Come interrompere gli aggiornamenti automatici su Windows 11 [Guide]

Microsoft ha distribuito la build di anteprima di Windows 11 agli addetti ai lavori con una miriade di nuove fantastiche funzionalità e aggiornamenti rispetto al suo predecessore. Tuttavia, il sistema operativo conserva alcune delle sue vecchie stranezze di Windows 10. Uno di questi sono gli aggiornamenti automatici che irritano gli utenti esperti a non finire. Quel che è peggio è che, proprio come Windows 10, Microsoft non fornisce nemmeno un modo semplice per interrompere o disattivare gli aggiornamenti automatici in Windows 11. Quindi, se stai cercando di porre fine a questo fastidio, ti insegneremo come prevenire Gli aggiornamenti di Windows 11 vengono scaricati e installati automaticamente.

Interrompi gli aggiornamenti automatici su Windows 11: una guida dettagliata (2021)

Microsoft potrebbe non offrire una soluzione con un clic per interrompere gli aggiornamenti automatici in Windows 11, ma puoi disabilitare gli aggiornamenti automatici usando alcuni trucchi ingegnosi. Quindi oggi affronteremo il problema dell’aggiornamento automatico in Windows 11 e verificheremo tutti i modi in cui puoi interrompere gli aggiornamenti automatici sull’ultimo sistema operativo desktop di Microsoft.

Nota: questo articolo descrive in dettaglio il processo di disabilitazione degli aggiornamenti automatici in Windows 11. Se sei un utente di Windows 10, consulta la nostra guida su come interrompere gli aggiornamenti automatici su Windows 10.

Metodo 1: metti in pausa gli aggiornamenti automatici in Windows 11

Uno dei modi più semplici per impedire gli aggiornamenti automatici di Windows è utilizzare l’opzione “Sospendi aggiornamenti”.. Tuttavia, come puoi vedere dal nome, questa non è una soluzione permanente in quanto interromperà gli aggiornamenti automatici solo per 7 giorni e non lo interromperà del tutto. Tuttavia, può tornare utile in determinate situazioni, quindi ecco come sospendere gli aggiornamenti di Windows 11 per una settimana:

  • Per sospendere gli aggiornamenti automatici di Windows 11, vai su “Impostazioni -> Windows Update” e fare clic su “Pausa per 1 settimana“.

Come interrompere gli aggiornamenti automatici su Windows 11

Il tuo computer non scaricherà più gli aggiornamenti automaticamente per i prossimi sette giorni. Ovviamente puoi aggiornare manualmente il tuo PC in qualsiasi momento durante questo periodo.

Metodo 2: impostare una connessione a consumo

Un altro trucco ingegnoso per disabilitare gli aggiornamenti automatici di Windows 11 è designare la tua connessione Wi-Fi o Ethernet come misurata. Windows 11 non scarica automaticamente gli aggiornamenti su connessioni a consumo, il che significa che puoi limitare gli aggiornamenti automatici sul tuo sistema in questo modo. Ecco come lo fai:

  • Apri Impostazioni (usa il tasto Windows + scorciatoia I) e vai su “Network e internet” dalla barra laterale sinistra. Ora vedrai la rete (Wi-Fi o Ethernet) a cui è connesso il tuo PC. Clicca su “Proprietà” per la tua connessione attuale.

Come interrompere gli aggiornamenti automatici su Windows 11

  • Nella pagina successiva, attiva “Collegamento misurato” alternare.

Come interrompere gli aggiornamenti automatici su Windows 11

  • Per impostazione predefinita, Windows non scarica automaticamente gli aggiornamenti su connessioni a consumo. Per assicurarti che l’impostazione non sia cambiata in qualche modo sul tuo dispositivo, vai a “Impostazioni -> Windows Update -> Opzioni avanzate“. Qui, assicurati che il “Scarica su connessioni a consumoL’opzione è disattivata.

Come interrompere gli aggiornamenti automatici su Windows 11

Puoi impostare più connessioni in Windows 11 come misurate, rendendo così possibile interrompere gli aggiornamenti automatici per tutti gli scopi pratici. Naturalmente, puoi scaricare e installare manualmente gli aggiornamenti su connessioni a consumo ogni volta che vuoi.

