Come navigare in modo anonimo su iPhone

In mezzo a tutte le crescenti preoccupazioni sulla privacy, ci siamo costantemente battuti per proteggere la nostra privacy online. La maggior parte delle cose che cerchi, leggi e con cui interagisci su Internet possono essere tracciate per identificarti o per fornire annunci pubblicitari personalizzati. Quindi, se sei preoccupato per la tua privacy mentre navighi sul Web sul tuo iPhone o iPad, ci sono modi per navigare in privato sul tuo iPhone. Prima di imparare a navigare in modo anonimo su iPhone, rispondiamo a una domanda importante:

Perché dovresti navigare in modo anonimo?

Una classica domanda che mi viene posta tutte le volte. Le persone chiedono perché lottare per la privacy quando non sono impegnate in attività illegali online e non sono certamente collegate a nessuna organizzazione terroristica. È semplice. Oggi, i modelli di business di molte aziende private si basano sulle informazioni fornite dagli utenti. Sebbene tutte le aziende promettano di mantenere i tuoi dati al sicuro, non si sa quando un’azienda potrebbe andare in tilt. Ma non è questo. Anche i governi gestiscono programmi di sorveglianza di massa per monitorare tutti i tuoi dati personali su Internet (ti sto guardando, PRISM). Pertanto, a proteggere i nostri diritti di libertàdovremmo conoscere le basi della navigazione anonima.

Quando si tratta di iPhone, Apple ha sempre posto una forte enfasi sulla privacy. Oggi, facciamo un ulteriore passo avanti e impariamo come navigare in modo anonimo su iPhone:

1. Browser cipolla per iOS

Sebbene tu possa utilizzare maggiormente la navigazione privata in Safari o in qualsiasi altro browser, non è così semplice come vorresti. Quindi, se sei un fanatico della privacy, il browser Onion dovrebbe sicuramente suonare un campanello. Dopotutto, è stata rilasciata come app a pagamento per iOS nel 2012, ma è tornata in prima pagina perché ora è gratuita. Sfogliatrice di cipolle crittografa tutto il tuo traffico web attraverso la rete Tor per aiutarti a rimanere anonimo online. Alcuni dei vantaggi in termini di privacy derivanti dall’utilizzo del browser Onion sono:

  • I siti Web non possono vedere il tuo vero indirizzo IP e quindi non possono tracciare la tua posizione.
  • Anche gli ISP non possono vedere cosa stai navigando.
  • Accedi ai siti Web indipendentemente dalle barriere geografiche.

Iniziare con il browser Onion è davvero facile. La prima volta che apri l’app iOS, ti viene visualizzata una schermata “Connessione” e non dovrebbe richiedere più di un minuto. Successivamente, ti verrà presentato un messaggio di successo come mostrato di seguito:

sfoglia_anonimo_su_iPhone_5
App iOS Browser per cipolle

Da qui in poi, puoi navigare in qualsiasi sito Web in modo anonimo. Una cosa importante da ricordare è che il browser Onion crittografa tutto il traffico da solo all’interno del browser. Inoltre, se accedi a siti Web in cui hai già memorizzato le tue informazioni (Facebook, Gmail ecc.) anche all’interno del browser Onion, sei non davvero anonimo. Uno svantaggio dell’utilizzo di questo browser è che è molto più lento nel caricamento delle pagine rispetto ai normali browser. Questo perché tutto il traffico deve essere crittografato e inoltrato attraverso la rete tor. È un compromesso che devi fare per navigare in modo anonimo.

Scarica Onion Browser (gratuito)

2. TunnelBear per iOS

TunnelBear è un popolare servizio VPN multipiattaforma. Offerte della versione gratuita di TunnelBear 500 MB di dati al mese (dati aggiuntivi tramite piani a pagamento o attività sui social media) e ti consente di navigare da 20 diverse località compresi Regno Unito, Stati Uniti, Giappone e India. In alternativa, ci sono molte app VPN gratuite disponibili per iPhone.

