Come installare Exodus Redux ed Exodus v8 su Kodi nel 2020

Exodus è stato uno dei componenti aggiuntivi di Kodi più popolari. C’è un motivo per cui ogni utente vuole installare Exodus su Kodi, pochi istanti dopo averlo configurato. Exodus è al primo posto in ogni elenco di componenti aggiuntivi grazie alla sua enorme quantità di contenuti e alla riproduzione affidabile che vengono senza problemi fastidiosi. Inoltre, la qualità dei contenuti non ha eguali tra tutti i componenti aggiuntivi di Kodi che abbiamo provato nel recente passato. Quindi, in questo articolo, cercheremo di coprire tutto ciò che riguarda Exodus e come ottenere un componente aggiuntivo Exodus funzionante nel 2020. Quindi, senza ulteriori indugi, passiamo al business.

Nota: Molti dei componenti aggiuntivi di Kodi ospitano e trasmettono in streaming contenuti protetti da copyright. Lo streaming di contenuti protetti è illegale e costituisce pirateria. Non incoraggiamo in alcun modo o forma la pirateria online.

Ottieni Exodus su Kodi (aggiornato a giugno 2020)

Più e più volte, più fork di Exodus sono emersi online da diversi team di Kodi con poca o nessuna differenza in termini di interfaccia utente e dimensioni dei contenuti. Sebbene l’originale Exodus sia deprecato, attualmente ci sono due fork di Exodus che funzionano perfettamente sia su Kodi 17 che su 18.

Al momento, Exodus Redux ed Exodus V8 sono le due forcelle Exodus funzionanti e puoi installare entrambi questi componenti aggiuntivi in ​​pochi semplici passaggi. Tieni presente che questi componenti aggiuntivi non sono disponibili nel repository ufficiale di Kodi, quindi dovremo prenderlo da un repository di terze parti. Quindi ecco come va.

Avvertimento: Exodus è un componente aggiuntivo video di terze parti e ospita numerosi contenuti protetti da copyright. In alcune regioni, l’esecuzione di un tale componente aggiuntivo potrebbe essere illegale. Quindi, per proteggerti meglio, dovresti usare le VPN. Ricordati di dare un’occhiata al nostro articolo sulle migliori VPN gratuite per lo stesso.

Installa Exodus Redux su Kodi

Dopo che lo sviluppatore originale ha smesso di mantenere Exodus nel 2017, un team chiamato IAC ha preso in mano la responsabilità. Attualmente, IAC mantiene il contenuto e lo sviluppo generale di questo popolare componente aggiuntivo. Quindi, per installare Exodus su Kodi, dobbiamo prima installare un repository di terze parti da IAC.

1. Apri la pagina di download di Exodus Redux da qui e fare clic sul file ZIP per scaricare il repository.

Ottieni Exodus su Kodi 12

2. Ora apri Kodi e passa alla scheda “Componenti aggiuntivi”.. Qui, fai clic sul menu “Installa da file ZIP”.

Ottieni Exodus su Kodi

3. Si aprirà una finestra del browser dei file. Individua il file ZIP scaricato sul dispositivo e fare clic sul pulsante “OK”. Il repository verrà installato immediatamente.

Ottieni Exodus su Kodi 2

4. Muoviti torna alla scheda “Componenti aggiuntivi”. e apri “Installa da repository”.

Ottieni Exodus su Kodi 3

5. Qui, apri “Exodus Redux Repo” –> “Componenti aggiuntivi video” –> “Exodus Redux”.

Ottieni Exodus su Kodi 4

6. Infine, fare clic sul pulsante “Installa”. per ottenere Exodus su Kodi.

Ottieni Exodus su Kodi 5

7. Al termine dell’installazione, fare clic sul pulsante “Apri”.

Ottieni Exodus su Kodi 6

8. E il gioco è fatto. Esodo in tutto il suo splendore. Divertiti!

Ottieni Exodus su Kodi 14

  • Correggi l’errore Exodus Redux Nessun flusso disponibile

Se riscontri problemi di streaming su Exodus Redux, puoi risolverlo facilmente con questi semplici passaggi.

1. Apri il componente aggiuntivo Exodus Redux e vai su “Strumenti”.

Come installare Exodus su Kodi (sia Exodus Redux che V8)

2. Qui, scorri verso il basso e fai clic su “Fornitori”.

Come installare Exodus su Kodi (sia Exodus Redux che V8)

3. Quindi, fai clic su “Cancella cache provider”. Ciò assicurerà che tutte le fonti defunte vengano rimosse e aggiornate da nuove fonti. Alla fine, l’errore “Nessun flusso disponibile” verrà risolto su Exodus Redux.

Come installare Exodus su Kodi (sia Exodus Redux che V8)

  • Integra Exodus e Real-Debrid in streaming senza buffering

Se il metodo precedente non risolve il problema, puoi integrare Exodus con Real-Debrid per eseguire lo streaming di contenuto senza problemi di buffering. Real-Debrid è un servizio a pagamento che ospita tonnellate di file e offre velocità di download illimitata. Fondamentalmente, mentre trovi la fonte del film, Real-Debrid ti offrirà la migliore fonte per lo streaming di film che ridurrà significativamente il buffering. Ecco come puoi farlo.

1. Apri l’addon Exodus e vai su “Strumenti”.

Come installare Exodus su Kodi (sia Exodus Redux che V8)

2. Successivamente, apri “Impostazioni URLResolver” e passa a “Universal Resolver”. Qui, fai clic su “Riautorizza il mio account”.

Come installare Exodus su Kodi (sia Exodus Redux che V8)

3. Dopo averlo fatto, ti offrirà un URL e un codice. Annotalo.

Come installare Exodus su Kodi (sia Exodus Redux che V8)

4. Aprire l’URL su un browser web e inserire il codice sopra. Successivamente, fai clic su “Conferma questo codice”. Potrebbe essere necessario creare un account, quindi tienilo a mente.