Metodo 3: disabilitare il servizio di aggiornamento di Windows 11

Un modo per interrompere gli aggiornamenti automatici di Windows 11 su qualsiasi tipo di connessione Internet è disabilitare il servizio Windows Update. Per farlo, segui i passaggi seguenti:

  • Apri il “Correre” finestra di dialogo (usa il tasto Windows + scorciatoia R), digita services.msc nel campo di testo e premi Invio.

Come interrompere gli aggiornamenti automatici su Windows 11

  • Nella finestra Servizi, scorri verso il basso e fai doppio clic su “aggiornamento Windows“. Si aprirà la finestra delle proprietà di Windows Update.

Come interrompere gli aggiornamenti automatici su Windows 11

  • Nella finestra delle proprietà, apri il “Generale” scheda se non ci sei già. Ora, seleziona “Disabilitato” dal menu a tendina accanto a “Tipo di avvio” e fare clic su “OK” o “Applica” per salvare le impostazioni di aggiornamento.

Come disabilitare, bloccare o disattivare gli aggiornamenti automatici in Windows 11

Questo è tutto. Il tuo dispositivo Windows 11 non si aggiornerà più automaticamente. E se mai volessi riattivare gli aggiornamenti automatici sul tuo PC Windows 11, ripercorri il tuo percorso e seleziona “Automatico” dal menu a tendina “Tipo di avvio”.

Metodo 4: interrompere gli aggiornamenti automatici di Windows 11 utilizzando l’editor del registro

Nota: Apportare modifiche al registro potrebbe rovinare l’installazione di Windows, quindi presta attenzione a ciò che stai facendo. Dovresti anche abilitare e creare un punto di Ripristino configurazione di sistema prima di procedere ulteriormente. L’articolo collegato utilizza Windows 10 per la demo, ma il metodo rimane lo stesso su Windows 11.

Per interrompere definitivamente gli aggiornamenti automatici in Windows 11 utilizzando un hack del registro, attenersi alla seguente procedura:

  • Innanzitutto, apri l’editor del registro di Windows sul tuo computer. Per farlo, cerca “Regedit” (senza virgolette) in Ricerca di Windows e fai clic sul primo risultato.

Come interrompere gli aggiornamenti automatici su Windows 11

  • Nella finestra dell’Editor del Registro di sistema, utilizzare la barra laterale sinistra per accedere alla seguente posizione: HKEY_LOCAL_MACHINESOFTWAREPoliciesMicrosoftWindows.
  • Quindi, controlla se una chiave ha chiamato Aggiornamento Windows esiste già nella cartella Windows. Se sì, vai al passaggio successivo. In caso contrario, crea qui una nuova chiave e chiamala “WindowsUpdate”. Per creare una chiave, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella Windows e quindi selezionare “Nuovo > Chiave“.

Come interrompere gli aggiornamenti automatici su Windows 11

  • Se la chiave di WindowsUpdate era già presente, potresti trova una chiave chiamata “AU” in quella cartella. Se non è presente, crea una nuova chiave in WindowsUpdate e chiamala AU. In entrambi i casi, crea un nuovo DWORD (valore a 32 bit) sotto la chiave AU.
  • Per farlo, fai clic con il pulsante destro del mouse su AU nella barra laterale di sinistra e seleziona “Nuovo > DWORD (valore a 32 bit)“. Assegna un nome a questa voce “Nessun aggiornamento automatico” (senza virgolette).

Come disabilitare, bloccare o disattivare gli aggiornamenti automatici in Windows 11

  • Infine, fai doppio clic sul DWORD appena creato e cambia il suo valore da 0 a 1. Fare clic su OK per salvare le modifiche.

Come disabilitare, bloccare o disattivare gli aggiornamenti automatici in Windows 11

La modifica entrerà in vigore una volta riavviato il PC. Una volta fatto, gli aggiornamenti automatici verranno disabilitati per sempre sul tuo computer Windows 11.

Metodo 5: disabilitare gli aggiornamenti automatici di Windows 11 utilizzando i criteri di gruppo

Nota: Editor criteri di gruppo non è ufficialmente disponibile in Windows 11 Home. Tuttavia, puoi comunque abilitare l’Editor criteri di gruppo su Windows 11 Home seguendo questa guida. Il metodo descritto nell’articolo collegato è stato originariamente ideato per Windows 10, ma funziona perfettamente in Windows 11.

