Come installare Android App Bundle (AAB) sul tuo telefono

Con l’ambizioso piano di Google di passare dagli APK agli Android App Bundles (AAB) come nuovo standard per le app caricate sul Play Store, potresti chiederti come trasferire i file AAB sul tuo dispositivo Android. Il processo di sideload dei file AAB è facile come installare un APK? Questo è esattamente ciò di cui parleremo in questo articolo e spiegheremo come installare App Bundle su un dispositivo Android.

Installazione di pacchetti di app Android: una guida dettagliata (2021)

Abbiamo aggiunto metodi per scaricare app bundle e installarli in questo articolo, insieme a una breve spiegazione su cosa sono i bundle di app Android. Assicurati di leggere fino alla fine per sapere tutto sull’installazione di bundle di app Android sul tuo dispositivo.

Cosa sono i bundle di app Android e come si confrontano con gli APK?

Google ha annunciato per la prima volta gli Android App Bundles al Google I/O 2018 come parte dei suoi sforzi per ridurre le dimensioni delle app Android. Con gli App Bundle, Google Play genera file APK in base a diverse configurazioni del dispositivo come architettura della CPU, DPI e lingue. Questi singoli file APK hanno uno scopo specifico e sono chiamati APK divisi. E Google Play fornisce quindi la configurazione appropriata dell’app (quella che funziona meglio per il tuo dispositivo) attraverso un processo chiamato Dynamic Delivery.

pacchetto di app Android apk di base e split apk
Immagine per gentile concessione di Google

Ciò che rende importanti gli App Bundle ora è che Google ha recentemente annunciato i suoi piani per iniziare a richiedere la pubblicazione di nuove app come Android App Bundles (AAB) a partire da agosto 2021. In futuro, le nuove app su Google Play utilizzeranno il formato Android App Bundle (AAB). invece di APK. Allo stesso modo, tutte le app utilizzeranno Play Asset Delivery o Play Feature Delivery invece di OBB per i file di espansione, generalmente utilizzati nei giochi. Per ulteriori informazioni, dai un’occhiata a questa spiegazione dettagliata su APK vs AAB.

Non ci vuole un genio per indovinare che Google alla fine imporrà questo requisito alle app esistenti. In effetti, i famosi produttori di app come Adobe, LinkedIn, Netflix e Twitter hanno già adottato il formato. E con l’ultimo annuncio di Google, è probabile che gli sviluppatori che finora non hanno mostrato interesse per i bundle di app abbandoneranno la spedizione per semplificare il processo di consegna delle app.

Quindi, in che modo il passaggio ad AAB influisce sul sideload delle app sui dispositivi Android? Bene, con l’aumento dei bundle di app, il processo di sideload delle app è diventato complicato. Invece di un singolo file di installazione APK, ora abbiamo diversi formati come .apks (una combinazione di file .apk e tutti i file apk divisi), .xapk (file APK + file di dati OBB) e .apkm (app bundle da APKMirror sito web).

Poiché i file .aab vengono caricati direttamente su Google Play e non puoi installarli direttamente utilizzando il programma di installazione del pacchetto nativo, non troverai facilmente i file .aab delle tue app preferite su Internet. Se sei uno sviluppatore, puoi utilizzare bundletool di Google per generare APK da un Android App Bundle. Tuttavia, abbiamo anche aggiunto un’app gratuita in grado di installare file .aab alla fine dell’articolo se desideri testare un file .aab.

Come scaricare pacchetti di app Android

Poiché non esiste un repository centralizzato ufficiale per scaricare i file AAB sui telefoni Android, dovremo fare affidamento su siti di hosting di app di terze parti come APKMirror per il sideload di app bundle. Tuttavia, c’è un problema quando usi APKMirror per i bundle di app. Il sito Web APKMirror utilizza il proprio formato per i bundle di app chiamato .apkm. Di conseguenza, dovrai utilizzare l’app complementare APKMirror Installer per installare i file .apkm.

scarica apkm da apkmirror - Installa i file AAB di Android App Bundle

Per scaricare un file .apkm, visita APKMirror (collegamento al sito Web), cerca e apri l’elenco dell’app che desideri scaricare e fai clic su “Scarica pacchetto APK”. Il sito Web scaricherà ora un file .apkm che puoi installare utilizzando l’app APKMirror Installer.

Installa pacchetti di app Android sul tuo dispositivo

Dopo aver scaricato un pacchetto di app Android, puoi installarlo utilizzando un’app di installazione di bundle di app dedicata. Ora, se desideri installare un file .apkm, dovresti usare APKMirror Installer. Tuttavia, se disponi dell’APK di base e di APK suddivisi specifici, puoi utilizzare l’app open source Split APKs Installer (SAI) per installare un Android App Bundle.

