Come installare Google Camera su Redmi Note 7 e Note 7 Pro

Google Camera Mod è la cosa migliore che sia successa alla fotografia di smartphone con budget negli ultimi anni. L’unico problema con Google Camera Mod o GCam è che non funziona con tutti i dispositivi. È particolarmente difficile trovare la mod GCam adatta per dispositivi Redmi come l’ultimo Redmi Note 7 e Note 7 Pro. E mentre c’è un modo per installare GCam su qualsiasi dispositivo Android, il processo è un po’ più complesso e non è pensato per tutti. Ecco perché siamo sempre alla ricerca di APK GCam modificati che semplifichino il processo di installazione.

Testiamo regolarmente più mod GCam di diversi sviluppatori e abbiamo finalmente trovato la mod GCam più adatta per Redmi Note 7 e Note 7 Pro. La parte migliore è che poiché questi dispositivi sono già dotati di un’API Camera2 abilitata, non è necessario eseguire il root per utilizzare la mod GCam. Quindi, se possiedi un Redmi Note 7 o Note 7 Pro, ecco come puoi installare la mod Gcam sul tuo dispositivo.

Installa Google Camera (GCam) su Redmi Note 7 e Note 7 Pro

  • Link GCam aggiornato per Redmi Note 7 e 7S: Scarica
  • Link GCam aggiornato per Redmi Note 7 Pro: Scarica

1. Scarica l’APK GCam e apri il file APK. Il dispositivo potrebbe richiedere la tua autorizzazione mentre stai installando un’applicazione di terze parti al di fuori del Play Store. Solo tocca Impostazioni e concedi l’autorizzazione.

Installazione dell'APK GCam
2. Torna indietro e tocca il pulsante Installa. Dopo il processo di installazione, fare clic sul pulsante Apri per avviare l’app.

Avvio dell'APk di GCam

Sul Redmi Note 7, la GCam funziona perfettamente. Sia la modalità Ritratto che la vista notturna funzionano senza alterare le impostazioni predefinite. Solo il rallentatore non funziona al momento, il che potrebbe essere risolto nei prossimi giorni. Tuttavia, sul Redmi Note 7 Pro, c’è un leggero problema con la saturazione poiché le immagini prodotte hanno colori sbiaditi. Ma non preoccuparti perché il problema può essere risolto facilmente.

Risoluzione dei problemi di saturazione di GCam su Redmi Note 7 Pro

1. Per risolvere questo problema, vai alle impostazioni della fotocamera e apri le impostazioni di GCam. Scorri verso il basso e apri Regolazioni saturazione.

Impostazioni di saturazione della fotocamera di Google

2. Qui, modificare i valori predefiniti in 2.0 e 2.4, sia per la fotocamera anteriore che per quella posteriore. Infine, chiudi l’app GCam e riavviala. Ora l’app GCam funzionerà senza alcun problema su Redmi Note 7 Pro.

Impostazioni di saturazione della fotocamera di Google 2

4. Se desideri personalizzare ulteriormente la GCam, puoi farlo cambia la modalità HDR+ in “HDR+ Enhanced” per immagini più nitide e dettagliate. Inoltre, ci sono un sacco di altre opzioni nelle impostazioni di GCam come HDR + migliorato in modalità Ritratto, disabilitare lo zoom mentre scatti ritratti e altro che puoi modificare per ottenere foto migliori. Google Fotocamera HDR+

Goditi Google Camera Mod (GCam) sul tuo nuovo dispositivo Redmi brillante

Google Camera Mod è stato un punto di svolta per gli smartphone economici e con il supporto nativo dell’API camera2 sui nuovi dispositivi Redmi, è semplicemente la ciliegina sulla torta. Per i consumatori generici, le complicazioni del rooting e del modding sono finite. Basta installare l’app GCam e sei pronto per acquisire immagini proprio come puoi fare con i dispositivi Google Pixel. Aggiorneremo il collegamento per il download nel caso in cui in futuro venga rilasciata una mod GCam migliore, quindi continua a controllare se desideri l’ultima mod GCam per il tuo Redmi Note 7 e Note 7 Pro.

Leave a Comment

Your email address will not be published.