Come installare Exodus su Kodi (sia Exodus Redux che V8)

5. Ora il tuo dispositivo sarà confermato. Infine, vai avanti e cerca i film e otterresti le fonti di Real Debrid in cima.

Come installare Exodus su Kodi (sia Exodus Redux che V8)

Ottieni Exodus V8 su Kodi

Mentre Exodus Redux è eccezionalmente eccezionale, l’originale Exodus viene lentamente reintegrato nello sviluppo dal team TV Addons. Sembra e funziona abbastanza simile alla sua versione precedente. Se usi Kodi su Amazon Fire Stick, questa versione di Exodus è consigliata poiché funziona senza alcun problema su Fire Stick. Quindi ecco i passaggi per ottenere l’originale Exodus su Kodi.

1. Scarica il repository Kodi Bae da qui.

Ottieni Exodus su Kodi 13

2. Quindi, apri Kodi e passare alla scheda “Componenti aggiuntivi”.. Qui, apri “Installa da file ZIP”.

Ottieni Exodus su Kodi

3. Successivamente, individuare il file repository Kodi Bae e fare clic sul pulsante “OK”.

Ottieni Exodus su Kodi 7

4. Passare nuovamente alla scheda “Componenti aggiuntivi” e aprire “Installa da repository”.

Ottieni Exodus su Kodi 3

5. Ora vai a “Kodi Bae Repository”–> “Componenti aggiuntivi video”–>”Esodo”.

Ottieni Exodus su Kodi 8

6. Apri Exodus e installalo. Dopo l’installazione, fare clic sul pulsante “Apri”.

Come installare Exodus su Kodi (sia Exodus Redux che V8)

7. Infine, puoi accedere all’originale Exodus e a tutta la sua libreria di contenuti.

Ottieni Exodus su Kodi 11

Nota: Tieni presente che i collegamenti di Exodus si interrompono in modo intermittente, quindi continua a visitare il nostro sito Web per le ultime build di Exodus funzionanti. Aggiorneremo la fonte ogni mese. Nel caso in cui i link sopra menzionati non sembrino funzionare, puoi commentare in basso e lo sistemeremo.

  • Per chi usa Kodi 17.6 Krypton

Se stai ancora utilizzando la vecchia build Kodi 17.6 Krypton e desideri Exodus, dovrai utilizzare la versione V8 che abbiamo menzionato sopra. È l’unico componente aggiuntivo di Exodus compatibile con la build di Krypton. Devi solo scaricare il repository Kodi Bae e poi puoi installare comodamente Exodus V8 su Kodi 17.6 Krypton.

Domande frequenti sul componente aggiuntivo di Exodus Kodi

D. Il componente aggiuntivo Exodus Kodi è legale?

In termini rigorosi, l’addon Exodus Kodi non è legale in quanto ospita le fonti per i contenuti protetti da copyright. Tuttavia, alcuni esperti sostengono che il semplice hosting delle fonti non equivale a pirateria, quindi è legale. La conclusione è che dipende da dove vivi e da come il tuo paese interpreta la legge sulla pirateria online.

D. Devo usare una VPN con il componente aggiuntivo Exodus Kodi?

Si consiglia vivamente di utilizzare una VPN con il componente aggiuntivo Exodus. Ti aiuterà a proteggere la tua identità sul web.

D. È possibile installare Exodus Kodi Addon su un Firestick?

Sì, Exodus V8 è compatibile con Amazon Firestick e puoi installarlo senza problemi utilizzando il repository Kodi Bae che abbiamo menzionato sopra.

D. Qual è la differenza tra Kodi Addon e Kodi Repository?

I componenti aggiuntivi di Kodi sono gli elementi che vengono archiviati in una posizione centrale chiamata Kodi Repository. In un repository puoi trovare molti componenti aggiuntivi che possono essere installati su Kodi per guardare film, trasmettere programmi TV in diretta e altro ancora. Fondamentalmente, i componenti aggiuntivi di Kodi sono l’elemento costitutivo dei repository Kodi.

D. Qual è la differenza tra un componente aggiuntivo di Kodi e una build di Kodi?

I componenti aggiuntivi sono piccoli elementi nell’ecosistema Kodi che possono aggiungere nuove funzionalità e funzionalità. Ad esempio, un componente aggiuntivo di Kodi offre una vasta libreria di film, serie TV, canali sportivi e altro ancora. Può anche essere un componente aggiuntivo di manutenzione autonomo o un componente aggiuntivo di skin che può svuotare la cache o dare un nuovo aspetto all’interfaccia.

D’altra parte, Kodi Builds è un pacchetto completo: una build completa che viene fornita con la propria skin, componenti aggiuntivi, repository, interfaccia delle impostazioni e altro ancora. Per fare un confronto generico, le build di Kodi sono come le ROM personalizzate Android mentre i componenti aggiuntivi di Kodi sono come le app Android.

Installa Exodus su Kodi e scopri Endless Content

Quindi questa è stata la nostra breve guida su come installare Exodus su Kodi nel 2020. Mentre molti componenti aggiuntivi promettono enormi librerie di contenuti, i collegamenti multimediali raramente funzionano nella sua interezza. Exodus, d’altra parte, ha un team attivo che continua ad aggiornare i collegamenti interrotti e le funzionalità in modo da ottenere intrattenimento illimitato senza alcun problema. Non importa se sei un principiante o un utente Kodi di lunga data, Exodus è per tutti. Quindi vai avanti e installa Exodus su Kodi, ti aprirà un nuovo mondo.

Leave a Comment

Your email address will not be published.