  • Innanzitutto, apri l’Editor criteri di gruppo locali sul tuo computer. Per farlo, apri il “Correre” finestra di dialogo (tasto Windows + scorciatoia R). Ora digita gpedit.msc e premi Invio per aprire l’Editor criteri di gruppo.

Come interrompere gli aggiornamenti automatici su Windows 11

  • Nella finestra Editor criteri di gruppo, passa al seguente percorso utilizzando la barra laterale sinistra: Computer Configuration > Administrative Templates > Windows Components > Windows Update > Manage end user experience.
  • Quindi, nel riquadro di destra, fai doppio clic sulla voce che dice “Configura gli aggiornamenti di Windows“.

Come interrompere gli aggiornamenti automatici su Windows 11

  • Nella pagina di configurazione degli aggiornamenti automatici, seleziona “Disabilitato” e fare clic su “OK” o “Applicare” per salvare la tua preferenza. Questo dovrebbe ora disattivare gli aggiornamenti automatici sul tuo PC Windows 11.

Disabilita gli aggiornamenti automatici di Windows 11 utilizzando i criteri di gruppo

Nota: Quando lo stato di questo criterio è impostato su “Disabilitato”, tutti gli aggiornamenti disponibili devono essere scaricati e installati manualmente.

Metodo 6: utilizzare l’utilità di blocco di Windows Update

Oltre agli strumenti integrati, puoi anche utilizzare un software gratuito di terze parti chiamato Blocco aggiornamenti di Windows per interrompere gli aggiornamenti automatici di Windows su Windows 11. Originariamente codificato per Windows 10, il programma portatile funziona perfettamente anche per Windows 11. Offre una soluzione con un clic per bloccare gli aggiornamenti di Windows ed è, di gran lunga, l’opzione più conveniente. Ecco come puoi utilizzare l’utilità Blocco aggiornamenti di Windows per disabilitare o disattivare gli aggiornamenti automatici su Windows 11:

  • Scarica ed estrai Windows Update Blocker (gratuito) sul tuo PC Windows 11. Quindi, fare doppio clic sul file Wub.exe o Wub_x64.exe su sistemi a 64 bit per eseguirlo.

Come interrompere gli aggiornamenti automatici su Windows 11

Nota: Avrai bisogno di uno strumento di archiviazione file come WinRAR, WinZip o 7Zip per estrarre il file WUB. Questi sono tutti gratuiti e l’ultimo è anche un programma open source (FOSS).

  • Una volta caricata l’app, seleziona “Disabilita aggiornamenti“, seleziona “Proteggi impostazioni servizi” e fai clic su “Applica ora” per salvare le nuove impostazioni di aggiornamento di Windows.

Come disabilitare, bloccare o disattivare gli aggiornamenti automatici in Windows 11

  • L’icona dello stato del servizio diventerà quindi rossa per mostrare che hai bloccato correttamente il servizio Windows Update.

Come disabilitare, bloccare o disattivare gli aggiornamenti automatici in Windows 11

Puoi riattivare gli aggiornamenti automatici in Windows 11 selezionando “Abilita aggiornamenti” e facendo clic su “Applica ora” in questa utility di terze parti.

Disabilita gli aggiornamenti automatici sul tuo computer Windows 11

Gli aggiornamenti automatici sono una seccatura enorme per gli utenti Windows. Questo non solo perché l’aggiornamento consuma enormi quantità di dati sulle connessioni non destinate a un consumo eccessivo di dati, ma anche perché toglie scelta agli utenti. Si spera che la nostra guida dettagliata qui ti abbia aiutato a disabilitare o interrompere definitivamente gli aggiornamenti automatici sul tuo computer Windows 11. Una volta che hai finito di affrontare gli aggiornamenti automatici, dai un’occhiata ad alcuni dei nostri altri tutorial di Windows 11. Puoi imparare come tornare a un design del menu Start in stile Windows 10 sull’installazione di Win 11 e come modificare il browser predefinito in Windows 11.

Leave a Comment

Your email address will not be published.