Come installare e utilizzare i componenti aggiuntivi di Gmail (Guida)

I componenti aggiuntivi sono un ottimo strumento per aumentare la potenza di qualsiasi software in uso. Sia che tu stia utilizzando estensioni su Chrome, power-up in Trello o qualsiasi altro strumento simile, i componenti aggiuntivi aggiungono potenza al software fornendo flessibilità agli utenti. Non solo gli utenti possono scegliere tra le funzionalità che desiderano, questo consente anche al software di base di essere piuttosto piccolo e semplice, così i nuovi utenti (o gli utenti che non necessitano di così tante funzionalità) possono navigare nel software senza essere perso nel mare delle opzioni. Amo i componenti aggiuntivi e li uso quotidianamente per migliorare il mio flusso di lavoro. Ecco perché sono stato così felice quando Google ha annunciato che includeva il supporto aggiuntivo all’interno di Gmail. In questo articolo, esamineremo lo stesso e impareremo come utilizzare i componenti aggiuntivi di Gmail per diventare più produttivi:

L’aggiunta di componenti aggiuntivi di Gmail è piuttosto semplice. Tuttavia, prima di iniziare, dovresti sapere che poiché il servizio è appena stato lanciato, non ci sono molti componenti aggiuntivi disponibili per gli utenti in questo momento. Tuttavia, poiché Gmail ha una base di utenti così ampia, gli sviluppatori coglieranno questa opportunità e presto avrai strumenti integrati molto potenti all’interno di Gmail. Detto questo, vediamo come puoi aggiungere e accedere ai componenti aggiuntivi.

1. Per utilizzare i componenti aggiuntivi, accedi al tuo account Gmail sul tuo browser (desktop) e fai clic sull’icona a forma di ingranaggio che si trova appena sopra le tue e-mail nell’angolo in alto a destra. Qui, dal menu a discesa, fai clic sull’opzione Ottieni componenti aggiuntivi.

Aggiungi componenti aggiuntivi di Gmail - passaggio 1

2. Qui vedrai a elenco di tutti i componenti aggiuntivi disponibili in questo momento. Proviamo ad aggiungere Trello, poiché lo uso ampiamente per la gestione dei miei progetti. Per aggiungere, fai clic sull’icona Trello.

Aggiungi componenti aggiuntivi di Gmail - passaggio 1

3. Ora, qui puoi vedere tutto ciò che il componente aggiuntivo Trello può fare. Puoi esplorarlo per te, in questo momento lo faremo solo premi installa e quindi fai clic su “Continua”.

Aggiungi componenti aggiuntivi di Gmail - passaggio 3

4. Successivamente, ti verrà chiesto di scegliere l’account Gmail con cui desideri utilizzare questo componente aggiuntivo. Solo accedi con le tue credenziali e dai a Trello le autorizzazioni necessarie. Ecco fatto, dopo pochi istanti il ​​componente aggiuntivo Trello verrà installato sul tuo account. Allo stesso modo, puoi installare qualsiasi altro componente aggiuntivo che desideri.

Aggiungi componenti aggiuntivi di Gmail - passaggio 4

Abbiamo fatto bene il primo passo e abbiamo installato il componente aggiuntivo Trello, ma dobbiamo ancora imparare a usarlo. È abbastanza facile, quindi andiamo avanti.

1. Apri qualsiasi email sul tuo browser e lo farai trova i tuoi componenti aggiuntivi sul lato destro della tua email (come mostrato nell’immagine). Fare clic sull’icona del componente aggiuntivo.

Usa i componenti aggiuntivi di Gmail - passaggio 1

2. Qui puoi vedere che ora Trello te lo sta chiedendo accedi con il tuo account Trello. Vai avanti e fallo.

Usa i componenti aggiuntivi di Gmail - passaggio 2

3. Ora, come puoi vedere, Posso aggiungere direttamente quell’e-mail a qualsiasi mia bacheca Trello direttamente da Gmail senza dover cambiare app.

Usa i componenti aggiuntivi di Gmail - passaggio 3

4. Ciò che lo rende davvero utile è che dopo aver impostato i componenti aggiuntivi, puoi anche usarli dalla tua app Gmail per dispositivi mobili. Basta aprire l’e-mail sulla tua app Gmail e scorrere l’e-mail verso il basso per trovare il tuo componente aggiuntivo. Ora toccalo.

Usa i componenti aggiuntivi di Gmail - passaggio 4

5. Ora seleziona le tue preferenze e scorri verso il basso fino a te trova il pulsante Aggiungi e quindi premi “AGGIUNGI” per aggiungere l’e-mail alla tua bacheca Trello.

Usa i componenti aggiuntivi di Gmail - passaggio 5

Come puoi vedere, una volta che ti prendi del tempo per configurare i tuoi componenti aggiuntivi, ti renderanno molto facile passare attraverso le tue e-mail. Non dovrai passare da un’app all’altra per trasferire i dati da un’app all’altra. Per me, ora posso inviare qualsiasi e-mail al mio elenco di attività in Trello e trovarlo lì per me, il tutto senza nemmeno aprire l’app Trello. Tutto ciò è buono, ma ciò che lo rende davvero utile è la possibilità di utilizzare i componenti aggiuntivi anche dall’app mobile di Gmail. Questo è un punto di svolta per il modo in cui io e te d’ora in poi affronteremo le nostre e-mail.

GUARDA ANCHE: 12 fantastici trucchi di Gmail che non sapevi

Usa i componenti aggiuntivi di Gmail per aumentare la tua produttività

Se dedichi anche una piccola quantità di tempo alle tue e-mail, adorerai questa funzione. I componenti aggiuntivi trasformeranno Gmail da un’applicazione di posta elettronica in un’applicazione veramente produttiva. Tuttavia, considerando che il servizio è appena stato lanciato, è ancora nella sua fase nascente. Man mano che vengono introdotti sempre più componenti aggiuntivi, gli utenti troveranno questa funzione più utile di quanto non sia in questo momento. Indipendentemente da ciò, non posso dirti felice di essere con questo sviluppo. Ma, e tu? Ti interessano i componenti aggiuntivi di Gmail o stai già utilizzando un client di terze parti che ti offre queste funzionalità? Facci sapere le tue opinioni sull’argomento nella sezione commenti qui sotto.

Leave a Comment

Your email address will not be published.