Come effettuare una chiamata FaceTime tra iPhone e Android

Sembra che Apple non consideri più Android un software del tutto alieno. Durante la presentazione del nuovissimo iOS 15 al WWDC 2021, il gigante di Cupertino ha introdotto una funzionalità piuttosto carina che promette di dare il via a una bonomia mai vista prima tra iOS e Android. Tanto per cambiare, ora puoi effettuare una chiamata FaceTime tra iPhone e Android. Se vuoi provare questa fantastica funzionalità di iOS 15, lascia che ti aiuti a iniziare. Ecco come utilizzare FaceTime su Android.

Effettua una chiamata FaceTime tra iPhone e Android

Prima di tutto, sarebbe meglio chiarire alcuni dubbi che potresti avere sugli ultimi aggiornamenti a FaceTime. Quindi, possiamo andare avanti e imparare come puoi FaceTime con un telefono Android. Senza ulteriori indugi, tuffiamoci.

Come usi FaceTime su Android?

Per dirla tutta, se possiedi un dispositivo Android (o Windows) e hai un amico/familiare con un dispositivo Apple, può invitarti per una chiamata FaceTime tramite un link. Possono inviarti un collegamento tramite più canali come e-mail, SMS, invito del calendario o WhatsApp.

Dopo aver ricevuto un collegamento alla chiamata FaceTime sul tuo dispositivo Android, tutto ciò che devi fare per iniziare è toccare il collegamento e si aprirà nel tuo browser. Dopodiché, puoi partecipare alla chiamata, più o meno come il modo in cui avvii una chiamata Zoom o Google Meet.

Allora, qual è il trucco?

Immagino che potresti anche voler conoscere l’avvertenza qui. Dopotutto, Apple non è nota per gli omaggi, vero? Per la precisione, se vuoi programmare o avviare una chiamata FaceTime con i tuoi amici Android, dovrai disporre di un dispositivo Apple e di un account Apple.

Usando un dispositivo Apple, puoi creare un collegamento condivisibile per consentire ad altri di partecipare dal proprio browser su dispositivi Android o Windows. Vale la pena sottolineare che gli utenti su dispositivi Android o Windows non hanno bisogno di un account Apple per partecipare alla chiamata.

Tieni presente che i partecipanti non potranno accedere alla chiamata finché l’utente Apple (che ha creato il collegamento) non li approva. Il colosso di Cupertino ha sottolineato che le chiamate FaceTime sono sempre crittografate end-to-end anche sul web. Ora che hai una buona conoscenza di come funziona FaceTime su Android, dovremmo esaminare i passaggi che devi seguire.

Crea un collegamento alla chiamata FaceTime

Per avviare una videochiamata FaceTime tra iPhone e Android, devi prima creare un collegamento FaceTime. La generazione di un collegamento FaceTime è il più semplice possibile.

  1. Avvia il App FaceTime sul tuo iPhone o iPad.

Apri FaceTime

2. Ora tocca Crea collegamento.

Crea collegamento alla chiamata FaceTime

3. Successivamente, l’app FaceTime lo farà immediatamente generare un collegamento che apparirà sotto il In arrivo sezione.

Nuovo collegamento FaceTime

Condividi un collegamento di chiamata FaceTime con utenti Android/Windows

Ora che hai generato un collegamento FaceTime, puoi condividerlo con i tuoi amici su Android. Basta seguire i passaggi seguenti:

  1. Apri l’app FaceTime sul tuo iPhone o iPad. Ora tocca il pulsante “i”. accanto al “Link Facetime” nella sezione successiva.

tocca il pulsante i

3. Quindi, scegli il “Condividi il link” opzione nel menu.

tocca il pulsante Condividi

4. Avanti, scegli il mezzo preferito attraverso il quale vuoi condividere il link della chiamata FaceTime su un dispositivo Android. Ad esempio, puoi scegliere di condividerlo tramite SMS, WhatsApp, e-mail, Messenger e altro.

Ora inizia a condividere il collegamento alla chiamata FaceTime

Come partecipare a FaceTime Call su Android

Come ho detto sopra, partecipare a una chiamata FaceTime da un dispositivo Android o Windows è semplice. Solo toccare il collegamento e unisciti alla conversazione previa approvazione della persona che ha creato il collegamento. Dai un’occhiata a come funziona proprio qui:

1. Primo, tocca il collegamento FaceTime che hai ricevuto sul tuo dispositivo Android.

come usare FaceTime su Android 1

2. Successivamente, è necessario Inserisci il tuo nome per partecipare alla chiamata FaceTime. Non hai bisogno di un account Apple per partecipare alle videochiamate sul tuo dispositivo Android.

come usare FaceTime su Android 2

3. Quindi, tocca il pulsante “Unisciti”. nell’angolo in alto a destra dello schermo. Questo invierà una notifica all’utente iPhone che ha creato il collegamento per consentirti di partecipare alla videochiamata. Vedrai un “In attesa di essere fatto entrare…” messaggio nella parte inferiore dello schermo.

come usare FaceTime su Android 3

4. L’utente iPhone può tocca il pulsante “verifica”. dalla notifica mobile per consentirti di partecipare alla chiamata.

come usare FaceTime su Android 4

5. E questo è tutto. Tu, un utente di telefoni Android, ora puoi goderti le chiamate FaceTime con gli amici che possiedono un iPhone.

come usare FaceTime su Android 5

Effettua facilmente una chiamata FaceTime tra iOS e Android

Questo è praticamente tutto! Quindi, ecco come puoi usare FaceTime sul tuo dispositivo Windows o Android. Sulla scia della pandemia di COVID-19, i servizi di videoconferenza come Zoom e Google Meet sono diventati molto popolari. Poiché FaceTime è stata a lungo la scelta preferita dagli utenti Apple, grazie alla sua capacità di fornire funzionalità di chiamata sicure e senza interruzioni, l’azienda vuole finalmente utilizzare la sua app di videochiamata per catturare la parte del leone del mercato. Per ora, questa mossa sembra essere ben congegnata.

A proposito, cosa hai da dire sulla nuovissima app FaceTime? Sarebbe bello sentire la tua opinione nella sezione commenti qui sotto.

Leave a Comment

Your email address will not be published.