Sebbene APKMirror Installer sia in grado di installare file .apks, dovrai guardare gli annunci per installare l’app (puoi ottenere un abbonamento per rimuovere gli annunci). In poche parole, se stai installando file .apkm, usa APKMirror Installer e usa SAI negli altri casi. Detto questo, vale la pena ricordare che SAI ha ottenuto il supporto .apkm per i file .apkm non crittografati in un recente aggiornamento.

Metodo 1: installa i file .apkm utilizzando APKMirror

1. Dopo aver scaricato il file .apkm da APKMirror, apri l’app APKMirror Installer (Gratuito, con acquisti in-app). Quindi, seleziona il file .apkm dall’opzione “Sfoglia file”. Tocca il nome del file .apkm, seguito da un tocco “Installa pacchetto” dal menu a comparsa.

installa il pacchetto apkmirror

2. APKMirror Installer mostrerà quindi i dettagli dell’app. Prossimo, tocca “Installa app” in basso, seguito da un nuovo tocco su “Installa” nella finestra pop-up per completare il processo. Se stai utilizzando APKMirror Installer per la prima volta, Android richiederà le autorizzazioni per l’installazione dell’app. Ti reindirizzerà all’app Impostazioni e potrai abilitare quell’interruttore.

install apkm - Installa i file AAB di Android App Bundle

3. Una volta completata l’installazione, è possibile tocca “Apri app” per iniziare a utilizzare l’app. Questo è tutto. Hai installato correttamente un pacchetto di app Android sul tuo dispositivo.

apkm installazione riuscita

Metodo 2: installa .apks e dividi i file apk utilizzando SAI

Puoi installare .apks, .xapk, file apk divisi e file .apkm non crittografati utilizzando Split APKs Installer (SAI). SAI è considerato il gold standard per l’installazione di bundle di app nella comunità Android. Ecco come utilizzare l’app SAI per installare gli apk suddivisi:

1. Installa SAI dal Play Store (gratuito, con acquisti in-app) e tocca “Installa APK” in fondo alla home page. Ora puoi utilizzare il selettore file interno o il selettore file di sistema per selezionare l’Android App Bundle che desideri installare. Consiglio di utilizzare il selettore di file di sistema.

pick file sai - Installa i file AAB di Android App Bundle

2. Scegli l’Android App Bundle dal selettore di file e SAI sceglierà automaticamente gli apk suddivisi che corrispondono al tuo dispositivo. Puoi anche scegliere APK suddivisi specifici, ad esempio se hai bisogno di una lingua aggiuntiva. Una volta fatto, tocca “Installa”.

install split apk - Installa i file AAB di Android App Bundle

3. Premi “Installa” nel prompt di installazione dell’app e riceverai un messaggio pop-up non appena l’installazione sarà completata.

installa successo sai

Metodo 3: installa i file .aab sul tuo dispositivo utilizzando il programma di installazione dell’app bundle

A causa della natura dei file .aab, è improbabile che un utente generico trovi app con il tipo di file .aab. Tuttavia, se riesci a mettere le mani su un file .aab, puoi utilizzare un’app chiamata App Bundle Installer per installarlo. In questa dimostrazione, utilizzerò il file .aab di Power Menu Controls, una potente app per personalizzare il menu di alimentazione di Android 11. Ecco come installare i file .aab sul tuo telefono Android:

1. Installa il programma di installazione dell’app bundle (gratuito, contiene annunci) e tocca “Seleziona AAB” dalla schermata iniziale. Quando viene visualizzata la pagina successiva, tocca il pulsante “Seleziona file AAB” per selezionare il file .aab.

seleziona il file aab

2. Scegli il file .aab dal file manager Android di tua scelta e quindi tocca il pulsante “Installa file”. nell’app per avviare il processo di installazione.

installa aab

3. L’app ora ti mostrerà una richiesta per dirti come funziona. Carica il file .aab, converte .aab in .apk, firma il file .apk e lo scarica sul tuo dispositivo. Poiché si tratta di un’implementazione di terze parti, procedere a proprio rischio.

conferma e carica aab

4. Una volta che il file .apk è pronto, vedrai la richiesta di installazione dell’app. Tocca “Installa” per installare l’app e premi “Apri” per avviare l’app al termine del processo.

install aab complete - Installa Android App Bundle

Installa facilmente i file AAB sui telefoni Android!

Quindi, questo ci porta alla fine della nostra guida su come installare Android App Bundles (AAB) sul tuo dispositivo. Come puoi vedere chiaramente, il sideload di app come Android App Bundles non è semplice come installare un file apk utilizzando il programma di installazione del pacchetto nativo. Sarà interessante vedere come gli utenti esperti si adatteranno al passaggio agli App Bundle nei prossimi mesi. Ora, se sei interessato al modding, vai avanti e dai un’occhiata agli articoli sull’installazione di ADB su Windows, sull’esecuzione di ADB dal tuo browser web e sulla rimozione di bloatware dai telefoni Android.

Leave a Comment

Your email address will not be published.