Vediamo come una VPN può aiutarti a rimanere anonimo su Internet —

  • Nasconde il tuo vero indirizzo IP dai siti Web in modo che non possano rintracciare te o la tua posizione.
  • Se sei connesso a una rete WiFi pubblica, una VPN può crittografare tutte le informazioni, impedendo così a chiunque di rubare le tue informazioni importanti (Man-in-the-middle-attack).
  • Una VPN può “falsificare” la tua posizione come un altro paese, aiutandoti così a aggirare i siti bloccati e la censura.

Anche iniziare con TunnelBear è molto semplice. La prima volta che apri l’app iOS, ti verrà chiesto di farlo creare un nuovo account. Tocca “Permettere” al prompt successivo per installare le configurazioni VPN.

sfoglia_anonimo_su_iPhone_4Il prossimo passo è confermare il tuo indirizzo email e toccare “Continua“.

sfoglia_anonimo_su_iPhone_7

Ecco come appare TunnelBear quando è attivo e funzionante.

sfoglia_anonimo_su_iPhone_2

Uno dei vantaggi dell’utilizzo di una VPN è che esso crittografa tutti i dati in uscita dal tuo iPhone, indipendentemente dall’app che stai utilizzando. A differenza del browser Onion, TunnelBear VPN non rallenta la tua esperienza di navigazione

Scarica TunnelBear VPN per iOS (gratuito, con acquisti in-app)

3. Motore di ricerca DuckDuckGo per iOS

DuckDuckGo è una società di motori di ricerca privata che è orgogliosa del fatto che non ti rintraccia. Per prima cosa, vediamo quali dati vengono raccolti quando effettui una ricerca su Google, ad esempio:

  • Il termine di ricerca effettivo viene inviato al sito su cui fai clic dai risultati della ricerca.
  • Invia anche il agente utente del browser e il tuo indirizzo IP che possono essere potenzialmente utilizzati per identificarti in modo univoco.
  • Il motore di ricerca memorizza la cronologia dei tuoi risultati di ricerca e lo utilizza per fornire annunci pubblicitari personalizzati.

D’altra parte, DuckDuckGo non lo fa tracciarti usando uno dei metodi sopra. Un punto da notare è che rende anonimo solo le tue ricerche. Se accedi a un sito Web diverso, si applicherà la politica sulla privacy di quel particolare sito Web.

Oltre alle funzionalità per la privacy, DuckDuckGo ha anche alcuni bei assi nella manica come la ricerca istantanea e (!) scoppi. Il (!)scoppio la funzione è estremamente utile se ne hai voglia facendo una ricerca su Google in modo anonimo. Ad esempio, basta aggiungere “!g” (senza virgolette) dopo la tua query di ricerca e verrai indirizzato ai risultati di ricerca di Google e tutto questo senza essere rintracciato. Roba abbastanza carina, vero?

sfoglia_anonimo_su_iPhone_1

Puoi cercare su DuckDuckGo online ma potresti voler installare la loro app iOS per una maggiore comodità. Puoi anche consultare il nostro articolo dettagliato su DuckDuckGo per sapere perché dovresti passare ad esso.

Scarica DuckDuckGo per iOS (gratuito)

GUARDA ANCHE: 12 funzioni nascoste dell’iPhone che dovresti utilizzare

Usa questi metodi per navigare in modo anonimo su iPhone

Gli esseri umani hanno tutti i tipi di insicurezze e il monitoraggio non fa che peggiorare le cose. Dovremmo tutti impegnarci per la privacy online perché ha il potenziale per cambiare il modo in cui vivi la tua vita online. Se possiedi un iPhone, puoi navigare in modo anonimo utilizzando i metodi sopra indicati. Facci sapere se hai altri suggerimenti per la navigazione anonima per i nostri colleghi lettori.

Leave a Comment

Your email address will not be published.