Come installare Xposed Framework su dispositivi Android Oreo

Xposed Framework è un vantaggio per gli utenti Android che non desiderano continuare a eseguire il flashing di ROM personalizzate per ottenere funzionalità aggiuntive sui propri dispositivi. Sviluppato da rovo89Xposed Framework utilizza l’accesso root su un dispositivo per consentire agli utenti di personalizzare il proprio dispositivo a livello di sistema.

Ci sono grandi notizie per tutti i fan di Xposed là fuori poiché Xposed Framework è ora disponibile per dispositivi Android Oreo. Puoi installarlo sui tuoi dispositivi rooted seguendo un paio di semplici passaggi. Tuttavia, tieni presente che poiché questa è la prima versione per Android Oreo, rovo89 lo sta trattando come una versione beta e potresti riscontrare alcuni bug. Inoltre, alcuni moduli Xposed non funzioneranno correttamente con la porta più recente fino a quando non verranno aggiornati per supportare i dispositivi Android Oreo.

Nota: Xposed Framework può essere installato in due modi diversi a seconda del metodo scelto per eseguire il root del dispositivo (Super SU o Magisk). Entrambi i metodi sono spiegati di seguito, ma assicurati di utilizzare il metodo appropriato o potresti bloccare il tuo dispositivo.

Installa Xposed Framework su Android Oreo

Flash utilizzando TWRP (solo dispositivi Super SU)

Requisiti:

  • Dispositivo rootato con Android Oreo 8.0/8.1
  • Custom Recovery (consigliata l’ultima TWRP)
  • Xposed Installer v3.1.4 (APK)
  • Xposed Framework SDK 26/ Xposed Framework SDK 27

Metodo:

  • Scarica l’APK Xposed Installer v3.1.4 e l’SDK Xposed Framework per il tuo dispositivo (SDK 26 per Android 8.0 Oreo e SDK 27 per Android 8.1 Oreo).
  • Copia i file sul tuo dispositivo.
  • Installa il programma di installazione Xposed sul tuo dispositivo.
    Schermata del programma di installazione Xposed 1
  • Riavvia in recovery
    • Spegni il tuo dispositivo
    • Tieni premuto il pulsante di accensione e il pulsante di riduzione del volume per accedere alla modalità di avvio rapido
    • Utilizzare il bilanciere del volume per evidenziare la modalità di ripristino e fare clic sul pulsante di accensione per selezionare
  • Tocca “Installare” e individua l’SDK Xposed Framework che hai copiato sul tuo dispositivo.
    Schermata TWRP Xposed 1
  • Seleziona lo ZIP e scorri per installare.
    Schermata TWRP Xposed 2
  • Cancella cache/dalvik e riavviare il dispositivo.
    Xposed Installer Finale

Se si seguono alla T le suddette istruzioni, l’Xposed Installer visualizzerà un segno di spunta e il servizio verrà attivato sul dispositivo. Nel caso in cui si verifichi un ciclo di avvio, ti consigliamo di eseguire il flashing pulito di una ROM e di seguire nuovamente le istruzioni.

Installa usando Magisk

Requisiti:

  • Dispositivo rootato con Android 8.0/8.1 Oreo
  • Magisk manager
  • Programma di installazione Xposed modificato v3.1.4 (APK)

Metodo:

Nota: L’APK di Xposed Installer utilizzato in ciascun metodo è diverso, assicurati di installare l’APK appropriato o il processo di installazione non funzionerà.

VEDERE ANCHE: Come installare Xposed Framework su Android Nougat

Ottieni subito Xposed sul tuo dispositivo Android Oreo

Segui i passaggi sopra indicati per installare facilmente Xposed Framework sul tuo dispositivo Android Oreo. Secondo lo sviluppatore rovo89, Xposed per Android Oreo è abbastanza stabile da poter essere utilizzato sul tuo driver quotidiano. Sebbene la maggior parte dei moduli Xposed funzioni immediatamente, alcuni potrebbero dover essere aggiornati all’ultimo framework. Di tanto in tanto potresti riscontrare arresti anomali dell’app, ma i problemi verranno risolti in un aggiornamento successivo.

Prova questa guida per installare Xposed sul tuo dispositivo Oreo e facci sapere se hai dei dubbi nella sezione commenti qui sotto.

Leave a Comment

Your email address will not be published.