Come nascondere o mostrare file e cartelle utilizzando Terminal su Mac

Mentre macOS mi sembra sempre completo in più di un modo, ci sono alcune carenze che a volte mi deludono. Se l’indisponibilità della semplice modalità scuro/chiaro e delle commutazioni Turbo Boost sembra difficile da spiegare, la mancanza di un modo semplice per nascondere i file riservati non ha mai mancato di confondermi. In un’epoca in cui uno strato aggiuntivo di protezione contro sguardi indiscreti è diventato la necessità del momento, ci deve essere un modo rapido per tenere nascosti i file sensibili, vero? Allora, qual è la soluzione? Si scopre che esiste un trucco praticabile per nascondere o mostrare file e cartelle con Terminal su Mac. Se ti senti a tuo agio nell’usare i comandi del Terminale, potresti trovare questo hack abbastanza utile. Sveliamolo!

Nascondi, visualizza e mostra file e cartelle con Terminale su macOS

Togliere qualche dubbio all’inizio è sempre meglio, soprattutto quando si ha a che fare con un hack come questo.

C’è qualche complessità coinvolta?

No. Quindi, purché tu abbia un facile accesso ai comandi del Terminale (o li ricordi), puoi tenere rapidamente qualsiasi file nascosto sul tuo Mac. Se desideri ripristinare e visualizzare di nuovo quei file o visualizzare i file nascosti, dovrai seguire lo stesso percorso, anche se con comandi diversi (il percorso diretto può anche funzionare per la visualizzazione). Poiché questi comandi funzionano abbastanza bene e anche senza alcuna complessità, puoi padroneggiarli senza problemi. E sì, non è nemmeno necessario eseguire l’ultima iterazione di macOS per utilizzare questo hack.

  1. Lancio App terminale sul tuo Mac. Puoi utilizzare la ricerca Spotlight per immergerti subito nell’app.

Apri l'app Terminale sul tuo Mac

2. Ora, inserisci il comando di seguito dato. Assicurati di non premere ancora il tasto Invio.

chflags hidden

Inserisci il comando terminale sul tuo dispositivo macOS

3. Quindi, dai spazio dopo “nascosto”.

Lascia un po' di spazio dopo Nascosto

4. Avanti, accedere al file o alla cartella vuoi nasconderti e poi trascinalo alla fine del comando nella finestra Terminale.

Trascina il file nella finestra di comando del Terminale

Trascina la cartella nella finestra del terminale

5. Infine, premere il tasto Invio.

Premi il tasto Invio

Ecco! Il riempimento è scomparso sul tuo Mac.

Nota: Sebbene questo comando entri in vigore immediatamente, a volte potrebbe non funzionare come previsto. In questo caso, potrebbe essere necessario riavviare il Finder per far scomparire il file.

Visualizza file e cartelle nascosti su macOS

Ti chiedi dove è finito il file e come puoi accedervi? Bene, è altrettanto semplice.

  1. Apri il App terminale sul tuo dispositivo macOS e poi inserisci il seguente comando.
defaults write com.apple.finder AppleShowAllFiles -boolean true ; killall Finder

2. Colpisci il Chiave di ritorno. Ora puoi visualizzare tutti i tuoi file nascosti nel Finder.

Scopri il file nascosto su macOS

Scopri file o cartelle su macOS

Se desideri mostrare i file specifici che avevi nascosto in precedenza, puoi farlo con facilità.

  1. Avvia il terminale app sul tuo Mac e quindi inserisci il comando indicato di seguito. Assicurati di non premere ancora il tasto Invio.
chflags nohidden

2. Quindi, assicurati di includere uno spazio alla fine del comando. Quindi trascina il file alla fine del comando e premi il tasto Chiave di ritorno.

Dai un’occhiata, il tuo file ha ricominciato a essere visualizzato nel Finder. Questo è praticamente tutto!

Nascondi e mostra i file su Mac con facilità

Quindi, questi sono i modi rapidi per tenere tutti i tuoi file privati ​​lontani da occhi indiscreti. Sebbene funzionino in modo efficiente, vorrei che Apple offrisse un modo più semplice per nascondere i file sul sistema operativo macOS. Sarebbe meglio se l’opzione esistesse all’interno delle impostazioni di personalizzazione o nel menu contestuale stesso. Bene, lo dico perché non penso che a tutti piaccia indulgere con i comandi di Terminale, a parte alcuni utenti pro-Mac. Qual è la tua opinione? Sentiti libero di sparare i tuoi pensieri nei commenti qui sotto.

Leave a Comment

Your email address will not be published.