Come modificare o creare layout di tastiera personalizzati su Mac

Ci sono 78 tasti sulla tastiera del tuo Macbook; 109 se utilizzi una tastiera con tastierino numerico. Sono molte chiavi, il che significa molto potenziale per la personalizzazione in base alle tue esigenze e ai tuoi modelli di utilizzo. Tuttavia, non è facile e ad alcune persone potrebbe sembrare troppo difficile, anche se non lo è. In questo articolo, ti dirò come creare layout di tastiera personalizzati su Mac e modificarli facilmente. Lo faremo usando due app chiamate Ukelele e Karabiner.

Quindi, se hai mai segretamente desiderato di poter mappare alcuni dei tasti del tuo Mac su una funzione diversa (di cui tu, personalmente, potresti avere più bisogno), allora queste app sono pensate per te. Quindi, continua a leggere.

Ukelele: crea un layout di tastiera personalizzato

Ukelele è un’applicazione che consente agli utenti di modificare o creare layout di tastiera personalizzati sui propri Mac. L’app ha un’interfaccia semplice e di facile comprensione. Puoi creare un layout da zero, riempiendo manualmente le funzioni eseguite dai vari tasti della tastiera del tuo Mac. È facile identificare i tasti, perché puoi semplicemente premere i tasti sul tuo Mac e i tasti corrispondenti sull’interfaccia di Ukelele si accendono.

Quando avvii Ukelele per la prima volta, noterai che alcuni tasti sono già stati riempiti con le azioni corrispondenti. Questi tasti sono i tasti funzione predefiniti che l’utente Potere modifica se lo desideri, ma si consiglia di mantenere i valori predefiniti. Non temere, puoi armeggiare anche con queste chiavi e, se sbagli qualcosa, puoi sempre ripristinarle ai loro valori standard.

Personalizzazione dei layout preimpostati con Ukelele

Personalizzare i layout preimpostati con Ukelele è più facile che crearne uno da zero, poiché richiede molto meno lavoro e puoi semplicemente modificare i tasti che devi modificare. La parte migliore è che puoi passare dai tasti modificati ai valori predefiniti in soli due clic, se necessario. Per personalizzare un layout esistente, attenersi alla seguente procedura:

1. Avvia Ukelele. Vai a File -> Nuovo dalla sorgente di input corrente. Si aprirà una finestra in cui puoi impostare il nome per il pacchetto di layout, nonché il nome del layout che verrà visualizzato quando lo selezioni in Preferenze tastiera.

nome del pacchetto

2. Successivamente, fare doppio clic sul nome del layout che hai appena creato, per aprirlo in Ukelele. L’app visualizzerà i valori predefiniti delle chiavi nel layout.

valori standard

3. Supponiamo di voler cambiare il Tasto “b” per digitare “beebom.com”. Puoi farlo facilmente facendo doppio clic sul tasto “b”. in Ukelele, ed entrando nel nuova stringa di output come “beebom.com”e facendo clic su “Fatto”.

modifica dei valori chiave

4. Oppure, forse il tuo tasto Tab è rotto e vuoi usare il Tasto Esc per eseguire le schede. Puoi farlo per facendo doppio clic sul tasto Tabper scoprire il Valore Unicode per “scheda”.

Quindi, fai doppio clic su “Esc” chiave, e inserire il valore del tasto “Tab”. al posto del valore predefinito e fare clic “Fatto”.

escape come tab(1)

5. Una volta che hai finito modificando i tasti che si desidera modificare, è sufficiente salvare il layout andando su “File -> Salva“, o premendo “Cmd+S“. Il pacchetto che hai creato nel passaggio 1 viene salvato in Documenti per impostazione predefinita. Vai a cercatoree copia il pacco che hai creato in Documenti.

copia pacchetto

6. Quindi, premere “Cmd+Maiusc+G“, e digita “/Libreria/Layout tastiera/” per passare ai layout della tastiera e incolla il pacchetto qui.

