Come impedire alle app di accedere a Internet su Mac

L’accesso a Internet è un servizio utilizzato da quasi tutte le app disponibili. Che si tratti di aggiornamenti automatici, sincronizzazione dei dati con il cloud o semplicemente per verificare i codici di licenza ogni pochi giorni, molte app stabiliscono connessioni a vari server in background. Mentre alcune app richiedono esplicitamente la nostra autorizzazione prima di stabilire connessioni in uscita o in entrata con Internet o un server, la maggior parte delle app non lo fa, specialmente quando si tratta dei nostri Mac. Con la quantità di app di terze parti che utilizziamo ogni giorno sul nostro Mac, è difficile sapere quali app potrebbero utilizzare queste connessioni per scopi nascosti e indesiderati.

Potrebbero esserci molte ragioni per cui potresti voler bloccare l’accesso a Internet a un’app specifica, tra cui cose come disabilitare il controllo automatico degli aggiornamenti o persino disabilitare i download automatici per gli aggiornamenti. Potresti anche voler bloccare l’accesso a Internet per impedirti di utilizzare app particolari quando non dovresti usarle. In questo articolo tratterò due fantastiche app che consentono a un utente di impedire ad app specifiche di accedere a Internet su Mac:

1. Silenzio radiofonico

Radio Silence è un’app semplice e senza fronzoli che consente agli utenti di impedire alle app di accedere a Internet. Questa app garantisce che le app che aggiungi all’elenco di blocco non siano in grado di creare alcuna connessione in entrata o in uscita. L’interfaccia dell’app è semplice e facile da usare. Non ci sono opzioni extra per confonderti e l’app richiede a Approccio “aggiungilo, bloccalo”. verso il blocco dell’accesso a Internet per app.

impedire alle app di accedere al silenzio della radio Internet

Per aggiungere un’app alla blocklist in Radio Silence, devi solo fare clic sul pulsante “Blocca app” e selezionare un’app dal tuo Mac. Una volta aggiunta questa app all’elenco, non sarà in grado di accedere a Internet, a meno che non si spenga il firewall o si rimuova l’app dall’elenco delle app bloccate.

Installa (a partire da $ 9, prova gratuita)

2. Boccino

Little Snitch è l’esatto opposto di Radio Silence. è un’app pensata per utenti esperti, che desiderano il controllo assoluto su ogni singolo processo sul proprio Mac che sta tentando di accedere a Internet. Little Snitch potrebbe sembrare intimidatorio per gli utenti occasionali e le persone che non vogliono armeggiare con le impostazioni integrate sui propri dispositivi. Tuttavia, per le persone che desiderano il controllo totale sulle app e sui processi che accedono a Internet, Little Snitch è di gran lunga la migliore app. L’app richiede l’autorizzazione dell’utente ogni volta che un processo o un’app tenta di stabilire una connessione con Internete applica rigorosamente queste regole, anche ai processi di sistema.

impedire alle app di accedere a Internet system_service

Usando Little Snitch, puoi bloccare l’accesso a Internet anche per Spotlight sul tuo Mac, impedendogli di recuperare i risultati di ricerca dal web. Non c’è motivo per cui potresti volerlo fare, ma mostra quanto sia potente l’app. L’app consente di creare regole per ogni app che l’utente desidera aggiungere all’elenco delle connessioni consentite/bloccate.

flessibilità

La parte migliore di Little Snitch è il personalizzazione e flessibilità che offre agli utenti. Ad esempio, se aggiungi Google Chrome all’elenco delle app bloccate, hai la flessibilità di bloccare completamente l’accesso a Internet per l’app o semplicemente di impedire l’accesso a determinati siti Web da parte dell’applicazione, utilizzando l’opzione “Domini” nella Menù a tendina “Server”.

server

L’app ti consente anche di farlo creare regole protette, in modo che non possano essere modificati da nessuno senza la password di sistema, consentendo di fatto solo a te di modificare le regole del firewall che hai creato. Anche Little Snitch ha la capacità di farlo creare profili. Ciò significa che puoi creare profili diversi per diversi tipi di utilizzo. Ad esempio, potresti creare un profilo per la casa e per il lavoro, in cui consenti e neghi l’accesso a Internet a diverse app, in base alle app che desideri utilizzare quando sei al lavoro, rispetto a quando sei a casa. I profili possono essere cambiati facilmente e offrono molta flessibilità agli utenti.

Little Snitch può essere un poco ingombrante per gli utenti occasionali, però, perché fa in modo che ogni singolo processo sul tuo Mac chieda la tua esplicita autorizzazione prima di consentirgli (o negarlo) l’accesso a Internet. Questo può essere un problema a causa di tutti i diversi processi con nomi strani utilizzati dal Mac e, se non sai cosa stai facendo, potresti causare più danni che benefici dall’uso di Little Snitch.

Installa (a partire da $ 33, prova gratuita)

Usa il firewall integrato del Mac

Il Mac è inoltre dotato di un firewall integrato. L’unico problema con l’utilizzo di questo per bloccare l’accesso a Internet, è che non consente agli utenti di bloccare le connessioni in uscita dal Mac. Esso consente solo agli utenti di bloccare le connessioni in entrata sui propri Mac. Il motivo dietro l’implementazione di un firewall da parte di Apple, che è solo “mezzo” firewall, è indovinato, ma la verità rimane che se vuoi un firewall completo sul tuo Mac, dovrai affidarti a un’applicazione di terze parti.

firewall

VEDERE ANCHE: Come bloccare l’accesso a Internet in app specifiche su Android

Impedisci alle app indesiderate di accedere a Internet

Utilizzando queste app sul tuo Mac, puoi consentire o negare a singole app l’accesso a Internet, assicurandoti che solo le app che desideri possano stabilire connessioni con il Web. Queste funzionalità possono rivelarsi molto utili se hai un piano dati limitato e non vuoi che le app indesiderate prendano morsi di dimensioni megabyte dal tuo limite di dati già limitato. Se sei un utente esperto o se desideri una maggiore flessibilità con le regole del firewall, Little Snitch è sicuramente la strada da percorrere, poiché ha alcune funzionalità di potenza davvero eccezionali. Ma se vuoi solo bloccare l’accesso ad alcune app e non vuoi fare molte storie, puoi optare per Radio Silence e farà il lavoro; Nessuna domanda chiesta. L’app non sarà in grado di accedere a Internet, niente di meno, niente di più.

Inviaci un messaggio nella sezione commenti qui sotto e facci sapere le app che preferisci utilizzare, per gestire le regole firewall specifiche dell’applicazione sul tuo Mac e sentiti libero di farci domande se hai dubbi o dubbi sui firewall e le app che abbiamo trattato in questo articolo.mac

Leave a Comment

Your email address will not be published.