Come ottenere la funzione di autorizzazione una tantum di Android 11 su qualsiasi telefono Android [Working]

Ora che Google ha rilasciato la prima anteprima per sviluppatori per Android 11, stiamo ufficialmente inserendo funzionalità, modifiche e aggiornamenti di Android 11 nel periodo dell’anno. Se sei un utente Pixel, puoi installare subito Android 11 ed è fantastico, ma l’unico problema è che non tutti usano uno smartphone Pixel, o ne hanno solo uno in giro; il che significa che potresti non essere stato in grado di provare le ultime funzionalità, come le nuove autorizzazioni temporanee offerte da Android 11. Bene, non preoccuparti, perché siamo qui per dirti come ottenere le autorizzazioni temporanee e una tantum di Android 11 su qualsiasi telefono Android senza root.

Ottieni le autorizzazioni una tantum di Android 11 sul tuo telefono

La cosa grandiosa dei telefoni Android è il fatto che le app di terze parti possono davvero estendere le capacità del tuo telefono, ed è esattamente così che otterremo la funzione di autorizzazioni temporanee simili ad Android 11 sui telefoni senza Android 11, un’app di terze parti chiamata ‘Bouncer’.

  • Per prima cosa, installa Bouncer ($ 1,49/ ₹ 75) dal Play Store. Avvia l’app e tocca “Abilita Bouncer”. Ora, in “Servizi scaricati”, tocca Bouncer e attivalo.

abilita il buttafuori per ottenere la funzione di autorizzazione una tantum di Android 11

  • Segui le istruzioni sullo schermo per configurare Bouncer sul tuo telefono. Bouncer funziona solo per le autorizzazioni appena concesse. Ti consiglierei di reimpostare le autorizzazioni per tutte le app utilizzando l’opzione in-app solo per assicurarti che nessuna app abbia accesso indebito a qualsiasi autorizzazione.

impostazione del buttafuori passaggio 2

Ora che Bouncer è configurato sul telefono, puoi continuare a utilizzare il telefono come fai normalmente. Ogni volta che un’app ti chiede autorizzazioni, puoi concederle come meglio credi e nel momento in cui premi il pulsante Home per uscire dall’app, Bouncer ti chiederà se desideri revocare le autorizzazioni dall’app. È molto semplice e facile da usare.

autorizzazioni temporanee per Android 11 su qualsiasi telefono Android

Inoltre, se stai concedendo un’autorizzazione che non desideri venga revocata da Bouncer, puoi semplicemente toccare “Mantieni” per dire a Bouncer di mantenere le autorizzazioni abilitate.

Nota: Bouncer non controlla il gesto indietro o la pressione del pulsante indietro. Quindi, dovrai uscire dalle app premendo il pulsante Home se vuoi che Bouncer riconosca che hai chiuso l’app e revochi le autorizzazioni.

Usa le autorizzazioni temporanee di Android 11 sul tuo smartphone

Sebbene non sia esattamente la stessa delle finestre di dialogo delle autorizzazioni rinnovate di Android 11 che mettono un maggiore controllo nelle mani dell’utente, Bouncer offre funzionalità simili a qualsiasi smartphone Android indipendentemente dal fatto che stia utilizzando l’ultima versione di Android. Con Bouncer, puoi assicurarti che le app non ottengano l’accesso illimitato alla tua fotocamera o microfono, cosa che è una grande preoccupazione per la privacy in questi giorni.

Quindi cosa ne pensi della funzione delle autorizzazioni temporanee di Android 11 e hai già utilizzato Bouncer? Fatemi sapere nei commenti.

Leave a Comment

Your email address will not be published.