incolla in libreria, layout di tastiera

Attivazione del nuovo layout

Per attivare il layout, dovrai aggiungerlo ai layout nelle tue Preferenze tastiera. Puoi farlo seguendo i passaggi descritti di seguito:

1. Vai a Preferenze di Sistema->Tastiera->Sorgenti di input. Clicca sul Icona “+”. in basso a sinistra, e seleziona il tuo layout personalizzato dall’elenco nella barra laterale.

seleziona il layout dalla barra laterale

2. Fare clic su Icona Fonti di input sulla barra dei menue seleziona il tuo layout. Ora, ogni volta che premi i tasti che hai modificato, eseguirà le funzioni che hai mappato su di esso, invece delle funzioni predefinite.

opzioni di immissione nella barra dei menu

Ukelele ti consente di personalizzare facilmente i tasti sul tuo Mac e salvarli come layout a cui puoi passare, al volo. Non è tutto, supporta anche l’app QWERTY, AZERTY (Francese), QWERTZ (tedesco), Dvorak e Colemak per la creazione di nuovi layout e puoi persino esportare i tuoi layout personalizzati in un’immagine disco installabile, in modo da poter portare i tuoi layout personalizzati su qualsiasi computer che potresti dover utilizzare.

Installa Ukelele: (Gratuito)

Nota: Se modifichi i tuoi layout personalizzati in un secondo momento, dovrai andare su Preferenze di Sistema->Tastiera->Sorgenti di input e aggiungerli di nuovo affinché le modifiche abbiano effetto.

Moschettone: cambia facilmente le funzioni dei tasti modificatori

Karabiner è un’app che ti consente di modificare le funzioni eseguite dai tasti modificatori sulla tastiera del tuo Mac, se lo desideri. Ma non è tutto; l’app consente inoltre agli utenti di abilitare molte scorciatoie interessanti e apportare modifiche al comportamento della tastiera che potrebbero essere molto utili. Continua a leggere per conoscere alcune delle cose più interessanti che puoi fare in Karabiner:

Mostra desktop premendo Cmd+D

Ammettiamolo, abbiamo quasi tutti i nostri file creati di recente salvati sul desktop e gli screenshot, in particolare, vengono salvati sul desktop per impostazione predefinita. Ciò significa che per trascinare e rilasciare un file dal desktop, dovrai eseguire il gesto di avvicinare le quattro dita per mostrare il desktop, quindi trascinare il file con un dito ed eseguire il gesto di avvicinare le quattro dita per tornare all’applicazione in cui volevi trascinare il file; e questo è con un trackpad abilitato Force-touch. Su un normale trackpad, dovrai usare due dita per trascinare il file, più i quattro gesti delle dita. Karabiner può permetterti di mostrare il desktop semplicemente premendo Cmd+D e tornare indietro premendo di nuovo la stessa combinazione.

Per abilitare questa scorciatoia, semplicemente lancia il moschettone; e cerca “Desktop”. Quindi, fare clic su “Per il controllo della missione, dashboard”. Seleziona la casella di controllo accanto a “Mostra desktop con comando-D“, e hai finito. Ora puoi premere Cmd+D per mostrare e nascondere il desktop.

mostra il desktop

Attiva o disattiva Bluetooth e Wi-Fi con le scorciatoie

Karabiner consente inoltre agli utenti di impostare il proprio Bluetooth e/o Wi-Fi da attivare premendo fn+be fn+w rispettivamente. Questa funzione è sicuramente utile, soprattutto per le persone che usano molto la tastiera, perché passare dalla tastiera al mouse può essere molto complicato. Per abilitare una o entrambe queste scorciatoie, segui semplicemente i passaggi seguenti:

1. Su Moschettone, cerca “Scorciatoie”, e clicca su “Scorciatoie personalizzate“. Scorri leggermente verso il basso e vedrai le opzioni per attivare il Bluetooth premendo Fn+Be Wi-Fi premendo Fn+W.

attiva/disattiva wifi bluetooth

2. Seleziona le caselle di controllo accanto alle scorciatoie che desideri utilizzare e puoi iniziare ad attivare o disattivare Bluetooth e Wi-Fi direttamente dalla tastiera.

