Come installare Android Nougat su qualsiasi dispositivo Android

Android 7.0 alias Nougat è uscito da un po’ di tempo e finora sembra un buon aggiornamento. Tuttavia, se non stai utilizzando un dispositivo Nexus come Nexus 5X o Google Pixel e Pixel XL, probabilmente non hai ricevuto l’aggiornamento. Se ti piace utilizzare l’ultimo e il meglio che Google ha da offrire, non preoccuparti. Ti diremo come installare Android Nougat su quasi tutti gli smartphone Android.

Nota:

L’installazione di Android Nougat richiede un bootloader sbloccato o un accesso root e un ripristino personalizzato (TWRP o CWM). Assicurati di aver sbloccato il bootloader del tuo dispositivo prima di provare a installare Android Nougat. Molti produttori offrono i passaggi per sbloccare ufficialmente i bootloader, quindi dovresti verificarlo. In caso contrario, troverai sempre i passaggi per il tuo dispositivo su XDA. Inoltre, il flashing di ROM personalizzate può comportare la perdita di dati, oltre a danneggiare il tuo dispositivo se fai un passo sbagliato, quindi assicurati di comprendere i rischi e di conservare un backup dei tuoi dati. Non saremo responsabili se finisci per murare il tuo dispositivo o altro.

Abbiamo installato Android Nougat 7.0 sul nostro Moto G3. Puoi cercare la ROM specifica del tuo dispositivo su XDA Developers e seguire la guida.

Ottenere la ROM personalizzata

Le ROM personalizzate non sono altro che build personalizzate del codice sorgente di Android che Google rende pubblicamente disponibile. Le ROM personalizzate sono costruite in modo specifico per ogni dispositivo e dovrebbero essere utilizzate solo con i dispositivi per cui sono destinate. XDA Developers è il posto migliore per cercare ROM personalizzate per il tuo dispositivo Android.

XDA Developers mantiene una pagina con tutte le ROM Android Nougat per vari dispositivi popolari. Puoi verificarlo qui. Puoi anche controllare la pagina Cyanogenmod non ufficiale per vedere se hanno una ROM per il tuo dispositivo. Se il tuo dispositivo ha una ROM personalizzata Android Nougat, scaricala ma assicurati di controllare se ci sono bug importanti.

Stiamo usando una ROM personalizzata chiamata AOSPExtended, che è stata costruita per il Moto G3, da ishubhamsingh.

Durante il download di una ROM da XDA Developers, assicurati sempre di scaricare anche il pacchetto GApps appropriato. In questo caso scaricheremo il pacchetto GApps Nano per Android 7.0, su architettura ARM. La maggior parte dei dispositivi Android è dotata di un chipset ARM, ma dovresti dare un’occhiata, solo per essere sicuro.

gapp

Dopo aver scaricato sia la ROM che il pacchetto GApps per il tuo dispositivo, dovrai farlo trasferiscili sul tuo telefono, così puoi “lampeggiarli”. Puoi utilizzare ADB per questo, oppure puoi semplicemente collegare il tuo smartphone Android al PC e copiare i file. Puoi persino montare il tuo smartphone tramite il ripristino personalizzato che hai installato e quindi copiare i file.

Lampeggiamento della ROM

Dopo aver copiato tutti i file sul tuo dispositivo, puoi procedere al flashing sia della ROM che delle GApps. Spegni il tuo dispositivoe quindi avviare in modalità di ripristino. Questo di solito è fatto da premendo e tenendo premuti i pulsanti di accensione e volume su insieme. Una volta arrivato al ripristino personalizzato (abbiamo TWRP sul nostro Moto G3), puoi seguire i passaggi seguenti:

1. Per prima cosa, tocca “Pulire”, e poi via “Pulizia avanzata”.

wipe-and-advanced-wipe

2. Seleziona le partizioni mostrate nello screenshot qui sotto, quindi scorri per cancellare.

seleziona le partizioni da cancellare

3. Una volta terminato, vai alla schermata iniziale della TWRP e tocca Installare. Scorri verso il basso nell’elenco e tocca lo zip ROM che hai scaricato da XDA.

Installa Android Nougat select-rom-and-gapps-zip

4. Scorri per confermare il flash.

Installa Android Nougat swipe-to-flash-rom

5. Ora, seleziona il zip di GAppe lampeggialo allo stesso modo.

6. Adesso puoi riavvia il dispositivo. Se il tuo dispositivo impiega molto tempo ad avviarsi, non preoccuparti, potrebbe farlo al primo avvio dopo un flash della ROM.

Una volta avviato il dispositivo, dovrai configurarlo, nello stesso modo in cui configuri un nuovo dispositivo. Una volta eseguita la configurazione, sei pronto per utilizzare Android Nougat sul tuo smartphone Android.

android-7-0-torrone-rom personalizzata

Nota: Le ROM personalizzate potrebbero avere alcuni bug (o molti di essi), assicurati di leggere correttamente i “Problemi noti” nel thread della ROM e quindi prendi una decisione se puoi usarla sul tuo dispositivo o meno. Inoltre, se stai utilizzando una versione di ripristino precedente, le opzioni potrebbero essere solo leggermente diverse, quindi dovresti andare bene.

Dopo aver installato la ROM personalizzata, puoi anche ottenere l’accesso come root eseguendo il flashing del file zip del superutente. Puoi trovare il file zip del superutente specifico per il tuo dispositivo da XDA. Ti consigliamo di eseguire il root del tuo dispositivo, poiché offre l’accesso a una serie di fantastiche app specifiche per root e alcune mod davvero fantastiche.

VEDERE ANCHE: Modifiche ad Android 7.1: cosa porta il nuovo aggiornamento?

Pronto per installare Android 7.1 sul tuo dispositivo?

Le ROM personalizzate sono la soluzione migliore per far funzionare Android Nougat sul tuo dispositivo Android, anche se il produttore del tuo dispositivo non è pronto a supportarlo. Android Nougat offre una serie di funzionalità che ti aiuteranno sicuramente a utilizzare meglio il tuo dispositivo. Come sempre, se riscontri problemi o hai domande sull’intero processo di installazione delle ROM personalizzate Android Nougat sul tuo dispositivo Android, sentiti libero di scriverci nella sezione commenti qui sotto. Saremo felici di aiutarti.

Immagine in primo piano per gentile concessione: Flickr

Leave a Comment

Your email address will not be published.