Come installare l’Assistente Google su iPhone in qualsiasi paese | Beebom

L’Assistente Google è probabilmente il miglior assistente vocale AI in questo momento, battendo artisti del calibro di Siri e Cortana con un bel margine e Google ha appena portato l’Assistente su iOS. Sì, è vero, Google ha rilasciato l’Assistente Google come app autonoma per iPhone. Anche se non è buono come la sua controparte Android a causa delle restrizioni di iOS, è comunque molto interessante. Tuttavia, al momento del lancio, l’app Assistente Google per iPhone è disponibile solo negli Stati Uniti. Non preoccuparti però, come avrai intuito, esiste una soluzione alternativa per installare Google Assistant su iPhone in paesi come India, Australia, Regno Unito o qualsiasi altro paese. Quindi, senza ulteriori indugi, ecco i passaggi per installare Google Assistant su iPhone in qualsiasi paese:

Nota: Abbiamo provato questo metodo su un iPhone 6s e un iPhone 7 Plus e ha funzionato perfettamente.

1. Sul tuo iPhone, apri l’App Store, scorri verso il basso e tocca il tuo ID Apple. Nel menu che si apre, premi “disconnessione“.

Disconnessione dall'App Store

2. Quindi, apri il collegamento iTunes dell’Assistente Google sul tuo iPhone tramite il App Store. Questo ti chiederà di cambiare l’App Store nella regione degli Stati Uniti. Basta toccare “Cambia negozio“.

Cambia la regione dell'App Store iPhone

4. Una volta fatto, cerca l’Assistente Google nell’App Store e tocca “Ottenere“. Quando l’App Store ti chiede un ID Apple, tocca “Crea un nuovo ID Apple“.

App Store dell'Assistente Google

5. La creazione dell’ID Apple dovrebbe ora iniziare. Qui, assicurati di usare “stati Uniti” come Paese e poi, inserisci i vari dettagli come l’e-mail, la password, le domande di sicurezza ecc.

Nuovo ID Apple

6. Nella pagina successiva, seleziona “Nessuno” come metodo di pagamento e aggiungere a indirizzo casuale e codice pin dagli Stati Uniti. Una volta fatto, riceverai un’e-mail all’indirizzo che hai inserito verifica il nuovo ID Apple.

Metodo di pagamento dell'ID Apple

7. Dopo che l’ID Apple è stato verificato, tocca di nuovo “Ottenere” nella pagina dell’Assistente Google sull’App Store e ora inserisci il ID e password e-mail del nuovo ID Apple. Dopo aver eseguito l’accesso, l’app dell’Assistente Google inizierà a scaricare sul tuo iPhone.

Assistente Google su iPhone in qualsiasi paese

Bene, questi sono i passaggi necessari per installare Google Assistant su un iPhone in qualsiasi paese diverso dagli Stati Uniti. Assicurati di seguire correttamente i passaggi, altrimenti potresti non trovare l’opzione “Nessuno” nella pagina del metodo di pagamento.

Assistente Google su iPhone Italia

GUARDA ANCHE: 15 fantastici trucchi per l’Assistente Google che dovresti provare

Pronto a provare l’Assistente Google su iPhone nel tuo Paese?

Google Assistant è abbastanza limitato sugli iPhone, ma se hai sempre voluto provarlo senza dover possedere uno smartphone Android, questa è la tua occasione. Quindi, prova facilmente l’Assistente Google su iPhone in qualsiasi paese e fammi sapere cosa ne pensi nella sezione commenti qui sotto.

Leave a Comment

Your email address will not be published.