Come mantenere una finestra sempre visibile

Microsoft Windows offre alcune straordinarie funzionalità multitasking, che rendono molto facile lavorare su più di una cosa contemporaneamente. Tuttavia, manca ancora una funzionalità multi-tasking molto importante, “Sempre in primo piano”. Questa funzione è estremamente importante negli scenari in cui è necessario interagire spesso con una finestra o in cui è presente qualcosa di visivo (un video, forse).

Fortunatamente, esiste un’app per quasi tutti i problemi. Puoi facilmente scaricare un’app di terze parti che ti consentirà di impostare qualsiasi finestra come “sempre in primo piano”. La maggior parte di queste app è gratuita, ma alcune potrebbero offrire una versione a pagamento con alcune funzionalità aggiuntive.

Inoltre, poiché gli sviluppatori sanno già che Windows non offre funzionalità di finestra sempre in primo piano integrate, aggiungono questa funzionalità direttamente nel loro software. Tutto quello che devi fare è abilitare questa funzione nel software o nell’app specificati che stai utilizzando.

In questo tutorial, ti mostreremo come impostare una finestra sempre in primo piano utilizzando diversi strumenti.

Abilita la funzione Sempre in primo piano in VLC Media Player

VLC media player è uno dei lettori multimediali più utilizzati, motivo per cui merita di avere la funzionalità sempre in primo piano. Molte persone hanno bisogno di vedere i video mentre lavorano su qualcos’altro, sia per l’intrattenimento che per seguire le istruzioni. Fortunatamente, non dobbiamo optare per strumenti di terze parti poiché VLC media player è dotato di questa funzionalità integrata.

Per abilitare la funzione finestra sempre in primo piano, fare clic su “Strumenti” nell’interfaccia principale di VLC e quindi fare clic su “Preferenze”.

Finestra sempre in primo piano (1)

Nelle preferenze, clicca su “video“scheda e seleziona l’opzione “Sempre in cima”. Ora la finestra del lettore multimediale VLC rimarrà sempre in primo piano durante la riproduzione del video finché non deselezioni questa opzione.

Finestra sempre in primo piano (2)

Rendi la tua finestra del browser sempre in primo piano

Ci possono essere molte ragioni per cui potresti voler mantenere la finestra del browser sempre in primo piano. Potresti seguire alcune istruzioni specifiche basate su testo, immagini o video oppure stai usando YouTube in modo semplice e vuoi assicurarti che il video sia sempre nella tua vista.

A tale scopo sono disponibili molte estensioni sia per Chrome che per Mozilla Firefox, non devi far altro che scegliere la migliore. Esiste un’estensione denominata “Sempre in primo piano” disponibile sia per Chrome che per Firefox.

Basta scaricare e installare la rispettiva estensione e digitare l’indirizzo della scheda che si desidera impostare come “sempre in primo piano” nell’interfaccia dell’estensione. La pagina caricata sarà ora impostata su “sempre in primo piano”.

Ecco i link per il download dell’estensione:

Cromo
Mozilla Firefox

La cosa migliore dell’utilizzo delle estensioni del browser è che, indipendentemente dal fatto che tu stia utilizzando Mac, Windows o Linux, funzionerà allo stesso modo su tutte e tre le piattaforme.

Strumenti di terze parti per impostare qualsiasi finestra come sempre in primo piano

Se vuoi rendere “sempre in primo piano” qualsiasi altra finestra che non offre la funzionalità sempre in primo piano integrata, allora è il momento di utilizzare alcuni strumenti di terze parti. Potrebbe essere un’opzione migliore, perché alcuni degli strumenti per questo scopo offrono anche alcune funzionalità e controlli extra, che non otterrai con la funzionalità standard sempre in primo piano dei programmi.

1. Finestra in alto

Finestra sempre in primo piano (3)

Finestra in cima di Skybn è uno strumento leggero (632 kb) e semplice da usare per rendere sempre in primo piano qualsiasi finestra. Il concetto è semplice, vedrai un segno di una mano nell’interfaccia principale. Fare clic e tenere premuto su di esso per afferrare, quindi spostare il cursore del mouse e lasciarlo sulla finestra che si desidera impostare come “sempre in primo piano”.

Ecco fatto, quella finestra ora rimarrà sempre in primo piano. Per rimuovere la finestra da “sempre in primo piano”, ripetere nuovamente la stessa procedura e verrà rimossa. Se non ti senti a tuo agio con questo trucco di trascinamento, puoi anche utilizzare un tasto di scelta rapida per impostare una finestra sempre in primo piano.

Per impostazione predefinita, il tasto di scelta rapida è “CTRL+F8”, ma puoi sempre cambiarlo. Quando il programma è in esecuzione, assicurati che la finestra sia in primo piano e premi il tasto di scelta rapida, quella finestra sarà impostata su “sempre in primo piano”.

