Come impostare gli orari di partenza e di arrivo per le indicazioni stradali in Apple Maps

Mentre Google Maps continua a essere l’app per le mappe più popolare, Apple Maps è notevolmente migliorata per essere un’alternativa affidabile. Apple Maps offre diverse nuove importanti funzionalità in iOS 15, inclusa la possibilità di impostare gli orari di partenza e di arrivo per le indicazioni stradali su iPhone e iPad. Come qualcuno che si affida a Google Maps per la navigazione e ha utilizzato questa funzione per molto tempo, sono felice di vedere che Apple l’ha finalmente introdotta nell’app Maps. Se vuoi imparare a usare questa nuova funzione, dai un’occhiata a questa guida passo passo su come impostare gli orari di partenza e di arrivo per le indicazioni stradali in Apple Maps su iOS 15 e iPadOS 15.

Imposta gli orari di partenza e di arrivo per le indicazioni stradali in Apple Maps su iPhone e iPad (2021)

Quando stai pianificando un viaggio, desideri sapere quanto tempo ci vorrà per raggiungere la destinazione e se partire presto a un’ora specifica ti aiuterà a battere il traffico. In momenti come questo, l’opzione per impostare gli orari di partenza e di arrivo per le indicazioni stradali in Apple Maps torna utile. Sebbene le versioni precedenti di iOS potessero consentire agli utenti di inserire l’orario di partenza e di arrivo per le indicazioni stradali, era limitato ai trasporti pubblici. Con l’ultimo aggiornamento, Apple Maps ha ampliato questa notevole funzionalità anche alle indicazioni stradali.

Come impostare l’ora di partenza e di arrivo in Apple Maps

Quindi, senza ulteriori indugi, diamo un’occhiata a come impostare le partenze e gli arrivi in ​​base agli orari in Apple Maps su iPhone e iPad.

1. Avvia le mappe di Apple app sul tuo iPhone o iPad.

Avvia l'app Mappe di Apple

2. Ora, inserisci la tua destinazione nella barra di ricerca in basso.

Inserisci la tua destinazione

3. Quindi, tocca “Indicazioni stradali“, che mostra il tempo necessario per raggiungere la destinazione in auto.

Tocca il pulsante Indicazioni stradali

4. Successivamente, tocca “Parto ora” accanto all’opzione “Da” sotto il nome della tua destinazione.

Tocca In partenza ora

5. Avanti, utilizzare le schede “Partenza a” e “Arrivo a”. che si trova sotto la finestra a comparsa Data e ora. Stai impostando un orario di partenza e di arrivo preferito in Apple Maps con questa opzione.

Come impostare gli orari di partenza e di arrivo in Apple Maps

6. Dopo aver impostato la data e l’ora, assicurati di toccare “Fatto” nell’angolo in alto a destra dello schermo per confermare le modifiche.

Come impostare gli orari di partenza e di arrivo in Apple Maps

Questo è tutto! Ora vedrai le indicazioni stradali e quanto tempo ci vorrà per raggiungere la tua destinazione in base al traffico previsto. Inoltre, puoi anche attivare il possibilità di evitare pedaggi e autostrade per vedere il percorso che ti aiuterà a raggiungere la destinazione un po’ più velocemente.

Visualizza il traffico previsto in base agli orari di partenza e di arrivo impostati - Come impostare gli orari di partenza e di arrivo in Apple Maps

Usa le mappe Apple per pianificare il tuo prossimo viaggio!

Quindi sì, è più o meno così. L’impostazione dell’orario di partenza e di arrivo in Apple Maps può aiutarti a trovare il momento migliore per intraprendere un viaggio. Con iOS 15, Apple Maps ha anche un globo interattivo e mostra più dettagli nelle città. Di recente, il colosso di Cupertino ha aggiunto la possibilità di segnalare incidenti stradali, pericoli e controlli di velocità anche in Apple Maps. Tutte queste utili funzioni rendono l’app Apple Maps su iPhone e iPad un degno concorrente di Google Maps.

Per quanto riguarda il motivo per cui Apple Maps non è ancora neanche lontanamente capace come Google Maps, vorrei sottolineare un paio di ragioni principali. La principale è la restrizione (essere legata all’ecosistema Apple) e l’indisponibilità di funzionalità degne di nota ovunque. Inoltre, l’app di Apple è indietro rispetto a Google Maps in termini di precisione. A meno che il gigante di Cupertino non risolva le carenze qui menzionate, la sua app di navigazione continuerà a rimanere indietro.

Detto questo, cosa hai da dire sulla funzione di navigazione che abbiamo descritto sopra e sui miglioramenti in arrivo su Apple Maps con iOS 15? Sarebbe bello sentire i tuoi pensieri nella sezione commenti qui sotto.

Leave a Comment

Your email address will not be published.