Tieni premuto D per Dashboard/Maiusc+D per Dashboard

Anche se Apple potrebbe non prestare più molta attenzione a Dashboard, resta il fatto che è una parte molto utile dell’ambiente macOS. Tuttavia, l’utilizzo di tre o quattro dita per accedere alla dashboard può essere noioso, soprattutto se hai molti desktop aperti sul tuo Mac. Anche qui Karabiner può aiutare. Puoi impostare una scorciatoia (premi a lungo D o Maiusc+D) per portarti direttamente al dashboard.

Per configurarlo, cerca “Pannello di controllo”, e sotto “Per il controllo della missione, dashboard“, seleziona la casella di controllo accanto a “Tenendo premuto il tasto “D” sul dashboard“, o “Tenere premuto il tasto Maiusc + D su Dashboard“.

Pannello

Modifica il comportamento di Command + Q

Command + Q è noto per essere premuto accidentalmente quando in realtà stai solo provando a usare Command + W. Fortunatamente, Karabiner può modificare questo comportamento predefinito per renderlo più a prova di incidente. Puoi rendere necessario premere Cmd + Q due volte, per uscire da un’applicazione, oppure puoi impostarlo per uscire solo dalle applicazioni con una pressione prolungata. Entrambe queste opzioni possono salvarti da molti problemi.

Per configurarli in Karabiner, cerca “Scorciatoie personalizzate”, e sotto “Scorciatoie personalizzate”, seleziona la casella di controllo accanto al comportamento che desideri da Cmd + Q.

comando q

Karabiner ti consente di personalizzare molto di più sul tuo Mac e ti aiuta a ottenere di più dalla tua tastiera. Le varie impostazioni personalizzate offerte da Karabiner non sono tutte, l’applicazione offre anche la possibilità di creare più profilitra cui puoi passare utilizzando tasti rapidi, così sei sempre pronto per partire, in ogni applicazione che utilizzi. Oltre a ciò, Karabiner ti consente anche di esportare profili, proprio come Ukelele, tranne per il fatto che i profili di Karabiner vengono esportati come script di shell, che puoi importare dal Terminale. Per ulteriore assistenza sull’uso di Karabiner, puoi leggere il manuale di Karabiner.

Installa il moschettone: (Gratuito)

VEDERE ANCHE: Come controllare il puntatore del mouse con la tastiera in Windows 10

Mapping tastiera personalizzati: rendi tua la tastiera del tuo Mac

Non tutti usano le proprie tastiere esattamente nello stesso modo degli altri e app come Karabiner e Ukelele possono consentire agli utenti di personalizzare le proprie tastiere in modo che funzionino esattamente come desiderano. Puoi persino utilizzare queste app per mappare una tastiera progettata per essere utilizzata con i PC Windows per funzionare correttamente con i Mac. Se consideri il fatto che le tastiere Apple sono molto più costose rispetto ad altre opzioni di tastiera Windows, potrebbe essere un’idea migliore scegliere una tastiera progettata per un PC Windows e utilizzare app come Ukelele e Karabiner per personalizzarla in modo che funzioni correttamente con un Mac.

Hai mai desiderato mappare determinati tasti della tastiera su funzioni specifiche? Se è così, come avete fatto? Hai utilizzato una delle applicazioni menzionate in questo articolo? Vorremmo conoscere la tua esperienza con la modifica della mappatura della tastiera su un Mac e gli eventuali problemi che potresti aver riscontrato. Fatecelo sapere nella sezione commenti qui sotto.

Leave a Comment

Your email address will not be published.