Nota: Assicurati che Window on Top sia in esecuzione, se esci da esso, la finestra verrà rimossa anche da “sempre in primo piano”.

Scarica

2. OnTopReplica

Finestra sempre in primo piano (4)

Come suggerisce il nome, questo strumento wcreerò un clone della finestra originale e lo imposterò come sempre in primo piano. L’interazione con la finestra clonata è piuttosto limitata, non puoi effettivamente navigare all’interno della finestra clonata. Tuttavia, è perfetto per scenari in cui la tua grafica dipende da qualcosa, come un video.

Le finestre clonate non hanno opzioni aggiuntive e se stai clonando una finestra con un video all’interno, solo il video verrà mostrato nella finestra clonata senza alcuna interfaccia aggiuntiva. Questo è molto utile quando devi visualizzare un video occupando meno spazio sullo schermo.

Inoltre, la stessa finestra clonata è abbastanza facile da personalizzare con dimensioni regolabili. È possibile specificare dove può risiedere la finestra sullo schermo e anche selezionare un’area specifica di una finestra da mostrare nella finestra clonata.

Per clonare una finestra, tutto ciò che devi fare è avviare il programma e selezionare la finestra dall’interfaccia del programma. Una volta selezionato, verrà automaticamente clonato e potrai fare clic con il tasto destro sulla finestra clonata per personalizzarla.

Scarica

3. DeskPin

Finestra sempre in primo piano (5)

DeskPins fornisce un’esperienza simile al blocco di qualcosa su una bacheca per un facile riferimento nella realtà. Il programma funziona dalla barra delle applicazioni senza una propria interfaccia, rimarrà nella barra delle applicazioni durante il funzionamento e ti consentirà di bloccare la finestra in alto.

Per bloccare una finestra in alto, fai clic con il pulsante sinistro del mouse sull’icona di DeskPins nella barra delle applicazioni e il cursore del tuo mouse si trasformerà in un “Spillo” icona. Ora, tutto ciò che devi fare è fare clic sulla finestra che desideri impostare come “sempre in primo piano” e verrà bloccata in alto.

Vedrai un’icona Pin nell’angolo in alto a sinistra della finestra che hai appena bloccato, a conferma che è impostato su “sempre in primo piano”. Per ripristinare la finestra alla normalità, fai semplicemente clic sull’icona della puntina sulla finestra e smetterà di essere in cima.

Ci sono anche alcune opzioni di personalizzazione che potresti voler modificare per un’esperienza migliore. Puoi cambiare il colore del pin e anche impostare un tasto di scelta rapida per posizionare una finestra in alto con la semplice pressione di un pulsante. Inoltre, c’è anche un’opzione di blocco automatico che aggiungerà automaticamente una finestra in alto dopo un tempo specificato.

Scarica

4. AquaSnap

Finestra sempre in primo piano (6)

AquaSnap è in realtà un gestore di finestre completo con tonnellate di funzionalità per controllare una finestra. Ovviamente, include anche la possibilità di impostare una finestra “sempre in primo piano”. Sei libero di esplorare tutte le funzionalità di gestione delle finestre di questo strumento (vale la pena dare un’occhiata!), ma esamineremo solo la funzione “sempre in primo piano” della finestra.

Proprio come Deskpins, questo strumento funziona anche dalla barra delle applicazioni. Per posizionare una finestra in primo piano, tutto ciò che devi fare è fare clic e tenere premuto e scuotere leggermente la finestra per impostarla su “sempre in primo piano”. La finestra ora rimarrà sempre in primo piano e un’icona “Pin” lo confermerà. Puoi scuotere di nuovo la finestra e verrà rimossa dall’essere in cima.

Puoi anche personalizzare le opzioni in base alle tue esigenze. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull’icona AquaSnap e selezionare “Impostazioni” dal menu contestuale. Dalle “Impostazioni” fai clic sulla scheda “AquaShake” e lì troverai le opzioni di personalizzazione.

Puoi modificare l’opacità, la sensibilità, la durata e la velocità a tuo piacimento. Puoi anche attivare/disattivare AquaSnap dalla barra delle applicazioni invece di completare lo spegnimento.

La cosa migliore di questo software è che è ricco di funzionalità e compatibile con Windows 10, 8.1, 8, 7 e XP.

Scarica

VEDERE ANCHE: 19 suggerimenti per principianti per Windows 10

Conclusione

Se vuoi che un’applicazione specifica sia sempre in primo piano, è meglio controllare le sue impostazioni per vedere se offre queste funzionalità. Altrimenti puoi sempre utilizzare uno strumento di terze parti e gli strumenti sopra citati sono più che sufficienti per soddisfare le esigenze di molti.

Se ci sono domande o conosci qualche altro simpatico strumento per impostare le finestre “sempre in primo piano”, faccelo sapere nei commenti qui sotto.

Leave a Comment

Your email address will not be published.