Come inviare l’invito alla riunione Zoom da Google Calendar (2021)

Se utilizzi Zoom per le videoconferenze e Google Calendar per tenere traccia di tutte le tue riunioni, puoi collegare facilmente le due piattaforme per migliorare la tua produttività. Il componente aggiuntivo G Suite di Zoom ti consente di pianificare e personalizzare facilmente le riunioni Zoom da Gmail e Google Calendar. L’integrazione semplifica l’aggiunta di un collegamento di invito alla chiamata Zoom a un evento di Google Calendar e la sua condivisione con più destinatari. Qui ti mostreremo come inviare un invito a una riunione Zoom da Google Calendar.

Invia invito alla riunione Zoom da Google Calendar: una guida passo passo (2021)

Sebbene il componente aggiuntivo G Suite sia il modo più semplice per aggiungere collegamenti Zoom a un invito a un evento, è anche possibile aggiungere manualmente collegamenti alle riunioni Zoom a Google Calendar. Ci vuole un po’ più di sforzo, però. In questo articolo impareremo entrambi i metodi per aggiungere un invito a una riunione Zoom a Google Calendar e inviare inviti a colleghi e colleghi.

Nota: Questo articolo tratta dell’integrazione di Zoom con Google Calendar. Se desideri sincronizzare le riunioni Zoom sul tuo iPhone o iPad, dai un’occhiata alla nostra guida su come sincronizzare le riunioni Zoom con il calendario del tuo iPhone o iPad.

Metodo 1: invia il link alla riunione Zoom utilizzando il componente aggiuntivo G Suite

L’integrazione tra Zoom e G Suite funziona in entrambe le direzioni. Ciò significa che il link di invito per qualsiasi riunione che crei in Zoom verrà automaticamente aggiunto al tuo Google Calendar. Ecco come puoi pianificare una riunione Zoom in Google Calendar e inviare link di invito ai partecipanti:

  • Innanzitutto, accedi al tuo account Google e installa il file Plugin “Zoom per GSuite”. (Gratuito) dal marketplace ufficiale di GSuite.

Come inviare l'invito a una riunione Zoom da Google Calendar

Nota: Se stai utilizzando un account aziendale, dovrai contattare il tuo amministratore IT per le autorizzazioni di installazione. Inoltre, il componente aggiuntivo richiede un sacco di autorizzazioni, incluso l’accesso completo all’intero elenco di contatti. Se questo ti mette a disagio, salta questo metodo e dai un’occhiata al Metodo 2, che non richiede il componente aggiuntivo.

  • Ora apri Google Calendar e cerca l’icona Zoom sul lato destro dello schermo. Fai clic sull’icona e accedi al tuo account Zoom tramite il componente aggiuntivo.

Come inviare l'invito a una riunione Zoom da Google Calendar

  • Attiva il Opzione “Pre-approva”. e segui le istruzioni sullo schermo per autorizzare l’app ad accedere ai dati del tuo account Google.

Come inviare l'invito a una riunione Zoom da Google Calendar

  • Quindi, crea un nuovo evento di Google Calendar e cerca “Aggiungi conferenza” campo. Quindi, fai clic sul menu a discesa e seleziona “Zoom incontro” dalle opzioni disponibili. Infine, premi “Salva” in basso per salvare la tua preferenza.

Invia invito alla riunione Zoom utilizzando Google Calendar

  • Il componente aggiuntivo ora compilerà automaticamente l’ID riunione, la password e il passcode nell’evento del calendario. Mostrerà anche il collegamento per le istruzioni di unione che dovrebbero aiutare le persone che non hanno familiarità con Zoom. Ora puoi fare clic sull’evento appena creato in Google Calendar e utilizzare il “Aggiungi ospiti” per invitare i partecipanti alla riunione. Infine, fai clic sull’icona “busta” per inviare via e-mail gli inviti agli ospiti.

Invia invito alla riunione Zoom utilizzando Google Calendar

Metodo 2: aggiungi manualmente il link di invito Zoom in Google Calendar

Come abbiamo già detto, puoi aggiungere un collegamento alla riunione Zoom a un evento di Google Calendar senza il componente aggiuntivo. In effetti, è l’opzione migliore in termini di privacy perché il componente aggiuntivo richiede un sacco di autorizzazioni, incluso l’accesso completo all’intero elenco di contatti. Tuttavia, tieni presente che il metodo manuale non sincronizza automaticamente le tue riunioni tra Zoom e Calendario. Se riesci a conviverci, ecco come puoi aggiungere un link di invito Zoom a Google Calendar senza utilizzare il componente aggiuntivo:

  • Apri il client Zoom sul tuo computer (o telefono Android/iOS) e creare un nuovo incontro. Quindi, fare clic su “Copia Invito” nella schermata Riunioni.

Come inviare l'invito a una riunione Zoom da Google Calendar

  • Ora accedi a Google in un browser web. Quindi apri Google Calendar e aggiungi il link di invito Zoom incollando manualmente le informazioni sulla riunione nel campo “Note” in basso. Infine, fai clic su “Salva“. Ora puoi aggiungere ospiti e inviare inviti utilizzando il collegamento e-mail come descritto in precedenza.

Invia invito alla riunione Zoom utilizzando il corpo di Google Calendar

  • Una volta che i partecipanti accettano l’invito, il collegamento alla riunione verrà visualizzato nel loro Google Calendar e potranno partecipare facendo clic sul collegamento alla riunione o sul pulsante “Partecipa alla riunione Zoom”.

Invia invito alla riunione Zoom utilizzando il corpo di Google Calendar

Invia con facilità il calendario delle riunioni di Zoom!

Zoom e G Suite sono due delle applicazioni di produttività più utilizzate sia dalle aziende che dai privati. L’integrazione tra i due aiuta gli utenti a pianificare facilmente le riunioni Zoom dall’interno di Google Calendar e invitare amici, familiari e colleghi a partecipare. Quindi il nostro tutorial ti ha aiutato a sfruttare al meglio l’integrazione tra Zoom e Google Calendar? Fateci sapere nei commenti qui sotto. Nel frattempo, come utente Zoom, dovresti anche dare un’occhiata ad alcuni dei nostri altri tutorial Zoom, incluso come cambiare il tuo nome in Zoom e come usare la vista immersiva di Zoom.

Leave a Comment

Your email address will not be published.