Come interrompere il monitoraggio delle email in Gmail nel 2022 (Web, Android e iOS)

Il monitoraggio delle e-mail è una tattica che invade la privacy per gli inserzionisti e gli esperti di marketing per tenere traccia della tua attività e-mail quando utilizzi servizi come Gmail. Sebbene la maggior parte dei provider di posta elettronica disponga di meccanismi per proteggerti dal tracciamento della posta elettronica, non sono abilitati per impostazione predefinita e non sono semplici per l’utente. Tenendo presente questo, oggi abbiamo spiegato come interrompere il monitoraggio delle email in Gmail.

Interrompi il monitoraggio delle email in Gmail (2022)

Che cos’è il monitoraggio della posta elettronica in Gmail?

Il monitoraggio dell’e-mail è un tecnica di lead generation utilizzata dai marketer per analizzare il tuo comportamento e mostrarti annunci mirati. Quando un’e-mail ha pixel di tracciamento nascosti incorporati in immagini o collegamenti, il mittente saprà quando apri l’e-mail, il numero di volte in cui visualizzi l’e-mail e riceve persino notifiche quando controlli l’e-mail.

Se sembra invadente e sembra una violazione della tua privacy, segui i passaggi seguenti per interrompere il monitoraggio della posta elettronica sul tuo account Gmail.

Interrompi il monitoraggio delle e-mail utilizzando il sito Web di Gmail

1. Apri Gmail sul Web e fare clic sull’icona a forma di ingranaggio Impostazioni nell’angolo in alto a destra dello schermo.

apri le impostazioni di Gmail

2. Quando viene visualizzato il pannello “Impostazioni rapide”, fai clic su “Vedi tutte le impostazioni” per aprire la pagina delle impostazioni di Gmail.

vedi tutte le impostazioni gmail

3. Nella scheda “Generale”, scorri verso il basso fino a trovare la sezione “Immagini” e seleziona “Chiedi prima di visualizzare immagini esterne” pulsante di opzione.

chiedi prima di visualizzare immagini esterne di disabilitare il tracciamento e-mail in Gmail

4. Scorri verso il basso e fai clic su “Salva modifiche” per confermare le modifiche. In futuro, Gmail non visualizzerà automaticamente le immagini, salvandoti dai pixel di tracciamento predatori nelle e-mail di marketing nel processo.

salva le modifiche gmail

Disabilita il monitoraggio e-mail nell’app Apple Mail su Mac

1. Apri Apple Mail e vai a “Posta -> Preferenze” (su macOS 12 Monterey o versioni precedenti) per gestire le impostazioni di Apple Mail. Dovrai accedere a “Posta -> Impostazioni” su macOS 13 Ventura e versioni successive.

impostazioni di posta su mac

2. Ora passa alla scheda “Privacy” dalla barra di navigazione in alto e deseleziona “Proteggi attività di posta” opzione.

proteggere l'attività di posta

3. Quindi, è necessario abilitare l’opzione “Blocca tutto il contenuto remoto”.. E bene, hai protetto con successo il tuo account Gmail dal monitoraggio della posta elettronica su Apple Mail.

bloccare tutto il contenuto remoto

4. Abbiamo registrato una fantastica demo per mostrarti come le immagini non verranno caricate nelle e-mail quando abiliti questa funzione. Dai un’occhiata a questa immagine GIF:

Come interrompere il monitoraggio delle e-mail in Gmail

Disabilita il monitoraggio della posta elettronica nell’app mobile di Gmail (Android e iOS)

La procedura per disabilitare il tracciamento nelle app Gmail rimane la stessa su Android e iOS. Abbiamo mostrato i passaggi utilizzando le app Gmail per Android, ma puoi utilizzare lo stesso anche su iPhone. Allora vediamo come funziona:

1. Per disabilitare il monitoraggio della posta elettronica nell’app mobile di Gmail, tocca il menu dell’hamburger nell’angolo in alto a sinistra e seleziona “Impostazioni”.

accedere alle impostazioni di Gmail sul telefono

2. Scegli l’account e-mail su cui desideri disabilitare i pixel di tracciamento, scorri verso il basso fino a trovare il “immagini” e toccalo.

impostazioni delle immagini esterne di Gmail

3. Scegli il pulsante di opzione “Chiedi prima di visualizzare immagini esterne”., e sei a posto. Come la sua controparte web, l’app Gmail non visualizzerà più le immagini per impostazione predefinita per proteggerti dai tracker e-mail nascosti.

abilita Chiedi prima di visualizzare immagini esterne per disabilitare il tracciamento e-mail in Gmail

Sbarazzati del monitoraggio e-mail in Apple Mail per iOS

1. Apri l’app Impostazioni sul tuo iPhone e tocca “Posta”.

apri le impostazioni della posta su iphone

2. In Impostazioni e-mail, scorri verso il basso e tocca l’opzione “Protezione privacy” in “Messaggi”. Qui, disabilita l’interruttore “Proteggi attività di posta” e abilitare l’interruttore “Blocca tutto il contenuto remoto”. se vuoi solo bloccare i pixel di tracciamento. Non dovrai più preoccuparti del tracciamento automatico in Gmail quando apri un’e-mail con Apple Mail.

Nota: puoi mantenere l’interruttore “Proteggi attività e-mail” abilitato se desideri bloccare il caricamento di immagini remote e nascondere il tuo indirizzo IP agli e-mail marketer. Abbiamo aggiunto ulteriori informazioni su questo in una sezione separata di seguito.

blocca le immagini nell'app di posta

Bonus: abilita la protezione dell’attività di posta su Apple Mail

proteggi l'attività della posta per disabilitare il monitoraggio della posta elettronica in Gmail

Se hai aggiornato il tuo iPhone a iOS 15 o versioni successive, ti consigliamo di abilitare la protezione della privacy della posta di Apple. Secondo Apple, la funzione nasconde il tuo indirizzo IP e carica i contenuti remoti in privato in background. È possibile abilitare la funzione da Impostazioni -> Posta -> Protezione privacy -> Proteggi attività di posta. Per istruzioni dettagliate, consulta le nostre guide sull’abilitazione della protezione della privacy della posta in iOS 15 e macOS Monterey.

Tieni a bada i tracker di Gmail con la protezione del monitoraggio delle email

Così il gioco è fatto. Seguendo i passaggi descritti sopra, ti proteggerai da fastidiose e-mail che ti intrufolano con i tracker in Gmail. Per fare il possibile, sentiti libero di scorrere il nostro lungo elenco di impostazioni che dovresti modificare per proteggere la tua privacy su Windows 11 e passare a un browser incentrato sulla privacy sul tuo telefono Android.

Leave a Comment

Your email address will not be published.