfruttare l’Editor criteri di gruppo per disabilitare permanentemente Windows Defender. Tuttavia, tieni presente che l’Editor criteri di gruppo lo è disponibile solo sull’account amministratore e sui PC che eseguono la versione di Windows 10 Pro. Quindi, con tutto ciò che ha detto, iniziamo.

1. Premere contemporaneamente i tasti “Windows” e “R” per aprire la finestra di dialogo Esegui. Adesso, digita “gpedit.msc” nella casella di ricerca e premi invio per aprire l’Editor criteri di gruppo.

gpedit

2. Qui, espandere i “Modelli amministrativi” menu nella sezione “Configurazione del computer”.

politica di gruppo

3. Quindi, espandi il menu “Componenti di Windows” e scorri verso il basso fino a “Windows Defender Antivirus”.

politica di gruppo

4. Qui, fai doppio clic su “Disattiva Windows Defender Antivirus” e seleziona “Abilitato” nell’angolo in alto a sinistra. Successivamente, fare clic sul pulsante “Applica” e “OK”.

politica di gruppo

5. Infine, riavvia il tuo computer e questa volta, scoprirai che Windows Defender è disabilitato sul tuo PC Windows 10.

difensore di finestre

6. Se lo desideri abilitalo di nuovo quindi apri nuovamente l’Editor criteri di gruppo e seleziona “Non configurato”. Questo è tutto.

Rimuovere Windows Defender Antivirus da Windows 10

Quindi questi sono i due modi in cui puoi rimuovere Windows Defender Antivirus dal tuo PC Windows 10. Sebbene l’hacking del Registro di sistema funzioni per la maggior parte del tempo, Microsoft a volte annulla la modifica dopo un aggiornamento. Quindi, se stai affrontando un problema del genere, vai con l’Editor criteri di gruppo più potente che controlla il comportamento di tutte le applicazioni di sistema su Windows 10 Pro. A parte questo, il vecchio modo per disabilitare Windows Defender utilizzando i servizi di Windows non funziona più, quindi non ho menzionato quel metodo. Comunque, questo è tutto da noi. Se hai trovato utile l’articolo, faccelo sapere nella sezione commenti qui sotto.

Leave a Comment

Your email address will not be published.