Come installare Windows 11 su una macchina virtuale (VM) nel 2022

Mentre Windows 11 è un ottimo sistema operativo con funzionalità come Tabbed File Explorer, Live Captions, supporto per app Android e molte altre funzionalità imminenti ancora in arrivo. Detto questo, gli utenti sono ancora indecisi sull’opportunità di eseguire l’aggiornamento a Windows 11 o meno. In tal caso, è meglio installare Windows 11 su una macchina virtuale per testare il sistema operativo e verificare se le tue preferenze si adattano bene all’ultimo sistema operativo desktop di Microsoft. Quindi, in questo articolo, ti offriamo una guida esauriente su come installare Windows 11 su una VM. Abbiamo fornito due semplici modi per creare una macchina virtuale Windows 11. In quella nota, passiamo al tutorial.

Installa Windows 11 su una macchina virtuale (2022)

Abbiamo incluso due modi per installare Windows 11 su una macchina virtuale. Il primo tramite Hyper-V Manager integrato e il secondo tramite lo strumento VMware di terze parti. Puoi espandere la tabella sottostante e spostarti in qualsiasi sezione desideri.

Installa Windows 11 sulla macchina virtuale Hyper-V

1. Per prima cosa, devi scarica l’immagine ISO di Windows 11. Puoi visitare il sito Web di Microsoft e scaricare l’immagine ISO ufficiale di Windows 11.

Come installare Windows 11 su una macchina virtuale (VM)

2. Successivamente, è necessario abilitare alcune impostazioni chiave. Prima di tutto, accedi al BIOS e abilita “Tecnologia di virtualizzazione Intel” o “AMD-V”, in base al produttore della CPU.

virtualizzazione del BIOS

3. Successivamente, devi attivare Hyper-V sul tuo PC Windows. Premi i tasti Windows e R contemporaneamente per aprire il prompt Esegui. Qui, digita optionalfeatures.exe e premi Invio. Se stai utilizzando l’edizione Home di Windows, consulta la nostra guida separata e abilita Hyper-V in Windows 11/10 Home.

caratteristiche opzionali

4. Si aprirà una finestra delle funzionalità di Windows. Scorri verso il basso e abilitare Hyper-V, Virtual Machine Platform e Windows Hypervisor Platform caselle di controllo. Infine, premi il pulsante OK. Inizierà a installare i pacchetti necessari e ti chiederà di riavviare il computer una volta completata l’installazione.

piattaforma hypervisor

5. Dopo il riavvio, premere una volta il tasto Windows e cercare “Hyper”. Ora aperto “Gestore Hyper-V“.

Installa Windows 11 su una macchina virtuale (2022)

6. Qui, nel riquadro di destra, fare clic su “Nuovo” e quindi selezionare “Macchina virtuale”.

Installa Windows 11 su una macchina virtuale (2022)

7. Nella pagina successiva, fare clic su “Avanti” e dare un nome alla tua macchina virtuale. Ad esempio, l’ho chiamato Windows 11.

Installa Windows 11 su una macchina virtuale (2022)

8. Successivamente, scegli “Generazione 1” perché Hyper-V mostra sempre più spesso l’errore “Avvia PXE su IPv4” durante l’utilizzo di “Generazione 2”.

Installa Windows 11 su una macchina virtuale (2022)

9. Nella pagina successiva, entrare nella RAM Quantità. Ho fornito 4 GB di RAM (4096 MB).

Installa Windows 11 sulla macchina virtuale Hyper-V

10. Qui, seleziona “Interruttore predefinito” dal menu a tendina. Ciò offrirà connettività Internet alla tua macchina virtuale Windows 11.

interruttore predefinito

11. In seguito, fornire lo spazio vuoi per Windows 11 VM. Ho inserito 64 GB.

Installa Windows 11 sulla macchina virtuale Hyper-V

12. Quindi, scegli “Installa un sistema operativo da a CD/DVD ROM avviabile” e “File immagine (ISO)”. Qui, fai clic su “Sfoglia” e seleziona l’immagine ISO di Windows 11 che hai scaricato sopra.

Installa Windows 11 sulla macchina virtuale Hyper-V

13. Infine, clicca su “Fine“.

iper v

14. Ora, fai clic con il pulsante destro del mouse sulla VM di Windows 11 e scegli “Collegare“.

Installa Windows 11 sulla macchina virtuale Hyper-V

15. Infine, clicca su “Inizio“. Questo avvierà il sistema operativo Windows 11 in una macchina virtuale.

Installa Windows 11 sulla macchina virtuale Hyper-V

16. Ora puoi passare attraverso la configurazione e installa Windows 11 su una macchina virtuale. Questo è tutto.

Installa Windows 11 sulla macchina virtuale Hyper-V

Installa Windows 11 su VMware Virtual Machine

Se non vuoi utilizzare Hyper-V per creare una macchina virtuale Windows 11, prova VMware, che è un eccellente software di macchine virtuali di terze parti. Ti consente di eseguire Windows 11 in VM senza problemi. Ecco come procedere.

1. Devi avere una copia dell’immagine ISO di Windows 11. Se non ne hai uno, puoi scarica l’immagine ISO ufficiale di Windows 11 dal sito web di Microsoft.

Installa Windows 11 su VMware Virtual Machine

2. Quindi, vai avanti e scarica Lettore di workstation VMware, che è gratuito per gli utenti personali. Successivamente, installa VMware sul tuo PC.

3. Ora apri VMware e fai clic su “Crea una nuova macchina virtuale“.

Installa Windows 11 su VMware Virtual Machine

4. Qui, scegli la seconda opzione, ovvero “File immagine del disco di installazione (iso)“, e seleziona l’immagine ISO di Windows 11 che hai scaricato sopra.

Installa Windows 11 su VMware Virtual Machine

5. Nella pagina successiva, scegli “Windows 10 e versioni successive x64“.

Installa Windows 11 su VMware Virtual Machine

6. Fare clic su “Avanti” e fornire spazio per la macchina virtuale Windows 11. sono entrato 60 GB di spazio su disco.

Installa Windows 11 su VMware Virtual Machine

7. Infine, fai clic su “Fine“.

vmware

8. Una volta creata la macchina virtuale, fare clic su “Gioca alla macchina virtuale“. Se vengono visualizzati dei popup, fare clic su “OK”. Ricorda, per uscire dall’ambiente VM, premi “Ctrl + Alt” e il cursore del tuo mouse sarà visibile al resto dell’interfaccia utente.

Installa Windows 11 su VMware Virtual Machine

9. In pochi secondi, la macchina virtuale Windows 11 sarà attiva. Ora puoi configurare Windows 11 all’interno della macchina virtuale VMware.

Installa Windows 11 su VMware Virtual Machine

Esegui Windows 11 in una macchina virtuale senza interruzioni

Quindi questi sono i due modi in cui puoi eseguire Windows 11 in una macchina virtuale. Se desideri testare l’ultimo sistema operativo desktop di Microsoft prima di eseguire l’aggiornamento a Windows 11, questo è il modo migliore per farlo. Comunque, questo è tutto da noi. Se desideri installare una versione leggera di Windows 10 chiamata Tiny10, segui il nostro articolo collegato per i passaggi dettagliati. E se vuoi testare Windows 11 Lite, abbiamo anche una guida dedicata. Infine, se hai domande, faccelo sapere nella sezione commenti qui sotto.

Leave a Comment

Your email address will not be published.