Come forzare la chiusura delle app su iPhone X

Le app che non rispondono possono essere un vero fastidio sia che tu stia lavorando sul tuo PC o sul tuo smartphone. Tuttavia, la loro chiusura forzata e il loro riavvio fanno quasi sempre il trucco, indipendentemente dalla piattaforma scelta. Su iOS, la chiusura forzata delle app era un affare relativamente semplice, richiedendo agli utenti di fare semplicemente doppio clic sul pulsante Home e di far scorrere via l’app che si comportava in modo anomalo. Tuttavia, le cose sono cambiate con l’introduzione dell’iPhone X, che non ha il pulsante Home, motivo per cui Apple ha dovuto ripensare molte delle azioni e dei gesti per interagire con il dispositivo. Forzare la chiusura delle app è una di queste azioni che viene eseguita in modo leggermente diverso su iPhone X in assenza del pulsante Home, quindi nel caso ti stia chiedendo come procedere, ecco cosa devi fare:

Come forzare la chiusura delle app su iPhone X

  • Scorri verso l’alto dalla parte inferiore dello schermo, quindi scorri verso destra con un movimento continuo senza muovere il dito per accedere alla modalità ‘App Switcher’. Solleva il dito dallo schermo solo dopo la visualizzazione delle schede dell’app, come mostrato nella clip qui sotto.

Come forzare la chiusura delle app su iPhone X

  • Tieni premuta una delle cartee vedrai un segno “-” (meno) all’interno di una bolla rossa in alto a sinistra di ogni scheda dell’app. Ora puoi anche tu tocca la bolla rossa o scorri verso l’alto su una carta per forzare la chiusura dell’app.

Come forzare la chiusura delle app su iPhone X

GUARDA ANCHE: I controlli dei gesti su iPhone X potrebbero essere stati una copia diretta di webOS

Usa i controlli Nuovi gesti per forzare la chiusura delle app su iPhone X

Questo è tutto, gente. È davvero facile forzare la chiusura delle app su iPhone X, anche senza il pulsante Home fisico che era diventato un marchio di fabbrica per tutti gli iPhone negli ultimi dieci anni. Mentre tutti i nuovi controlli basati sui gesti richiedono un po’ di tempo per abituarsi, sono abbastanza intuitivi una volta che ci si abitua, anche se potrebbero non essere la tazza di tè di tutti.

Leave a Comment

Your email address will not be published.